Leitner fa incontrare sicurezza e lusso ad alta quota

Leitner fa incontrare sicurezza e lusso ad alta quota.

Persone Michael Seeber
Luoghi Italia, Bologna, Racines, Vipiteno, provincia di Bolzano
Organizzazioni Gruppo Leitner
Argomenti trasporti, autoveicoli

16/feb/2016 16.28.47 PRS INTERNATIONAL Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Leitner fa incontrare sicurezza e lusso ad alta quota

Debutterà a Racines (Alto Adige) la prima seggiovia a 8 posti in Italia; sarà firmata Leitner ropeways, con sedili in vera pelle e un dispositivo per la sicurezza dei bambini. Un gioiello del Made in Italy anche ad alta quota per salire in vetta seduti come in un'auto di lusso, che nel giro dei prossimi 2/3 anni porterà un giro d’affari di circa 20 milioni di euro

 

Vipiteno (BZ), 16 Febbraio 2016

Difficile coniugare sicurezza e massimo del comfort ad alta quota. Leitner ropeways ci è riuscita con la realizzazione della prima seggiovia a 8 posti in Italia, quindi con una maggiore capacità di trasporto di quelle tradizionali, con sedili in vera pelle antiscivolo e cupole coprenti per consentire una salita panoramica anche con il brutto tempo. Ma siccome in montagna la sicurezza è la priorità, la seggiovia dispone di un tappeto d’imbarco sollevabile in grado di riconoscere se a salire è un bambino e di adattare di conseguenza la propria altezza. Così, anche il viaggio dei più piccoli risulterà privo di pericoli. A garantire il massimo della sicurezza contribuirà anche la barra bloccabile con i poggiapiedi singoli. Infine le seggiole entrano in stazione più lentamente e i passeggeri hanno più tempo per salire.

 

Leitner rivoluziona così anche il concetto stesso di seggiovia. La nuova 8 posti che debutterà a Racines in Alto Adige, già dalla prossima stagione invernale, sarà qualcosa di più del noto mezzo per raggiungere le piste ad alta quota. L'impianto è dotato di seggiole ultramoderne Leitner Premium Chair, ergonomiche, dal know-how e design automobilistico con rivestimento in vera pelle. Sarà come godersi lo spettacolo della montagna seduti su un'auto di lusso.

 

I lavori di realizzazione dell’impianto di Leitner ropeways cominceranno la prossima estate. Il rispetto per l’ambiente è garantito dall’ecologico DirectDrive, che si avvale della lunghissima ed inimitabile esperienza di Leitner nel campo degli argani privi di riduttore di velocità. L’azienda è protagonista in fatto di tecnologie pulite e da sempre attenta in fatto di salvaguardia dell'ambiente.

 

Con questa realizzazione, il Gruppo altoatesino si conferma tra i leader mondiali negli impianti di trasporto a fune, il suo core business, e nei battipista. Il presidente Michael Seeber afferma: «La nuova 8 posti è destinata a rivoluzionare il concetto stesso di seggiovia e ben presto soppianterà i sistemi oggi presenti sulle principali piste da sci del mondo. Pensiamo quindi di raggiungere nei prossimi 2/3 anni un giro d’affari di circa 20 milioni di euro».

 

Il presidente del comprensorio sciistico Racines-Giovo non ha avuto dubbi sulla scelta di un impianto Leitner ropeways: «Così come Leitner ropeways, anche noi a Racines puntiamo su efficienza ed innovazione, quindi questo nuovo impianto ultramoderno si inserisce perfettamente nel nostro comprensorio. La zona, poi, consente spazio sufficiente per un comodo imbarco sulla seggiola 8 posti e con le nuove Premium Chair possiamo offrire ai nostri ospiti il massimo del comfort. Sempre di più la tecnologia qualifica, nel nostro settore, il servizio che diamo e questo fidelizza il cliente».

 

Il Gruppo Leitner ha chiuso il 2015 con un fatturato che supererà nuovamente i 700 milioni di euro e stima per il 2016 un risultato in linea con le passate stagioni. Lo staff dei collaboratori supera la soglia dei 3.000. Gli investimenti rappresentano la priorità nella politica aziendale. Annualmente sono destinati a innovazione e ricerca oltre 20 milioni.

 

Il Gruppo comprende Leitner Ropeways, Poma e Agudio (impianti di trasporto a fune), Prinoth (battipista e veicoli multiuso), Leitwind (impianti per l’energia eolica) e Demaclenko (innevamento programmato). Leitner Ropeways progetta, produce, commercializza e installa in tutto il mondo impianti a fune di ogni tipologia: funivie, cabinovie, seggiovie, funicolari, sciovie. Poma e Agudio sono attive nel settore degli impianti a fune speciali. Prinoth propone la gamma più completa in assoluto di veicoli da neve, inoltre da alcuni anni è operativa anche nel settore dei veicoli cingolati multiuso. Ad una produzione di elevatissimo livello in grado di offrire le più avanzate risposte alle richieste dei settori mobilità, turismo, energia e tutela ambientale, il Gruppo Leitner affianca un servizio di assistenza tecnica particolarmente efficiente e funzionale.

 

 

________________________________________

PRS International Srl

Studio giornalistico

Via San Felice, 98 - 40122 Bologna (Italy)

Tel. +39 051 522440

Fax +39 051 553857

E-mail prs@prs.it

www.prs.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl