Come sarà la tua casa del futuro? Te lo dice un progetto in 3D

Allegati

23/mar/2017 09:18:04 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 

Come sarà la tua casa del futuro? Te lo dice un progetto in 3D

Le nuove tecnologie stanno cambiando profondamente il mondo in cui viviamo, compreso il mondo delle costruzioni e ristrutturazioni case che, grazie ai progetti 3D, permettono di vedere dal vivo la nostra nuova futura casa...

Milano, 23 marzo 2017 - Vuoi cambiare o ristrutturare casa ma non hai un'idea precisa di come sarà il risultato finale? Hai diversi progetti in mente e non sai quale versione della tua nuova casa possa piacerti di più? Da oggi grazie ad una nuova tecnologia è possibile vivere la nostra casa del futuro in versione 3D, permettendoci di vedere in anticipo la casa rinnovata, completa di nuovi mobili ed accessori. Le tecnologie 3D permettono infatti di ricostruire e rinnovare la nostra casa virtualmente, in ogni suo particolare, con nuovi pavimenti, nuove pareti e nuovi mobili e colori, permettendoci di scegliere in anticipo la nuova versione della nostra casa in grado di soddisfarci di più. Le imprese di ristrutturazioni più innovative stanno già implementando il 3D nei loro processi, offrendo ai clienti la possibilità di definire e di vivere in anticipo ogni minimo dettaglio della nuova casa, come ci dimostra questo video (www.youtube.com/watch?v=dpCAc_ptALc). I primi in Italia ad offrire questo nuovo tipo di servizio sono quelli di Ristrutturazionecase.com, che grazie ai progetti 3D delle nuove case elimina, per i clienti, ogni rischio di risultato indesiderato. "I nostri clienti sono sempre molto colpiti nel vedere dal vivo come verrà la loro nuova casa. Grazie ai nostri progetti 3D, che facciamo visionare con degli occhiali della Samsung, chi vuole rinnovare casa viene immerso, vive e si muove nella nuova casa, ristrutturata secondo i propri desideri, arrivando a provare emozioni molto forti" spiega l'architetto Silvia Montanari di Ristrutturazionecase.com. "Pensi che diamo la possibilità ai nostri clienti di inserire nel progetto 3D ogni tipo di accessorio e arredo preferiti, anche di marche specifiche, e questo rende ogni esperienza unica, personalizzata e su misura per ogni cliente. Addirittura c'è anche la possibilità di inserire nella casa oggetti ed arredi personali, basta fornirci le foto". Un mondo in cui la tecnologia impatta in modo significativo sul lavoro e sulla vita delle persone, ed in cui non mancano gli episodi singolari. "Non dimenticherò mai quella volta in cui un nostro cliente ha voluto inserire nel progetto 3D della nuova casa un quadro dal valore affettivo molto forte per la moglie. Lei, visitando con i nostri occhialini la loro nuova casa, alla visione inaspettata del quadro si è emozionata e si è messa a piangere" prosegue l'architetto Montanari. Una nuova tecnologia che ci aiutare a realizzare e vivere virtualmente, a 360 gradi, i nostri desideri e che anche settori come le costruzioni o ristrutturazioni case stanno usando per migliorare l'esperienza e la soddisfazione dei clienti. Ma il risultato finale sarà come quello visionato nel progetto 3D? "Noi diamo sempre la certezza del risultato visionato, senza dover pagare nulla in anticipo, e grazie ad un architetto, che supervisiona costantemente il progetto, assicuriamo sempre l'esatto risultato visualizzato nel progetto 3D, su questo non ci piove". Una nota dolente delle ristrutturazioni case però sono sempre stati i tempi dell'avanzamento dei lavori, quasi mai rispettati. Le nuove tecnologie possono aiutare anche in questo? "I clienti di Ristrutturazionecase.com possono scaricare un'App sul telefono e vedere dal vivo come stanno procedendo i lavori della nuova casa, con la possibilità di interagire con l'architetto, in modo da essere sempre sicuri ed informati sullo stato di avanzamento dei lavori". Insomma le nuove tecnologie sembra stiano migliorando, e di molto, anche il difficile mondo delle costruzioni e ci permettono di vivere al meglio anche l'esperienza della ristrutturazione della casa. Un'incombenza che finora era vista quasi come un incubo, sia per l'incertezza dei risultati e sia per i modi di fare di certi costruttori, abituati quasi sempre a consegnare in ritardo i lavori, tenendo i clienti all'oscuro di tutto. Ma da oggi però, grazie alla tecnologia, tutto sarà molto più trasparente e con molti meno rischi per chi intenda rinnovare casa.       ###     Foto riutilizzabili solo a corredo del presente articolo:                
Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
È festa grande per i 20 anni del Jazz Festival, con gli White Orcs

È festa grande per i 20 anni del Jazz Festival, con gli White Orcs

Firenze, 22 marzo 2017 - Sarà festa grande per i 20 anni del Jazz Festival insieme alla band degli White Orcs. Presso l'antico Teatro Giotto (in Piazzetta dei Buoni, a Vicchio) si ballerà Funky per tutta la notte, in una notte di musica, spettacolo e opere d’arte da sconsacrare. L'evento si terrà in una

Leggi Tutto...
 
 
Rivoluzione social: ora la selezione del personale avviene sui social network

Rivoluzione social: ora la selezione del personale avviene sui social network

Una ricerca di Glassdoor riporta che bel l'86% dei Millennials cerca lavoro attraverso i social network, ma anche la selezione dei top manager e dei dirigenti passa per la rete. Secondo il recente studio "Digital in 2017", di We Are Social e Hootsuite, sono oltre 39 milioni gli italiani connessi alla rete,…

Leggi Tutto...
 
 
Una mostra dei preziosi reperti storici della Divisione Acqui ed un nuovo libro nella giornata dedicata ai morti di Cefalonia

Una mostra dei preziosi reperti storici della Divisione Acqui ed un nuovo libro nella giornata dedicata ai morti di Cefalonia

Roma, 22 marzo 2017 - I soldati italiani morti nell'eccidio di Cefalonia, ad opera dei soldati tedeschi, saranno presto ricordati con una mostra di preziosi cimeli storici della "Divisione Acqui" e con il romanzo “Cefalonia, io e la mia storia” dello storico Vincenzo Di Michele. La giornata evento, unica nel suo genere, è prevista…
Leggi Tutto...
 
 

Intervista con l’autore del libro sorpresa del 2017 "Il mio pensiero libero, un viaggio infinito!"

Roma, 21 marzo 2017 - Sta riscuotendo molta curiosità, ed un buon successo in libreria, tanto da essere etichettato come "Il libro sorpresa del 2017". Stiamo parlando di "Il mio pensiero libero, un viaggio infinito!", scritto da Antonio Balzani. Un libro sorpresa perché si può e si deve leggere in avanti oppure all'indietro, anche a partire…

 

Alla Borsa Mediterranea del Turismo il Premio Penisola Sorrentina

Alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, il 24 e 25 marzo prossimi, sarà presente il prestigioso Premio Penisola Sorrentina, premio nazionale dedicato ai Comunicatori dell’Arte. Il direttore Mario Esposito: “Sarà un premio itinerante per l’Italia nel segno della cultura”

Piano di Sorrento (Na), 21 marzo 2017 - Alla Borsa Mediterranea del…

Arte, a Roma i Contemporanei alle sale del Bramante

Roma, 21 marzo 2017 - A Roma le sale del Bramante, in Piazza del Popolo, ospiteranno dal 23 al 29 marzo più di 100 opere di artisti contemporanei. L’occasione è legata alla manifestazione internazionale “Contemporanei nella Città degli Uffizi” svoltasi lo scorso novembre presso Palazzo Ximenes a Firenze. Una manifestazione artistica che riconosce a Roma il…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl