Crociere low cost: quando la bassa stagione va presa in alta considerazione

Crociere low cost: quando la bassa stagione va presa in alta considerazione.

Luoghi Mediterraneo, America del Sud, Portogallo, Grecia, Francia, Spagna, Rio de Janeiro, Arcipelago delle Antille
Argomenti turismo

01/feb/2016 11.39.25 Silvia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Chi ha detto che per fare un viaggio serve un budget alto? Ecco perché una crociera low cost è la soluzione ideale, soprattutto in bassa stagione!

E’ possibile parlare di crociere low cost? Di certo da tempo ormai la crociera si è liberata dal pregiudizio della “vacanza di lusso”, riservata a pochi fortunati, grazie anche alle offerte per le crociere online. Tuttavia si tende ancora a considerare questo tipo di viaggio come una scelta inevitabilmente costosa. E’ proprio così?

A ben vedere invece la crociera low cost è oggi una possibilità concreta, purché ricorrano alcune condizioni e si adottino strategie intelligenti in fase di scelta e prenotazione. La prima regola è senza dubbio quella di prenotare in bassa stagione ma ovviamente questo va fatto con intelligenza e non guardando solo al prezzo e alle offerte per viaggi in crociera che sembrano economicamente allettanti. Per esempio ad agosto e settembre nei Caraibi è piena stagione di uragani: se trovate crociere low cost per questa destinazione in questo periodo il motivo è quindi facilmente intuibile.

Ma non in tutte le destinazioni la bassa stagione è da evitare. Ci sono crociere che, anche nei periodi dell’anno in cui sono meno affollate, offrono una vacanza alternativa molto interessante.

Prendiamo ad esempio la destinazione di crociera più vicina a noi (e quindi verosimilmente anche quella per cui è più facile trovare crociere in offerta): il Mediterraneo. E’ innegabile che la primavera inoltrata e l’estate siano i momenti migliori per godere delle bellezze naturali di località sul mare come Spagna, Portogallo, Francia e Grecia. Ma un giro nel Mediterraneo è anche un viaggio nella cultura e prendere parte ad una crociera in bassa stagione offre la possibilità di godersi queste bellezze, e il relax a bordo, senza folla.

Stesso discorso vale per le crociere in Sud America. L’alta stagione è dicembre-gennaio, quindi è una destinazione tipica da crociera a Natale. Tuttavia partendo ad esempio a febbraio-marzo si può prendere parte ai festeggiamenti del famoso Carnevale di Rio.

Questi sono solamente due esempi che ci fanno capire meglio come sia possibile godersi una crociera low cost in bassa stagione cercando comunque di ottenere il massimo dal viaggio e senza rischiare di ritrovarsi nel posto giusto al momento sbagliato. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl