L'acqua scorre sui bond. Un'idea per mille cantieri

21/gen/2017 10:26:40 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

VERONA – L’innovazione non è prerogativa dei privati; in Veneto c’è un Pubblico che realizza progetti di sistema, in vista del risparmio e dell’efficienza dei servizi. Con risultati sotto gli occhi di tutti: 728 cantieri aperti, alcuni già a fine lavori. E non ci si ferma qui: sta per scattare il semaforo verde per nuove opere, la seconda parte del piano. Tra quelle in corso, per esempio, il comparto di equalizzazione per il depuratore di Trissino (Vicenza); l’adeguamento e l’estensione della rete fognaria di Portogruaro (Venezia); l’ampliamento dell’impianto di depurazione di Grisignano di Zocco (Vicenza), di Montegrotto Terme (Padova) e di Pernumia (Padova); il sistema di filtrazione finale e disinfezione UV del depuratore di Feltre (Belluno); e la realizzazione della rete fognaria in San Giorgio di Livenza, nel Comune di Caorle (Venezia). Attualmente, lavori per 300 milioni.

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl