CS_Donelli Vini, 2 premi al Vinitaly

19/apr/2016 12:09:00 Industree Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Spett. Redazione - Gent. mo Collega          

 

Donelli Vini chiude il Vinitaly con un doppio riconoscimento: è tra le cantine premiate con il diploma “50 Vinitaly Insieme” e il Lambrusco Reggiano DOP secco linea Scaglietti è stato selezionato tra i vini di 5 Star Wines, il nuovo Premio enologico internazionale di Vinitaly.

 

In allegato e di seguito, il comunicato stampa e foto dello stand, del vino selezionato e della Marketing Manager Angela Giacobazzi.

 

Grazie della collaborazione, buona giornata

Francesca Valcavi

 

***

 

Donelli Vini a Vinitaly 2016: il diploma

“50 Vinitaly Insieme” e il premio al concorso enologico “5 star wines”

 

Donelli Vini è stata premiata con il diploma “50 Vinitaly Insieme”. La casa vinicola emiliana si è presentata a Verona mettendo in vetrina il meglio della sua produzione, tra cui il Lambrusco Reggiano DOP secco linea Scaglietti, selezionato tra i vini di 5 Star Wines, il nuovo Premio enologico internazionale di Vinitaly.

 

Gattatico (Reggio Emilia), 19 aprile 2016 – Si è appena concluso il 50° Vinitaly, il più importante appuntamento italiano dedicato al vino e ai distillati, che ha premiato con il diploma “50 Vinitaly Insieme” Donelli Vini, tra le cantine che hanno partecipato alla kermesse fin dalla prima edizione.


“Dal 1967 siamo presenti ogni anno a Verona per partecipare all’appuntamento di riferimento per l’intero comparto vino italiano.
” – ha spiegato Angela Giacobazzi, Marketing Manager del Gruppo Donelli Vini – “Insieme a Vinitaly siamo cresciuti in questi 50 anni e oggi Donelli Vini si annovera tra le più importanti realtà vinicole italiane nel panorama internazionale.

Si tratta di un traguardo importante che siamo lieti di poter festeggiare. Altra nota di orgoglio in questa edizione è il premio ottenuto al concorso 5 Star Wines dal nostro Lambrusco Reggiano DOP secco, della linea Scaglietti, una delle punte di diamante dell’azienda, che ancora una volta si conferma essere un prodotto di ottima qualità e ben rappresentativo della sua categoria.”

Il prodotto si è infatti aggiudicato un punteggio di 90 centesimi su 100 al nuovo Premio enologico internazionale di Vinitaly. I vini premiati sono stati selezionati tra 2.700 campioni, provenienti da 27 nazioni.

 

“Oltre al Lambrusco Reggiano DOP Scaglietti, a Vinitaly 2016 i visitatori hanno mostrato entusiasmo verso numerosi prodotti delle linee proposte da Donelli Vini. Tra tutti spiccano il Lambrusco 1915, tutte le etichette della linea Scaglietti, ma anche i succhi d’uva analcolici naturali al 100%, che propongono un’alternativa interessante per chi non può o non vuole bere alcool.” – continua Angela Giacobazzi – “Un’edizione interessante quella 2016, in cui abbiamo registrato una lieve flessione nel numero di visitatori. Per fare un bilancio veritiero su come si sia conclusa la fiera dovremo aspettare le prossime settimane in cui coltiveremo i contatti raccolti, nell’attesa di riscontrare i primi risultati concreti.”

 

***

 

Donelli Vini è una delle più importanti case vinicole Italiane, in grado di esportare vini in 60 Paesi e in tutti i continenti. Fondata nel 1915 da Adolfo Donelli, è da molti anni parte del gruppo vitivinicolo guidato da Antonio e dai figli Giovanni, Alberto e Angela. L’azienda, attiva in una sessantina di Paesi in tutto il mondo, produce numerose tipologie di vini, in particolare il Lambrusco.

 

***

Press info: Francesca Valcavi - Tel. 0522.325270 - mob. + 39 348.8800113, valcavi@industree.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl