CS_Vinitaly, per Giacobazzi due nuove gamme DOC

07/apr/2016 12:23:01 Industree Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Spett. Redazione - Gent. mo Collega          

 

Siamo lieti di invitarla a visitare lo stand di Giacobazzi  (Pad. 3 Stand B7) per scoprire le due linee di Lambruschi DOC, che si caratterizzano per l’alta qualità dei vitigni, una nuova immagine e stile narrativo, accattivante e immediato.

 

Sarò in fiera lunedi 11 aprile: sarei lieta di incontrarla, se vuole fissare un appuntamento trova in calce i miei contatti.

 

In allegato e di seguito, il comunicato stampa e foto di repertorio.

 

Grazie della collaborazione, buona giornata

Francesca Valcavi

 

***

 

Vinitaly 2016: il marchio Giacobazzi torna in pista

 

La storica azienda vinicola Giacobazzi torna in grande stile a Vinitaly 2016 (Pad.3 Stand B7), presentandosi con una veste nuova e tante novità.

 

Nonantola, Modena 7 aprile 2016 - Uno stile accattivante è quello con cui si presenta Giacobazzi a Vinitaly 2016 (Pad.3 Stand B7), un look completamente rivisto all’insegna del connubio tra i caratteri distintivi che hanno segnato la storia dell’azienda e la rivisitazione dei valori che la contraddistinguono in chiave moderna: da sempre una voce fuori dal coro, che parla di pionierismo, innovazione e sperimentazione.

L’azienda vinicola di Nonantola si racconta con uno stile narrativo tutto nuovo, dove le etichette delle linee DOC rappresentano l’anima del brand Giacobazzi: un marchio dalla forte personalità, capace di dialogare con differenti target di mercato, e che a partire dagli anni ’60 ha fatto la storia del Lambrusco grazie a felici intuizioni a livello commerciale e al forte legame dell’azienda al mondo dello sport con le sponsorizzazioni a Gilles Villeneuve, Walter Villa e Marco Pantani.

 

La continuità con il passato è nel segno dell’innovazione: per questo il rinnovo della gamma DOC di Lambruschi si connota per uno stile narrativo immediato e accattivante, una sorta di etichetta parlante che vuole guidare il consumatore nella scelta, suggerendo di primo impatto le caratteristiche principali del prodotto. Due sono le linee di Lambruschi DOC: una che si identifica con aggettivi e l’altra con i numeri, ma il comune denominatore resta l’immediatezza dei contenuti e l’abbandono dei codici di comunicazione tradizionali del mondo del Lambrusco per crearne di nuovi, che vanno così a definire l’unicità dello stile Giacobazzi.

 

Il progetto di rinnovo dell’identità del brand Giacobazzi” - spiega Alberto Giacobazzi, Responsabile del mercato Italia - “consegna al mercato un prodotto che unisce all’alta qualità dei vitigni del territorio il racconto di una famiglia che ha fatto la storia del Lambrusco grazie allo spirito innovativo che l’ha sempre contraddistinta e che tutt’ora vuole essere identificata per la sua versatilità, proponendo prodotti ideali per il mercato italiano ma immediatamente comprensibili anche all’estero.”

 

***

Le Cantine Giacobazzi hanno le proprie radici al centro del territorio di produzione del Lambrusco dell’Emilia: a ridosso delle colline modenesi e nel mezzo di una fiorente zona agricola. Da qui inizia, a partire dal 1958, la sua storia e la propria produzione di vini pregiati.

***

Press info: Francesca Valcavi - Tel. 0522.325270 - mob. + 39 348.8800113, valcavi@industree.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl