Ispirato alla famiglia: il nuovo Report sulla sostenibilità SC Johnson comunica risultati e standard

Ispirato alla famiglia: il nuovo Report sulla sostenibilità SC Johnson comunica risultati e standard.

Persone Michelle Johnson, Fisk Johnson
Luoghi America del Nord, Wisconsin, Stati Uniti d'America, Lago Tana, Racine
Organizzazioni SC Johnson, Facebook Inc., Twitter Inc.
Argomenti impresa, economia, industria, ecologia

01/feb/2016 13.16.08 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ispirato alla famiglia: il nuovo Report sulla sostenibilità SC Johnson comunica risultati e standard

Rispetto al 2000, gli stabilimenti produttivi di SC Johnson hanno ridotto del 50% le emissioni di gas serra e del 72% i rifiuti



RACINE, Wisconsin, 1 febbraio 2016 /PRNewswire/ -- SC Johnson ha pubblicato oggi il suo Report sulla sostenibilità 2015, che esprime il 24esimo anno di impegno dell'azienda nel comunicare i propri risultati in campo ambientale e sociale. Oltre a condividere i risultati della più recente strategia di sostenibilità quinquennale SC Johnson, il Report descrive come l'essere un'azienda di famiglia ispiri decisioni e azioni.

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327672

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327669

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327670

Foto - http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327671

"Non rispondiamo ai capricci del mercato azionario", ha spiegato il Presidente e Amministratore Delegato Fisk Johnson. "Come azienda di famiglia, lavoriamo sodo per fare ciò che è giusto per il lungo periodo. Vogliamo prendere le migliori decisioni possibili per le famiglie che usano i nostri prodotti, che devono essere all'altezza dei nostri standard di famiglia. E per riuscirci, investiamo tutto il tempo e il denaro che servono. La nostra procedura SC Johnson Greenlist™ e il programma di comunicazione delle fragranze dei singoli prodotti sono l'espressione concreta di questo impegno."

Le ricerche indicano che la fiducia dei consumatori nei confronti delle aziende si è ridotta: in molti Paesi, infatti, meno della metà delle persone si fida del fatto che le aziende facciano la cosa giusta.* In questo contesto, SC Johnson punta a dimostrare la sua capacità di distinguersi. Nella sua ultima campagna pubblicitaria, SC Johnson descrive il proprio impegno nel soddisfare standard più ambiziosi, come azienda privata e di famiglia.

Questa prospettiva è ancora più protagonista nel Report sulla sostenibilità 2015, che mostra come gli standard, le azioni, l'impegno e le tradizioni SC Johnson esprimano la sua peculiare ottica di azienda di famiglia.

Minore impatto ambientale, maggiore impatto sociale

Ecco alcuni dei progressi che SC Johnson condivide nel suo nuovo Report:


-- nel 2015, SC Johnson ha avviato la comunicazione degli ingredienti dei
singoli prodotti in Nord America, prima grande azienda di beni di
consumo a farlo;
-- l'uso di ingredienti classificati come "Migliore" o "Il meglio" è
aumentato del 34% rispetto al 2001, sulla base della procedura SC
Johnson Greenlist™;
-- il 32% dell'energia utilizzata dall'azienda a livello globale proviene
attualmente da fonti rinnovabili;
-- gli stabilimenti produttivi di SC Johnson hanno emesso il 50% di gas
serra in meno rispetto al 2000, in rapporto alla produzione;
-- negli stabilimenti produttivi SC Johnson, i rifiuti sono stati ridotti
del 72% rispetto al 2000, in rapporto alla produzione;
-- attualmente, un terzo degli stabilimenti produttivi di SC Johnson ha
raggiunto lo stato di "impatto zero sulle discariche"**;
-- l'azienda ha devoluto 235 milioni di dollari in contributi filantropici
nei soli ultimi 10 anni.
Il Report porta inoltre avanti l'impegno di SC Johnson a rendere trasparente il proprio processo decisionale e i risultati delle sue scelte. Una sezione di otto pagine descrive gli standard dell'azienda, la procedura SC Johnson Greenlist™ e gli impegni assunti da SC Johnson in tema di catena di fornitura e approvvigionamento.

Il Report sulla sostenibilità SC Johnson 2015 è ora online all'indirizzo scjohnson.com/report. Le copie stampate saranno disponibili in numero limitato, in linea con la volontà dell'azienda di ridurre gli sprechi di carta. Per richiedere una copia stampata, contattare il numero 262.260.2440. A breve saranno disponibili online le versioni tradotte del Report: in cinese, francese, italiano, portoghese e spagnolo.

Per maggiori informazioni su SC Johnson e sui suoi sforzi per la sostenibilità, visitate il profilo dell'azienda su Facebook o Twitter oppure il sito aziendale, http://www.scjohnson.com/www.scjohnson.com.

Chi è SC Johnson
SC Johnson è un'azienda di famiglia che ha come obiettivi la realizzazione di prodotti innovativi e di alta qualità, l'eccellenza dei luoghi di lavoro e l'impegno a lungo termine nei confronti dell'ambiente e delle comunità in cui opera. Con sede centrale negli Stati Uniti, SC Johnson è uno dei principali produttori al mondo di detergenti per la casa, prodotti per la conservazione domestica, deodoranti per ambiente, insetticidi e prodotti per scarpe, nonché di prodotti professionali. Commercializza marchi famosi come GLADE®, KIWI®, OFF!®, PLEDGE®, RAID®, SCRUBBING BUBBLES®, SHOUT®, WINDEX® e ZIPLOC® negli Stati Uniti e non solo; tra i marchi commercializzati al di fuori degli Stati Uniti, citiamo AUTAN®, TANA®, BAMA®, BAYGON®, BRISE®, KABIKILLER®, KLEAR®, MR MUSCLE® e RIDSECT®. Con i suoi 130 anni di storia, l'azienda genera vendite per un valore di 10 miliardi di dollari, dà lavoro a circa 13.000 persone nel mondo e vende i propri prodotti quasi in tutti i Paesi del mondo. www.scjohnson.com

* http://www.edelman.com/insights/intellectual-property/2015-edelman-trust-barometer/
** Per raggiungere la condizione di impatto zero sulle discariche, gli stabilimenti produttivi di SC Johnson devono riutilizzare, riciclare o eliminare materiali che altrimenti sarebbero stati inviati a una discarica. Nel caso dei rifiuti che non possono essere riusati, riciclati o eliminati, è possibile prendere in considerazione incenerimento e recupero di calore.



Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327672
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327669
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327670
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327671
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327672
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327669
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327670
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20160130/327671
http://photoarchive.ap.org/
SC Johnson

CONTACT: CONTATTO : Michelle Johnson, +1-262-260-2440, majohns3@scj.com

Web Site: http://www.scjohnson.com


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl