Daclé Polska SA: storia della società guidata da Paolo Campiglio

Daclé Polska SA: storia della società guidata da Paolo Campiglio.

Persone Carmax, Achille Campiglio, Paolo Campiglio Il
Luoghi Italia, Milano, Svizzera, Germania, Polonia, Pavia, Austria, Romania, Regno Unito, Europa dell'Est, Legnano, Moldavia
Organizzazioni Commercio Italo-Polacca, Pro S.r.l., Daclé Polska SA, Ministero dei Lavori pubblici
Argomenti impresa, industria, politica, diritto commerciale

20/gen/2016 11.53.24 articolinews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La società farmaceutica Daclé nasce in Italia nel XIX secolo, ma si espande nel tempo anche a livello internazionale. L'ultima sede aperta è quella collocata in Polonia, di cui Paolo Campiglio è presidente dal 2015.

Paolo Campiglio, presidente di Daclé Polska SA

Daclé Polska, la società guidata da Paolo Campiglio

Paolo Campiglio è Presidente di Daclé Polska SA, distaccamento polacco della società farmaceutica Daclé, nata a Legnano alla fine del XIX secolo. Aperta dal Dottor Achille Campiglio, la realtà prende il nome proprio dall'acronimo delle iniziali del titolo accademico, del suo nome e cognome e della città di origine, Legnano, denominazione assunta non prima del 1935, quando il titolo accademico cominciava ad essere accolto ed accettato. Con il tempo la società cresce, divenendo dapprima Società per Azioni e, gradualmente, a svilupparsi ulteriormente grazie ad eventi e contesto favorevoli: si manifestano il boom demografico e la terza rivoluzione industriale, cambiamenti che favoriscono la crescita economica e di conseguenza il perfezionamento della ricerca scientifica e delle tecnologie utili per produrre prodotti chimici e medicinali. Con la sempre maggiore specializzazione e con la nascita di nuove esigenze, Daclé arriva ad adeguarsi ai tempi, proponendo ulteriori divisioni relative alla cosmesi, alla cura della persona, ai risvolti dietetici, nonché alle soluzioni di natura erboristica. Parte del processo di espansione internazionale, Daclé Polska SA è l'ultima divisione aperta in termini cronologici, vedendo la propria formazione, nonché la nomina alla presidenza di Paolo Campiglio, nel corso del 2015.

Il profilo biografico del presidente di Daclé Polska SA, Paolo Campiglio

Il Presidente di Daclé Polska SA, Paolo Campiglio, nasce nel 1975 a Legnano, svolgendo poi il proprio percorso formativo tra Milano e Pavia. Sin dal 1997 si attiva sia in campo professionale che in ambito pubblico, fondando in società, nel primo caso, una azienda di consulenza e servizi per le imprese che intendono svolgere processi di internazionalizzazione, ed entrando, nel secondo caso, a far parte del Consiglio Comunale di Legnano. Qui rimane per tre mandati (sino al 2012), ricoprendo le responsabilità di presidente della commissione lavori pubblici, di capogruppo di maggioranza e, da ultimo, di presidente del consiglio comunale. Il settore farmaceutico accoglie Paolo Campiglio nel 2000 quando gli viene affidato l'incarico di amministratore delegato da parte di Carmax - Pro S.r.l., realtà attiva nel commercio di presidi medico-chirurgici e di apparecchiature elettroniche. Tre anni più tardi entra a far parte del Gruppo Daclé, ricoprendo in tale contesto il ruolo di direttore commerciale: grazie al suo intervento, i mercati già attivi vengono alimentati (Germania, Svizzera, Austria e Regno Unito), e ne vengono acquisiti di nuovi, in particolar modo in riferimento a Paesi dell'Europa Orientale e, nello specifico, Polonia, Moldova e Romania. Diviene conoscitore esperto di tali mercati, al punto da essere insignito nel 2008 del titolo di vice presidente della Camera di Commercio Italo-Polacca, grazie alla quale promuove l'attivazione di imprese internazionali sul suolo polacco.

Per avere maggiori informazioni sulle attività di Paolo Campiglio, visita il suo profilo su Professionisti Italiani.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl