Dibattito Gasparri-Perduca:" La proibizione delle droghe è il bancomat della criminalità organizzata”

18/mar/2016 10:53:20 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

Dibattito Gasparri-Perduca:" La proibizione delle droghe è il bancomat della criminalità organizzata”

La proibizione delle droghe conviene ancora alle società nonostante molti dati affermino il contrario? Ne discutono in un acceso dibattito Gasparri di Forza italia e Perduca dei Radicali in una doppia intervista infuocata a cura di Pro\Versi Roma, 18 marzo 2016 - Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, e Marco Perduca, del Partito Radicale, si sono confrontati, in una doppia intervista organizzata da Pro\Versi (www.proversi.it), la piattaforma di discussione e dibattito online, sui diversi aspetti controversi della legalizzazione delle droghe leggere. Molti gli aspetti trattati nel dibattito, dai possibili vantaggi economici per la collettività alla sottrazione di quote di mercato alla criminalità organizzata, dal diverso grado di dannosità tra droghe leggere e droghe pesanti alla questione relativa all’aumento di consumo di droga connesso alla sua legalizzazione. Se, per Perduca, regolamentandone produzione, consumo e commercio, la marijuana sarebbe tolta dal mercato nero gestito dalla criminalità organizzata (le droghe sono, con la proibizione, “il bancomat della criminalità organizzata”) e consentirebbe una tassazione trasparente e l’aumento delle entrate statali, per Gasparri, in questo quadro, bisogna tener conto dei costi sanitari e sociali determinati da una maggiore diffusione delle droghe. Inoltre, la criminalità concentrerebbe la sua attività in altri settori, più dannosi e redditizi, come le droghe pesanti: “se si legalizzassero le droghe leggere, la criminalità sarebbe spinta a spacciare ancora di più droghe pesanti, a meno che non si legalizzino tutte le droghe �“ in un mondo assolutamente folle. Quindi, la mafia e la criminalità dovrebbero semplicemente diversificare il mercato”. Sulla questione della dannosità delle droghe leggere Perduca sostiene che i derivati della cannabis possono essere trattati più come il tabacco che come delle sostanze tossiche: “un'assunzione individuale di un qualcosa può avere delle ripercussioni differenti. Ciò non toglie che, anche qui, non poter controllare la qualità del prodotto sicuramente non aiuta la possibile pericolosità o complicazione che questa può avere per gli individui che la assumono”. Gasparri, invece, mette in guardia contro la banalizzazione degli effetti delle droghe leggere: il fatto che le droghe pesanti abbiano un danno maggiore non rende le droghe leggere non dannose o benefiche. Ancora, per Perduca cinquant'anni di proibizione non solo non hanno diminuito il consumo e la produzione delle droghe 'classiche', ma hanno anche permesso la nascita di centinaia di nuove droghe chimiche. In Colorado, invece, dopo la legalizzazione, il consumo è rimasto stabile. Di diverso avviso l’on. Gasparri, per il quale la proibizione è indispensabile, poiché evidenzia la negatività della droga: la legalizzazione farebbe aumentare la platea di potenziali consumatori di droghe (“è legale, si può fare non fa tanto male. Questo sarebbe il messaggio che passerebbe”), anche di quelle pesanti. Infine, mentre per Perduca il 60% degli italiani, più o meno in tutti i gruppi di età e di orientamento politico, è favorevole almeno della legalizzazione della cannabis, Gasparri sostiene che c'è una forte consapevolezza nella società italiana della negatività della droga, che cresce drasticamente tra coloro i quali sono usciti dalla dipendenza. Per vedere il video della doppia intervista visitare l'indirizzo www.proversi.it/multimedia/details/15 Per leggere la Discussione visitare la pagina www.proversi.it/discussioni/pro-contro/44-legalizzare-o-liberalizzare-le-droghe-leggere ### Per interviste e contatti: www.proversi.it Pagina Facebook: https://www.facebook.com/iproversi Profilo Twitter: https://twitter.com/iproversi Per info: info@proversi.it Tel. Redazione Pro\Versi: 085-83698138       PROVERSI-LOGO-1000px

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
La Startup Cloud4Wi inaugura Volare™, la prima piattaforma personalizzabile per

La Startup Cloud4Wi inaugura Volare™, la prima piattaforma personalizzabile per "guest Wi-Fi"

San Francisco, 18 marzo 2016 �“ Cloud4Wi  (www.cloud4wi.com), startup italiana con sede a San Francisco e leader nell’industria delle piattaforme di servizi per advanced guest Wi-Fi, oggi ha annunciato l’arrivo di nuove funzionalità per il mobile customer engagement all’interno degli esercizi commerciali attraverso l’utilizzo di reti Wi-Fi pre-esistenti. La piattaforma realizzata da Cloud4Wi si chiama Volare…
Leggi Tutto...
 
 
Premio Penisola Sorrentina 2016 alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Premio Penisola Sorrentina 2016 alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Il grande evento di Piano di Sorrento presente alla fiera internazionale del turismo in programma a Napoli dal 18 al 20 marzo Napoli, 18 marzo 2016 - Il Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”® partecipa alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, in programma alla Mostra d’Oltremare di Viale Kennedy da venerdì 18 a domenica 20 marzo…
Leggi Tutto...
 
 
In Puglia il primo olio 100% sostenibile al mondo

In Puglia il primo olio 100% sostenibile al mondo

Milano, 16 marzo 2016 - Si trova in Puglia una delle più importanti e innovative aziende agricole italiane, oggi modello di sviluppo ecosostenibile. Si tratta della bellissima Masseria del Duca (www.inmasseria.it), di epoca medioevale, nota per i suoi prodotti di eccellenza, tra cui formaggio "Don Carlo" e l'olio extravergine "inMasseria" il primo olio 100% sostenibile al…
Leggi Tutto...
 
 

Brand Journalism, la nuova frontiera dei giornalisti

Roma, 16 marzo 2016 - In un periodo storico difficile per la categoria dei giornalisti, in cui posti di lavoro e paghe sono in drastico calo, il  Brand Journalism ovvero il "giornalismo d'impresa" sta diventando una nuova concreta opportunità per i giornalisti ed i professionisti della comunicazione per impiegare le competenze acquisite in nuovi campi, con nuove prospettive lavorative tutte da…

 

[INFOGRAFICA] La Top Ten 2015 del Noleggio a Lungo Termine: Gli Italiani preferiscono le Italiane

Milano, 16 marzo 2016 - Resi noti i risultati dei noleggi a lungo termine del 2015 in Italia. Secondo i dati diffusi da Noleggio Semplice in Italia la motorizzazione più scelta per il noleggio a lungo termine è il diesel e dai dati raccolti dall’UNRAE sembra che gli italiani applichino la logica del KM0 non…

L' Aloe Vera Aiuta a Ringiovanire la Pelle del Viso

Roma, 16 marzo 2016 - Sono sempre di più gli studi ed i test che dimostrano come il gel di Aloe Vera abbia capacità benefiche sulla pelle. L'Aloe Vera è infatti una pianta con proprietà eccezionali: è idratante, cicatrizzante, rigenerante, antinfiammatoria, lenitiva, rinfrescante, liftante, rassodante e protettiva. Per questi motivi sono sempre in aumento sul mercato i rimedi per la…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl