La nuova generazione di 'guest engagement' partnership tra Worldhotels e GuestDriven

La nuova generazione di "guest engagement" partnership tra Worldhotels e GuestDriven.

Persone Kyra Zanner, Graziella Pica, Anthony Zebrowski-Rubin, Carina Stegmayer
Luoghi Italia
Argomenti commercio, economia, politica

11/gen/2016 10.05.21 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La nuova generazione di 'guest engagement' partnership tra Worldhotels e GuestDriven

MILANO, January 11, 2016 /PRNewswire/ --



Gli alberghi attuano sempre più innovative strategie per implementare i ricavi
provenienti dalle camere ma molto di più possono fare per incidere su quelli accessori,
prescelti dopo la finalizzazione della prenotazione. In media sono 430 le transazioni
alberghiere ogni minuto nel mondo ed è il 20% degli ospiti ad acquistare un servizio
aggiuntivo rispetto al puro pernottamento, allorchè l'albergo abbia fornito opzioni adatte
ed una piattaforma tecnologica adeguata.



(Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160108/320379 )




Agli alberghi occorre maggiore dimestichezza nella commercializzazione digitale e
nella vendta diretta 'online', specie per attrarre i 'Millennials' che rappresentano un
ampio bacino di viaggiatori e influenzano con i propri comportamenti d'acquisto altri
gruppi demografici. La fluidità e la mobilità sono essenziali e rivestono significativa
importanza nelle loro vite.



L'attività di promozione inizia principalmente quando l'ospite ha appena prenotato e,
in pratica, dura sino a tutta la fase preliminare all'arrivo. E' qui che, specie il
'Millennian', prontamente soddisfatto da un ventaglio di offerte dedicate, selezionerà
quella che si distingue per la giusta tariffa e dose di potere d'attrazione. Per questo la
strategia di vendita dell'albergo deve essere efficace e caratterizzata da un
intensificato approccio di marketing anche per l'utilizzo via 'mobile', che risulta essere
il canale preferito per oltre il 60% degli ospiti che prenotano servizi addizionali.



Worldhotels spinge i suoi 450 alberghi e resort nel mondo a beneficiare delle nuove
opportunità invitandoli però a concentrarsi sul miglioramento dell'esperienza dell'ospite
da cui partire per affinare le proposte. Da ciò la partnership avviata con GuestDriven,
piattaforma leader per l'ascolto e, quindi, il coinvolgimento 'on-line'. Perchè, come
afferma Carina Stegmayer, Vice President Global Operations di Worldhotels "Il nostro
obiettivo è elevare l'esperienza dei nostri ospiti in questo mondo sempre più 'mobile' del
digitale". E continua "E' immenso il valore che risiede nell'anticipare alcuni dei bisogni
e dei desideri degli ospiti e fornire loro offerte e servizi nella maniera più confacente
e secondo le preferite modalità di ricezione". Il CEO e co-fondatore di GuestDriven,
Anthony Zebrowski-Rubin, aggiunge orgoglioso: "Siamo particolarmente lieti di lavorare con
Worldhotels e direzionare sui suoi alberghi esperienze uniche nonchè ricavi più alti
tramite le migliaia di ospiti che li scelgono ogni giorno".



Contatti media: 



In Italia: Graziella Pica | Worldhotels +39-02-39306081 | gpica@worldhotels.com.



In sede: Kyra Zanner | Worldhotels +49(0)69-66056-252 | kzanner@worldhotels.com



http://worldhotels.com






Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160108/320379


Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160108/320379
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160108/320379
http://photoarchive.ap.org/
Worldhotels


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl