In Calabria Seminario per lo Sviluppo delle Aree Interne

18/mar/2016 12.10.21 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

In Calabria Seminario per lo Sviluppo delle Aree Interne

Ciclo di conferenze al Liceo "L. Costanzo" Decollatura (Cz) per  l’elaborazione di una strategia d’area orientata allo sviluppo locale delle aree interne: in tutte le regioni italiane le aree interne, comprese quelle settentrionali, sono state soggette a veri e propri smottamenti demografici causate dal trasferimento soprattutto delle nuove generazioni verso le grandi città.

Catanzaro, 18 marzo 2016 - Si terrà presso al Liceo "L. Costanzo" Decollatura Mercoledì 23 marzo alle ore 10:00 presso l’Auditorium del Liceo Scientifico di Decollatura il ciclo di conferenze e dibattiti sulla strategia nazionale per le aree interne e nello specifico sulle opportunità per l’Area pilota del Reventino �“ Medio Savuto che comprende 14 comuni a cavallo tra le due province di Catanzaro e di Cosenza., in collaborazione con gli Istituti Comprensivi di Serrastretta-Decollatura, Soveria Mannelli-Carlopoli e l’Onnicomprensivo di Bianchi-Scigliano.

Nell’ultimo ventennio tutte le aree interne delle regioni italiane, comprese quelle settentrionali, sono state soggette a veri e propri smottamenti demografici causate dal trasferimento soprattutto delle nuove generazioni verso le grandi città dove sono maggiormente disponibili opportunità lavorative, servizi sanitari e scolastici, comodità di trasporto. Con la crisi demografica le Aree interne si sono impoverite sempre di più in termini di servizi, di ricchezza e di opportunità lavorativa innescando un processo a spirale che ha portato molte aree interne, soprattutto del Nord, a perdere anche più della metà della loro popolazione.

Nel corso del 2015 su parere tecnico della Commissione nazionale del DPS la Giunta regionale della Calabria ha individuato il Reventino �“ Medio Savuto "area pilota" per l’elaborazione di una strategia d’area orientata allo sviluppo locale. Tra le quattro Aree interne calabresi la scelta è caduta su quella del Reventino �“ Medio Savuto per la qualità del “tessuto imprenditoriale”, lo “spirito associativo” manifestato dai Comuni e l’”offerta formativa innovativa” delle scuole che vi operano.

In particolare le Scuole del territorio vogliono contribuire alla strategia per lo sviluppo locale facilitando il dialogo tra gli attori e i protagonisti territoriali, la progettazione partecipata multilivello, la manifestazione delle vocazioni territoriali, il senso di appartenenza, lo sviluppo delle competenze d’area e la crescita del tessuto imprenditoriale.

Dopo i saluti istituzionali dei dirigenti scolastici Maria Angela Bilotti, Margherita Primavera e Roberta Ferrari, il DS Antonio Caligiuri modererà il dibattito tra il Dott. Paolo Praticò, Dirigente generale del Dipartimento per la programmazione comunitaria della Regione Calabria, il prof. Francesco Aiello, ordinario di economia politica dell’UNICAL e fondatore di OpenCalabria e il prof. Florindo Rubbettino, titolare della Rubbettino Editore di Soveria Mannelli e docente dell’Università del Molise.

###

Per interviste e contatti:

info@pietroguerra.com

liceo Costanzo Decollatura

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Dibattito Gasparri-Perduca:

Dibattito Gasparri-Perduca:" La proibizione delle droghe è il bancomat della criminalità organizzata”

La proibizione delle droghe conviene ancora alle società nonostante molti dati affermino il contrario? Ne discutono in un acceso dibattito Gasparri di Forza italia e Perduca dei Radicali in una doppia intervista infuocata a cura di Pro\Versi Roma, 18 marzo 2016 - Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, e Marco Perduca, del Partito Radicale, si…
Leggi Tutto...
 
 
La Startup Cloud4Wi inaugura Volare™, la prima piattaforma personalizzabile per

La Startup Cloud4Wi inaugura Volare™, la prima piattaforma personalizzabile per "guest Wi-Fi"

San Francisco, 18 marzo 2016 �“ Cloud4Wi  (www.cloud4wi.com), startup italiana con sede a San Francisco e leader nell’industria delle piattaforme di servizi per advanced guest Wi-Fi, oggi ha annunciato l’arrivo di nuove funzionalità per il mobile customer engagement all’interno degli esercizi commerciali attraverso l’utilizzo di reti Wi-Fi pre-esistenti. La piattaforma realizzata da Cloud4Wi si chiama Volare…
Leggi Tutto...
 
 
Premio Penisola Sorrentina 2016 alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Premio Penisola Sorrentina 2016 alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Il grande evento di Piano di Sorrento presente alla fiera internazionale del turismo in programma a Napoli dal 18 al 20 marzo Napoli, 18 marzo 2016 - Il Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”® partecipa alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, in programma alla Mostra d’Oltremare di Viale Kennedy da venerdì 18 a domenica 20 marzo…
Leggi Tutto...
 
 

In Puglia il primo olio 100% sostenibile al mondo

Milano, 16 marzo 2016 - Si trova in Puglia una delle più importanti e innovative aziende agricole italiane, oggi modello di sviluppo ecosostenibile. Si tratta della bellissima Masseria del Duca (www.inmasseria.it), di epoca medioevale, nota per i suoi prodotti di eccellenza, tra cui formaggio "Don Carlo" e l'olio extravergine "inMasseria" il primo olio 100% sostenibile al…

 

Brand Journalism, la nuova frontiera dei giornalisti

Roma, 16 marzo 2016 - In un periodo storico difficile per la categoria dei giornalisti, in cui posti di lavoro e paghe sono in drastico calo, il  Brand Journalism ovvero il "giornalismo d'impresa" sta diventando una nuova concreta opportunità per i giornalisti ed i professionisti della comunicazione per impiegare le competenze acquisite in nuovi campi, con nuove prospettive lavorative tutte da…

[INFOGRAFICA] La Top Ten 2015 del Noleggio a Lungo Termine: Gli Italiani preferiscono le Italiane

Milano, 16 marzo 2016 - Resi noti i risultati dei noleggi a lungo termine del 2015 in Italia. Secondo i dati diffusi da Noleggio Semplice in Italia la motorizzazione più scelta per il noleggio a lungo termine è il diesel e dai dati raccolti dall’UNRAE sembra che gli italiani applichino la logica del KM0 non…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl