CAME IN POLE POSITION SULL’AUTOSTRADA LIBIA-EGITTO

CAME IN POLE POSITION SULL AUTOSTRADA LIBIA-EGITTO CAME IN POLE POSITION SULLâ__AUTOSTRADA LIBIA-EGITTO Una commessa libica da 1,3 milioni proietta ilGruppo leader negli automatismi di sicurezza (fatturato 2006: 144 milioni) nelnovero delle ditte italiane che potrebbero realizzare lâ__autostrada da 6 miliardipromessa a Gheddafi dal Governo italiano TREVISOâ_" Nuovi lusinghieri successi internazionali per Came.

17/apr/2007 14.20.00 PRS INTERNATIONAL Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

CAME IN POLE POSITION SULL’AUTOSTRADA LIBIA-EGITTO

Una commessa libica da 1,3 milioni proietta ilGruppo leader negli automatismi di sicurezza (fatturato 2006: 144 milioni) nelnovero delle ditte italiane che potrebbero realizzare l’autostrada da 6 miliardipromessa a Gheddafi dal Governo italiano

 

TREVISO– Nuovi lusinghieri successi internazionali per Came. Il Gruppo leader assolutonel campo della sicurezza attiva, dei dissuasori a scomparsa e dei prodotti perl’arredo urbano, chiuso il 2006 conun fatturato da 144 milioni diEuro (+10%), continua adaggiudicarsi importanti incarichi intorno al mondo. Tramite la controllata Urbaco,infatti, il Gruppo ha vinto una commessa da1,3 milioni di Euro per l’installazione di 852 dissuasori su untratto autostradale nei pressi di Tripoli.

 

«Il vero valore di questo incarico, però, è un altro– spiega il presidente Paolo Menuzzo.– Con questo primo intervento in terralibica il Gruppo Came ha seriamente ipotecato la sua presenza nel pool diimprese italiane che potrebbero essere chiamate a realizzare l’autostrada da 1700 chilometri Libia-Tunisia-Egittopromessa a Gheddafi dallo Stato italiano. Un’opera viaria del costo di 6miliardi di Euro, che a noi potrebbe procurare un business da 12 milioni».

 

Anchea livello europeo si sono aperte importantiprospettive. L’UE ha approvato il nuovoregolamento in materia di accessi automatizzati a tutela dellasicurezza dell’utente finale. La prima al mondo a offrire una gamma completa diautomazioni rispondenti alle severe norme di Bruxelles, basata su quattrobrevetti esclusivi, è stata Came. I mercati, in particolare quello francese,hanno risposto in modo entusiastico. «Solo nel primo trimestre – diceMenuzzo – abbiamo venduto 10.000 automazioni. A questo ritmo diventeranno100.000 entro fine anno e 400.000 neltriennio, per un valore complessivo di 120 milioni di  Euro.»

 

«Questi eclatanti risultati – continua ilpresidente – ci hanno consentito di stendereun piano industriale triennale che prevede un investimentodi 50 milioni in acquisizioni strategiche già in parte individuate,interamente autofinanziato. Da industriale puro quale sono, la borsa non miinteressa. Piuttosto preferisco dirigere i miei sforzi verso un’incessanteinnovazione, chiave di volta per non delocalizzare e per salvaguardare ilknow-how dei miei collaboratori, vincendo al contempo la sfida sul mercatoglobale.»

 

Èproprio nel settore R&D che ilGruppo Came concentra una parte consistente delle sue risorse: in media oltre 5 milioni di Euro l’anno, con sempre nuove assunzioni di ricercatori. «Ultimamente ne abbiamo fatte altre 8, ed ora possiamocontare su un gruppo di 20 elementi di eccellenza.» Nel 2007 l’organico complessivo è così salito del 10%, arrivando a quota 320. L’età media dei collaboratori è piuttostobassa: 32 anni. «Puntiamo sui giovani»dichiara Menuzzo, che infatti da tempo ha voluto al suo fianco i figli Andrea,amministratore delegato, ed Elisa, responsabile risorse umane, entrambi sullatrentina.

 

IlGruppo Came comprende Came SpA, Came Service, Urbaco e 10 filialicommerciali nel mondo. I suoi vertici, grazie anche alla recentecommessa mediorientale e al successo della nuova gamma di cancelliautomatizzati in linea con l’Europa, prevedono di chiudere l’anno in corso aquota 160 milioni di Euro, con un incremento del 14% sull’anno precedente.

 

(Mario Pinzi)

 

Perinformazioni: Dr. Paolo Menuzzo, tel. 0422/4940

 

 

Gruppo Came –dati economici –

 

 

 

2004

2005

2006

Prev.2007

Fatturato Consolidato

119,9 ml €

141 ml €

144 ml €

160 ml €

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* Previsione

 

*************************************************

PRSConsulting Group

Via SanFelice, 98

40122Bologna

Tel.051/52.24.40

Fax051/55.38.57

mailto:prs@prs.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl