Spese pazze in Europa: Sprechi per oltre 50 milioni di euro all'anno

25/gen/2016 09.31.06 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

Spese pazze in Europa: Sprechi per oltre 50 milioni di euro all'anno

Ai cittadini europei vengono imposti sacrifici e tasse mentre i parlamentari europei viaggiano in auto di lusso, usufruiscono di alti rimborsi per viaggi e spese di rappresentanza, pranzi e cene, e le istituzioni europee spendono soldi in spot pubblicitari inutili su linee aeree e cinema tedeschi...

Roma, 25 gennaio 2016 - "Come marionette ci impongono tetti di spesa, cosa dobbiamo fare, cosa non possiamo fare. Dal Parlamento Europeo ci arrivano solo ammonimenti che ci farebbero sentire in colpa per la crisi economica, mentre loro utilizzano le risorse dell’Unione con costi milionari dei contribuenti solo per mantenersi uno status da super casta". Carmelo Finocchiaro, presidente nazionale di  Confedercontribuenti è furioso riguardo le spese pazze delle istituzioni europee.

“È giunto il momento di dire basta agli sprechi milionari con i soldi ed i sacrifici dei contribuenti” denuncia il presidente dell'associazione dei contribuenti.

I fatti ci dicono che i parlamentari viaggiano beatamente con auto di lusso tipo Limousine, da Bruxelles a Strasburgo per i trasferimenti tra le due sedi dell’Unione, trasferimenti che costano milioni di euro l’anno.

Non solo il trasporto �“ afferma Finocchiaro - sui nostri contribuenti pesano i costi per musei, per viaggi e spese di rappresentanza per non parlare di quelli per garantirgli il pranzo quotidiano”.

Un capitolo milionario riguarda i costi che sostengono i parlamentari per invitare i loro elettori a Bruxelles e a Strasburgo fatti di pranzi, cene e solamente qualche ora per la conoscenza delle istituzioni europee.

La comunicazione è importante e deve essere coperta e monitorata attentamente ma non da giustificare i costi anche per l’’acquisto di spazi pubblicitari a bordo della Bruxelles Airlines oppure realizzazioni di spot pubblicitari per agevolare un Paese Membro e non per ultimo anche uno spot-documentario elettorale che pur pagato da tutti gli europei sarebbe stato proiettato solo nei cinema tedeschi!" conclude il presidente Finocchiaro.

 

###

 

Mariangela Palmisano

Ufficio Stampa Nazionale

Tel. 329 7460298

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
A Bologna

A Bologna "HR Innovation Forum", il primo Forum in Italia per l'Innovazione e la Tecnologia applicate al Talent Management

Bologna, 25 gennaio 2016 - Partirà il 24 e 25 Marzo a Bologna, nella splendida cornice del Savoia Hotel Regency, la prima edizione dell' "HR INNOVATION FORUM", il primo evento in Italia dedicato all'innovazione e tecnologia applicate al Talent Management Due giornate di seminari sui nuovi trend e sulle più innovative soluzioni tecnologiche e non…
Leggi Tutto...
 
 

"La dignità del paziente", tavola rotonda a Grottaglie tra Ordine dei Medici, Istituzioni e Medici per San Ciro

Taranto, 25 gennaio 2016 - L’Associazione Medici per San Ciro Onlus di Grottaglie (Ta) annuncia la XI edizione della sua tavola rotonda dal titolo “La dignità del paziente”, un tema molto sentito dall’associazione stessa e di attualità in quanto qualsiasi paziente ha diritto al rispetto della propria dignità non solo da parte degli operatori sanitari ma…
Leggi Tutto...
 
 
Nasce

Nasce "Visitami", l’App del Pronto Soccorso Digitale che Porta il Dottore a Casa

Milano, 25 gennaio 2016 - Velocità, informazione e tecnologia sono diventate costanti nella nostra vita di tutti i giorni, anche quando si parla di salute e benessere. Per questo nasce “Visitami” la nuova applicazione, disponibile per iPhone e Android, che permette alle persone di localizzare velocemente i medici e gli specialisti sanitari più vicini, direttamente dal proprio…
Leggi Tutto...
 
 

Calo Vaccinazioni: "Rischi reali sulla salute a causa della disinformazione in rete"

Roma, 22 gennaio 2016 - Ogni giorno assistiamo ad assurde e furiose “battaglie” in rete riguardo l'argomento vaccini. La più diffusa è quella portata avanti in nome di una teoria ideologica, cioè non basata su prove scientifiche, secondo la quale i vaccini provocano l'autismo. È possibile immaginare che possa esistere un bisogno emotivo che voglia necessariamente inquadrare…

 

Vittime di Reato: "Basta con la Burocrazia, l'Arroganza ed il Menefreghismo di Stato"

Roma, 22 gennaio 2016 - Il 5 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo 15 dicembre 2015, n. 212 di attuazione della direttiva 2012/29/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, che istituisce norme minime in materia di diritti, assistenza e protezione delle vittime di reato. Il provvedimento è entrato  in vigore il…

Al Teatro Crocetta di Torino arriva "Il Melonauta", un percorso unico tra musica e cultura

Torino, 22 gennaio 2016 - Arriva al Teatro Crocetta di Torino lo spettacolo “IL MELONAUTA”, sabato 06 febbraio 2016 alle ore 21.00, in Via Piazzi, 25, grazie al lavoro della Blast Talent Production in collaborazione con Soluzioni Artistiche e BwithC. Si tratta di un nuovo tipo di musical, molto diverso dai soliti format, che propone un…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl