La tecnologia Low Speed Ventilation consente di raffreddare i server in modo estremamente efficiente

18/gen/2016 09.08.54 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La tecnologia Low Speed Ventilation consente di raffreddare i server in modo estremamente efficiente

LUND, Svezia, January 18, 2016 /PRNewswire/ --



Low Speed Ventilation (LSV) - una nuova tecnologia per il raffreddamento delle stanze
dei server - è l'ultima nata nella famiglia di soluzioni Alfa Laval per il raffreddamento
dei centri di elaborazione dati. 



Nei centri di elaborazione dati di tutto il mondo, milioni di server generano enormi
quantità di calore per la gestione e l'elaborazione dei dati. La tecnologia di
raffreddamento dei server convenzionale utilizza una velocità dell'aria pari a 8-9 metri
al secondo. Per muovere l'aria a queste velocità occorre molta energia e si rischia
altresì di innescare l'effetto Venturi che induce variazioni di pressione dell'aria e
genera "punti caldi" (o hot spot) in grado di provocare il surriscaldamento dei server.



Per vedere la multimedia news release clicca
qui: http://www.multivu.com/players/uk/7736352-low-speed-ventilation-efficient-cooling



Alfa Laval ha introdotto una tecnologia esclusiva e brevettata, chiamata Low Speed
Ventilation, che muove l'aria a velocità notevolmente più bassa: da 1,5 a 1,8 metri al
secondo. Riducendo la velocità dell'aria e ottimizzandone il flusso si azzera il rischio
di effetto Venturi, si riducono al minimo le variazioni di pressione e di conseguenza si
previene il problema dei 'punti caldi'. Poiché la tecnologia LSV utilizza una pressione
normalizzata, gli operatori dei centri di elaborazione dati devono controllare solo la
disponibilità dell'aria, non la sua pressione, semplificando l'ottimizzazione delle
condizioni ambientali nella stanza dei server.



Poiché la tecnologia Low Speed Ventilation richiede una notevole quantità di aria, i
raffreddatori LSV sono più grandi di quelli convenzionali. I raffreddartori ad aria Alfa
Laval Arctigo LSV sono stati appositamente progettati con un'area trasversale molto ampia.
Montati all'esterno della stanza dei server, questi raffreddatori garantiscono un costate
afflusso di aria a temperatura controllata nella stanza dei server con un consumo di
energia molto minore rispetto ai raffreddatori convenzionali.



"La nostra esclusiva tecnologia Low Speed Ventilation è in grado di tenere testa a
ogni altra tecnologia di raffreddamento delle stanze dei server," afferma Mats Carselid,
Marketing Manager Data Center Cooling. "Viviamo in un'epoca ossessionata dalla velocità,
per cui potrebbe sembrare un paradosso affermare che si possono migliorare le prestazioni
rallentando qualcosa. E invece è proprio cosi: la nostra nuova tecnologia dimostra che
riducendo la velocità dell'aria si evitano i problemi che spesso ostacolano il
raffreddamento convenzionale e si ottengono vantaggi quali un minore consumo di energia e
bollette elettriche più basse. Già solo il fatto che la tecnologia Low Speed Ventilation
permette alle stanze di server di operare con la normale pressione dell'aria rappresenta
una vera e propria innovazione."



La tecnologia LSV, già utilizzata con successo in molte stanze dei server in Olanda, è
ora disponibile anche in Scandinavia.



LSV: vantaggi principali  




- Il coefficiente PUE più basso in assoluto- Un coefficiente PUE (Power Usage
Effectiveness) pari a 1,07 rispetto a una media di mercato pari a 1,5 di tutti i
centri di elaborazione dati a livello mondiale.
- Minore consumo di energia - raffreddamento "più magro", grazie alle ventole EC
(Electronically Commutated) che distribuiscono aria a bassa velocità ai server.
- Manutenzione più semplice - I raffreddatori LSV si trovano fuori dalla stanza dei
server, per cui l'accesso per la manutenzione è molto più comodo.
- Costi più bassi - I costi energetici per il raffreddamento si riducono fin del 30%, a
seconda delle dimensioni, del tipo e dell'ubicazione del centro di elaborazione dati.


I raffreddatori LSV vanno a integrare la già vasta gamma di prodotti Alfa Laval per le
stanze dei server, come, ad esempio, gli scambiatori di calore a piastre guarnizionati, i
raffreddatori di liquido e i raffreddatore diabatici, che possono essere combinati in
sistemi integrati per rispondere a tutte le esigenze di raffreddamento dei centri di
elaborazione dati.



Per saperne di più, visitare il sito: http://www.alfalaval.com/datacenter



Informazioni su Alfa Laval 



Alfa Laval è leader mondiale nella fornitura di prodotti e soluzioni ingegneristiche
specializzate che sfruttano le tecnologie di scambio termico, separazione e movimentazione
dei fluidi.



L'intera nostra gamma di componenti, sistemi e servizi si propone di assistere i
clienti nell'ottimizzazione delle prestazioni dei loro processi. Le soluzioni disponibili
permettono alle aziende clienti di riscaldare, raffreddare, separare e trasportare i
prodotti dei settori di produzione di alimenti e bevande, di prodotti chimici,
petrolchimici e farmaceutici, di amidi, zuccheri ed etanolo.



I prodotti Alfa Laval trovano anche impiego nelle centrali energetiche, sulle navi,
nell'industria meccanica, nel settore estrattivo e in quello della depurazione delle acque,
nonché nelle applicazioni di climatizzazione degli ambienti e nel settore della
refrigerazione.



Il respiro internazionale di Alfa Laval consente ai clienti in circa 100 paesi di
essere sempre competitivi sul mercato globale.



http://www.alfalaval.com




 
Per ulteriori informazioni, contattare:

 
Alessandra Buffelli 
Regional Communication Manager 
Corporate Communications, Region Southern Europe and Iberica 
+39-039-2704-285 
alessandra.buffelli@alfalaval.com 


 


(Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322721 )




(Logo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322671LOGO )








Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322721



http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322671LOGO




Video:
http://www.multivu.com/players/uk/7736352-low-speed-ventilation-efficient-cooling


Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322721
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322671LOGO
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322721
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160115/322671LOGO
http://photoarchive.ap.org/
Video:http://www.multivu.com/players/uk/7736352-low-speed-ventilation-efficient-cooling
Alfa Laval Lund


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl