Castelvetrano, sfida alla legalità: Rientra in Consiglio Comunale uomo che inneggiava a Matteo Messina Denaro.

28/gen/2016 17:03:15 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

Castelvetrano, sfida alla legalità: Rientra in Consiglio Comunale uomo che inneggiava a Matteo Messina Denaro.

Roma, 28 gennaio 2016 - "Il ritorno nel Consiglio Comunale di Castelvetrano (Tp) di Lillo Giambalvo, intercettato mentre garantiva fedeltà cieca al capomafia Matteo Messina Denaro e si augurava l'uccisione del figlio di un pentito, è un terribile schiaffo alla lotta alla mafia. Adesso bisogna fermare tutto ciò e Matteo Renzi intervenga visto che il consigliere è stato eletto nelle liste di 'articolo 4' che in Sicilia aderisce al PD".

Il Presidente Nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro, si dice indignato e chiede che il Consiglio di Castelvetrano proponga una mozione di sfiducia "simbolica" perché la legge non consente altro nei confronti di questo consigliere che ritiene che inneggiare a favore di un criminale assassino, come Matteo Messina Denaro sia quasi un atto di bullismo.

"Chiediamo - conclude Finocchiaro - che intervenga il CSM affinchè verifichi tutti gli atti della magistratura trapanese e dei giudici che hanno assolto il consigliere".

###

Ufficio Stampa Nazionale Mariangela Palmisano Tel. 3297460298        
Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Equitalia:

Equitalia: "Scandalosi gli 1,5 Milioni di Euro di premi ai dirigenti, a carico dei cittadini"

Roma, 28 gennaio 2016 - Nel 2014 sono stati erogati un 1.500.000 di euro di premi ai 96 dirigenti di Equitalia, per i risultati raggiunti oltre naturalmente agli stipendi. Premi che i "contribuenti" pagano a caro prezzo a causa dell'aggio esattoriale carissimo e che al di là degli annunci sui giornali, non verrà abbassato. Tutti…
Leggi Tutto...
 
 
Il Governo Britannico premia a Piazza Affari la startup italiana Mobysign

Il Governo Britannico premia a Piazza Affari la startup italiana Mobysign

Il Governo Britannico ha premiato oggi la startup italiana Mobysign. L'azienda rivoluzionaria, creatrice dell'app per il mobile payment sicuro e la strong authentication, ha vinto il premio UK-Italy Innovation Award presso la Borsa Italiana, nell’ambito degli UK-Italy Business Awards. Milano, 27 gennaio 2016 �“ Il Governo britannico ha assegnato nel corso della cerimonia svoltasi oggi presso la Borsa Italiana a Milano, il…
Leggi Tutto...
 
 
Quarantenni Adolescenti: i Nuovi Perdenti nel Romanzo

Quarantenni Adolescenti: i Nuovi Perdenti nel Romanzo "Dove Scappi?"

Torino, 27 gennaio 2016 - Il primo febbraio prossimo sarà in tutte le librerie, sia tradizionali che online, il libro “Dove scappi �“ romanzo eroticomico in 50 nodi” di Desy Icardi, edito da Golem Edizioni (Torino). Il romanzo racconta con caustica ironia la generazione dei ragazzi “vintage”, coloro che, ormai prossimi alla quarantina, ancora indugiano…
Leggi Tutto...
 
 

Operazione Fuorigioco: "Vanno azzerati i vertici del Calcio. Evasione fiscale progettata a tavolino"

Roma, 26 gennaio 2016 - Una regia unica per sottrarre soldi al fisco. Questo dimostra l'inchiesta della magistratura napoletana, dove il mondo del calcio finisce di nuovo nel mirino per false fatturazioni ed evasione fiscale. Questa volta sotto la lente sono finite società e dirigenti di primissimo livello della massima serie calcistica. Sono 64 gli indagati e…

 

Mensa scolastica di Caiazzo (Ce): "Dopo l'aggiudicazione dell'appalto attacchi infondati e pressioni a lasciare"

Caserta, 26 gennaio 2016 - È dallo scorso mese di ottobre che a Caiazzo (Ce), dopo una regolare aggiudicazione di pubblico incanto, che la mensa scolastica subisce disagi e disservizi a causa di attacchi lesivi, ingiustificati ed infondati da parte dell'amministrazione comunale alla CooperativaAntevorta, aggiudicataria dell'appalto. Attacchi di cui la Cooperativa, nel pieno rispetto del "Patto di Legalità", ha informato e sta informando costantemente…

Giubileo 2016: 7 nuovi pellegrinaggi sul "Cammino di S. Agostino". Previste visite a Chiese, Basiliche e Santuari tra Milano, Cremona e Pavia.

Monza, 26 gennaio 2016 - L’Associazione Cammino di S. Agostino organizzerà nella prossima primavera sette pellegrinaggi a piedi, al fine di valorizzare l’evento giubilare nei territori del Cammino agostiniano. Numerose Basiliche, Chiese e Santuari lungo il tragitto sono state indicate infatti come giubilari dai Vescovi delle tre Diocesi che “ospitano” il Cammino di S. Agostino: Milano, Cremona…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl