A seguito della raccomandazione positiva dell'IDMC prosegue lo studio in Fase III per l'uso del PM1183 quale trattamento del carcinoma ovarico (CORAIL)

A seguito della raccomandazione positiva dell'IDMC prosegue lo studio in Fase III per l'uso del PM1183 quale trattamento del carcinoma ovarico (CORAIL).

Luoghi Italia, Europa, Svizzera, Germania, Francia, Belgio, Madrid, Stati Uniti d'America, Regno Unito
Organizzazioni PharmaMar
Argomenti medicina, oncologia, farmacologia, genetica

08/feb/2016 09.35.22 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
A seguito della raccomandazione positiva dell'IDMC prosegue lo studio in Fase III per l'uso del PM1183 quale trattamento del carcinoma ovarico (CORAIL)

MADRID, February 8, 2016 /PRNewswire/ --



PharmaMar (MSE:PHM) ha reso noto oggi che l'Independent Data Monitoring Committee
(IDMC) ha comunicato alla società la propria raccomandazione di proseguire, senza alcuna
modifica, lo studio clinico in Fase III (CORAIL) che viene attualmente effettuato
somministrando il PM1183 a pazienti affette da carcinoma ovarico platino-resistente.



(Logo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20150203/727958-b )




La raccomandazione dell'IDMC si basa sui risultati dell'analisi dei dati ottenuti
dalle prime 80 pazienti trattate nell'ambito dello studio clinico. Lo studio clinico
registrativo randomizzato in Fase III valuta l'efficacia del PM1183 rispetto alle terapie
standard per questa patologia, topotecan o doxorubicina liposomiale pegilata (PLD), su un
totale di 420 pazienti.



Informazioni su PM1183 (lurbinectedina)   



Il PM1183 è un farmaco sperimentale della classe degli inibitori dell'enzima RNA
polimerasi II che è coinvolto in maniera significativa nella trascrizione. Individuando la
trascrizione, il farmaco inibisce l'espressione di fattori importanti per la progressione
tumorale e compromette il sistema di riparazione del DNA chiamato NER, migliorando in
questo modo la distruzione delle cellule tumorali. Il PM1183 (lurbinectedin) è attualmente
oggetto di sperimentazione per il trattamento di diversi tipi di tumori, incluso uno
studio di Fase 3 sul carcinoma ovarico platino-resistente, uno studio di Fase 2 sul
carcinoma metastatico della mammella BRCA1/2-associato e uno studio di Fase 1b sul
carcinoma polmonare a piccole cellule.



Informazioni su PharmaMar  



PharmaMar, con sede principale a Madrid, è un'azienda biofarmaceutica leader a livello
mondiale nella scoperta e sviluppo di farmaci antitumorali innovativi di origine marina.
L'azienda vanta un'importante lista di farmaci candidati e un solido programma di ricerca
e sviluppo. PharmaMar sviluppa e commercializza YONDELIS(R) in Europa e vanta tre
programmi di sperimentazione clinica in fase di sviluppo per diversi tipi di tumori solidi
ed ematologici, PM1183, plitidepsina e PM184. PharmaMar è un'azienda biofarmaceutica
operante in tutto il mondo con filiali in Germania, Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito,
Belgio e Stati Uniti. PharmaMar possiede altre aziende: GENOMICA, azienda spagnola leader
nella diagnostica molecolare; Sylentis, dedicata alla ricerca di applicazioni terapeutiche
del silenziamento genico (RNAi); e due altre aziende chimiche, Zelnova Zeltia e Xylazel.
Per ulteriori informazioni su PharmaMar, visitare la pagina http://www.pharmamar.com.



Contatti: Rapporti con i media (+34-638-79-62-15) e Rapporti con gli investitori
(+34-914444500)






Photo:
http://photos.prnewswire.com/prnh/20150203/727958-b


Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20150203/727958-b
http://photoarchive.ap.org/
Photo:http://photos.prnewswire.com/prnh/20150203/727958-b
http://photoarchive.ap.org/
PharmaMar


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl