Inventore delle suonerie cellulari

Costui lavorava per la Nokia ed è stato colpito da un'idea brillante: se i cellulari hanno al loro interno un software attraverso il quale la gente può trasmettersi l'un l'altro messaggi di testo, perchè questo stesso software non può essere essere usato per trasportare altri tipi di informazioni come ad esempio le note di una canzone (o suonerie?) Partendo da questo presupposto Paananen è riuscito così a creare un programma chiamato "Harmonium".

08/mag/2007 20.30.00 Piazzetta amici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Vi ricordate quando il vostro cellulare aveva appena due opzioni riguardo alla scelta delle suonerie?
Niente polifoniche real tones o altra suoneria particolare, semplicemente, una era un trillo stridulo e elettronico, e l'altro una melodia scratchy.Notizia tratta da: news suonerie

Quei giorni miseri sono finiti grazie alle innovazioni introdotte da un programmatore finlandese chiamato Vesa-Matti Paananen.
Costui lavorava per la Nokia ed è stato colpito da un'idea brillante: se i cellulari hanno al loro interno un software attraverso il quale la gente può trasmettersi l'un l'altro messaggi di testo, perchè questo stesso software non può essere essere usato per trasportare altri tipi di informazioni come ad esempio le note di una canzone (o suonerie?)

Partendo da questo presupposto Paananen è riuscito così a creare un programma chiamato "Harmonium".
Il software per cellulare Harmonium ha permesso alla gente di comporre le sequenze musicali direttamente nel proprio telefonino cellulare.
Gli utenti, grazie al nuovo software cellulare, non sono più limitati alle suonerie che sono state inserite dai produttori di cellulari.
L'invenzione avrebbe potuto renderlo milionario, ma Paananen è stato generoso ed ha reso Harmonium un freeware, dando la possibilità a tutti di scaricarlo gratis da Internet. La sua diffusione è stata immediata e molto velocemente le migliaia di suonerie per il cellulare hanno iniziato a diffondersi fra gli utenti..

Come è iniziata la diffusione delle suonerie?

Alcune suonerie sono state ideate dai privati, contenti di condividere le loro creazioni con il resto del mondo.
Altri società hanno raccolto queste suonerie in un sito (i pionieri del gran numero di fornitori di suonerie che potete ora trovare tutt' oggi sul web).
Altri aziende ancora hanno utilizzato la struttura di base del Harmonium mettendo i loro assistenti tecnici a migliorarla e svilupparla.
Queste aziende hanno (avendo capito il grande potenziale del software) sviluppato una qualità musicale più ricca e realistica, sono loro i responsabili dei grandi passi in avanti nella tecnologia delle suonerie cellulari.
Dalle suonerie monofoniche di Harmonium, hanno sviluppato le suonerie polifoniche, sintetizzandone le note.
L'ultimo creazione di queste aziende è stato il real tones. I real tones sono praticamente identiche alle canzoni trasmesse in radio, per la semplice ragione che sono realmente registrati in uno studio.
L'ultima novità infine sono le video-suonerie che stanno dilagando in una vera e propria moda.

Naturalmente, lo sviluppo di questa tecnologia non sia sarebbe potuta avere senza che di pari passo non ci fosse stato uno sviluppo tecnologico dei telefonini cellulari.
I primi cellulari erano grandi, microtelefoni con capienza di memoria piccolissima.
Le suonerie erano semplicemente scratchy perché non c'era abbastanza spazio in menoria per elaborazioni più grandi e complicate.

Gli odierni telefoni sono molto più potenti, non solo possono memorizzare file di grandi dimensioni di suonerie, ma anche di video suonerie , wallpaper cellulare, foto e giochi java, la scelta varia tra suonerie italiane e suonerie straniere, inoltre gli utenti possono anche estendere questa capienza con un circuito integrato di memoria portatile.

Oggi la gente è diventata molto più sicura nell'utilizzo di questo tipo di tecnologia. Non è raro trovare adolescenti che sono veri e propri esperti di software mentre gli adulti erano intimiditi già dai primi calcolatori (era il tempo in cui la maggior parte della gente utilizzava le macchine da scrivere).
Molti siti di suonerie permettono agli utenti di contribuire con le loro creazioni l'ampliamento del proprio archivio, e questi utenti "musicisti" non sono nè assistenti tecnici di Nokia nè un guru del calcolatore, è semplicemente gente normale che ha trovato il modo di fare la musica e diffonderla in tutto il mondo, senza un contratto discografico.

E pensare che tutto questo è cominciato con la grande idea di un brillante assistente tecnico con un cuore grande.
Grazie, Vesa-Matti Paananen.

Anna Einaudi di suonerie gratis 



----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te:clicca qui

Sponsor:
Gioca on-line con Best Western! Puoi vincere buoni-sconto per soggiorni in tutto il mondo e un week-end per due persone a Positano. Iscriviti subito!
Clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl