GRUPPO LAFERT, PROMESSE MANTENUTE

26/giu/2007 14.30.00 PRS INTERNATIONAL Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GRUPPO LAFERT, PROMESSE MANTENUTE

Fatturato a + 26%, MOL a +39%, risultato pre-impostea + 85%. Primo trimestre col botto per il leader italiano nei motori elettrici,che si avvia a centrare l’obiettivo dichiarato di un turnover 2007 da 86milioni di euro

 

SAN DONÀ DI PIAVE (VE) – Il GruppoLafert, leader italiano nei motori elettrici, dopo aver chiusol’esercizio economico 2006 aquasi 79 milioni di euro, segnandoun ottimo +18% sul 2005, si avviacon grande determinazione a centrare l’obiettivo dichiarato di un turnover 2007 da 86 milioni di euro. Laconferma viene dalla prima trimestrale,particolarmente favorevole al Gruppo veneto.

 

Ilfatturato gennaio-marzo 2007,infatti, è stato di 24 milioni.Dal confronto con i 19 milioni dello stesso periodo 2006 emerge un eccellente +26%.

IlMOL del primo trimestre 2007 è di 2,547 milioni, e corrisponde al 10,5% delfatturato; era stato di 1,834 milioni nello stesso periodo del 2006,corrispondenti al 9,5% del fatturato. Dunque, una crescita del 39%.

Infine,il risultato pre-imposte: 1,589 milioni attuali, che corrispondono al6,5% del fatturato, contro i precedenti 0,857, con un aumento dell’85%.

 

«Un avvio d’anno decisamente incoraggiante– commenta il Consigliere Fabrizio Trevisiol. – Seil trend in atto troverà conferma, nel 2007 l’aumento di fatturato saràdell’8,5%, come da noi previsto: una crescitain linea, del resto, con quella media annua,pari a 10 milioni di euro, cioè al +15%,che si sta mantenendo costante nel tempo».

 

«Questi margini operativi sono per noi ancora piùgratificanti perché ottenuti in un periodo di rilevante aumento delle materieprime. In particolare il prezzo del rame, tra il 2005 e il 2007, è triplicatorispetto ai valori medi degli ultimi 15 anni. Ciò sta a dimostrare chel’industria europea, grazie alla sua capacità innovativa, ha ancoraottime carte da giocare: i nostri prodotti, nonostante costino il doppio diquelli cinesi, sono i preferiti in tutto il mondo in molte applicazioni».

 

Fondatonel 1962, il Gruppo Lafert conta cinquestabilimenti in cui operano circa 450persone. È conosciuto nel mondo per i suoi motori elettrici specialie customizzati: soluzioni tecniche ad alta funzionalità ma dal basso impattoambientale, competitive per qualità e prezzo. L’ulteriore crescita previstaper il 2007 deriverà anche dalla innovativa produzione di generatori per microturbine eoliche, un mercato potenzialeda oltre diecimila pezzi all’anno che, nei prossimi cinque anni, potràsviluppare un business superiore ai 30milioni.

 

(MarioPinzi)

 

 

Per ulteriori informazioni: Dr. Luca Trevisiol, tel.0421/229611.

 

 

*************************************************

PRSConsulting Group

Via SanFelice, 98

40122Bologna

Tel.051/52.24.40

Fax051/55.38.57

mailto:prs@prs.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl