ATTENZIONE !!! Un messaggio in segreteria? No, 15 euro di meno!

03/giu/2007 04.20.00 Studio Service di G.Bertollini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un messaggio in segreteria? No, 15 euro di meno!

Bip Bip.. Vi è arrivato un nuovo SMS!

"In segreteria ci sono messaggi per te. Chiama 89-9xx-xx-xx. Info costi in Segreteria.biz
(oppure in "www.inSEGRETERIAa.it")

No, inutile che speriate nell'invito di un'ammiratrice misteriosa. Nessuno vi ha lasciato un messaggio d'amore a vostra insaputa ma, in compenso, qualcuno sta furbamente cercando di sfilarvi del denaro dal portafoglio. Per la precisione 15 euro (12,40 + IVA).

Il sito cui fa riferimento il molesto messaggio SMS (a proposito, come hanno avuto il vostro numero di cellulare?) si presenta come una sorta di "servizio di contatti e incontri", ed è totalmente anonimo: il nome del titolare (ma neppure il nome dell'azienda) non compare in alcuna sezione del sito, neanche nel regolamento o nella sezione relativa alla tutela della privacy.
La chiamata al numero a sovrapprezzo servirebbe, secondo il regolamento, per ottenere un codice con il quale accedere al servizio per un mese.

Le varianti non mancano:

www.incontrilove.com
www.segreteria.biz
www.latuaSEGRETERIA.biz
www.insegreteriaa.it

ma già in passato avevano colpito anche questi siti...

www.segreterianet.net (ora chiuso)
www.segreteria-sms.net (ora chiuso)
www.segreterianet.net (ora chiuso)
www.latuasegreteria.net (ora chiuso)
www.messaggionline.eu (ora chiuso)
www.infocentromessaggi.com (ora chiuso)

 

Cambiano i siti, cambiano i numeri a valore aggiunto (sempre da botte di 15 euro alla volta), ma il meccanismo pubblicitario ingannevole è sempre quello: spammare sui cellulari inducendo i destinatari a credere di poter recuperare un messaggio loro indirizzato, magari sulla propria segreteria, chiamando un numero a sovrapprezzo (peraltro occultato dal fatto di essere indicato con un primo blocco di 2 cifre: 89-9xx-)

Questo triste fenomeno, esploso nel corso del 2006, con tanto di provvedimenti  dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, è riemerso nei primi mesi del 2007 ed è tornato ad acutizzarsi proprio in questi ultimi giorni di maggio.  

Siete avvertiti.


 
********************
www.studioservice.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl