Ex Alunni dell’Antonianum - Lunedì 01-02 conferenza di Giacomo Rizzolatti: “Neuroscienze ed educazione”

Allegati

26/gen/2016 09.40.03 Pietro Casetta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ex Alunni dell’Antonianum - Lunedì 01-02 conferenza di Giacomo Rizzolatti: “Neuroscienze ed educazione”

 

 

Lunedì 1 febbraio alle 21.00 conferenza di Giacomo Rizzolatti dal titolo “Neuroscienze ed educazione”. Aula Morgagni del Policlinico Universitario �“ Via Giustiniani 2 �“ Padova (Ospedale). L’incontro fa parte del ciclo di conferenze 2016 “L’educazione” organizzato dall’Associazione Ex Alunni dell’Antonianum di Padova.

 

Il prof. Giacomo Rizzolatti è considerato l’autore di una delle più importanti scoperte nel campo delle neuroscienze, i “neuroni specchio”, fondamentali nei processi di apprendimento, nell’empatia, nei rapporti sociali, oggi studiati in tutto il mondo perché la loro mancanza potrebbe essere alla radice di comportamenti asociali e disturbi psichici.

Rizzolatti ha scoperto i neuroni specchio prima nelle scimmie, poi nell’uomo.

Nato a Kiev, nell’ex Unione Sovietica, Giacomo Rizzolatti si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Neurologia. Ha trascorso tre anni presso l’Istituto di Fisiologia dell’Università di Pisa diretto dal prof. Giuseppe Moruzzi. La sua carriera accademica è poi proseguita prevalentemente presso l’Università di Parma.

Ha trascorso un anno presso il Dipartimento di Psicologia della “McMaster University”, a Hamilton, Canada, e un anno, come “Visiting Professor”, presso il Dipartimento di Anatomia dell’ Università di Pennsylvania, a Filadelfia.

È stato Presidente della “European Brain Behavior Society” e della “Società Italiana di Neuroscienze”. Ha diretto per tre anni il programma europeo “European Training Program in Brain and Behaviour Research (ETP)” con sede a Strasburgo,.

Sin dagli anni Novanta ha strettamente collaborato con il Dipartimento di Computer Science e di Neuroscienze dell’università Southern California e con il centro Ahamanson Lovelace di neuroscienza dell’Università della California, Ucla.

Tra le sue pubblicazioni: “So quel che fai. Il cervello che agisce e i neuroni specchio” (con C. Sinigaglia, Raffaello Cortina, 2006); “Nella mente degli altri. Neuroni specchio e comportamento sociale” (con L. Vozza, Zanichelli, 2007).

Ha ricevuto i più prestigiosi riconoscimenti scientifici : il Premio Golgi per la Fisiologia, il Premio George Miller della Società di Neuroscienze Cognitive, il premio Feltrinelli per la medicina dell’Accademia dei Lincei, il premio Herlitzka per la fisiologia dell’Accademia delle Scienze di Torino.

 

Foto: www.pietrocasetta.it/index.php/2012-04-11-08-26-30/item/download/23_07e521dd72a7d9692efe9cc2c1f874e9

 

 

--

Pietro Casetta
------------------------------------------------------------
dr. Pietro Casetta �“ Comunicazione giornalistica e operazioni culturali
Via Montello, 3 bis - 35138 Padova
tel.: 349 320 86 40
www.pietrocasetta.it - pietrocasetta@pietrocasetta.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl