Flaminio Oggioni: il percorso lavorativo

04/mag/2017 15:58:03 articolinews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Flaminio Oggioni, originario di Milano, vanta una lunga carriera trascorsa all'interno di prestigiose aziende, tra cui Gruppo Fiera Milano, Gruppo Vodafone, Gruppo Benetton e Price Waterhouse.

Flaminio Oggioni - CFO

Iter professionale di Flaminio Oggioni

Flaminio Oggioni nasce a Milano nel 1964 e consegue la Laurea in Economia Aziendale nel 1990 presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Più avanti, nel 1994, ottiene il Diploma di Master in Diritto Tributario di Impresa, ottenuto a seguito del corso organizzato con la collaborazione della Bocconi e del CERTI. L'inizio della carriera professionale avviene nel 1990 quando inizia a ricoprire la posizione di Auditor presso Price Waterhouse. Nel 1992 decide di passare in Sisal Sport Italia S.p.A., azienda dove inizia a svolgere la mansione di Assistente del Direttore Amministrativo prima di diventare, nel 1995, Internal Auditing Manager. Durante il 1998 viene incaricato di svolgere la funzione di Responsabile del Bilancio Consolidato del Gruppo Sisal e parallelamente quella di Responsabile di Amministrazione e Controllo delle società gestite dalla sede centrale. Nel 1999 Flaminio Oggioni viene scelto da Omnitel 2000 S.p.A. e Omnifin S.p.A. per rivestire la posizione di Responsabile Amministrativo, l'anno seguente diventa Finance Director di United Web S.p.A., web startup appartenente al Gruppo Benetton. Nel 2001 ricopre la medesima posizione in Vizzavi Italia S.p.A., società del Gruppo Vodafone.

L'esperienza di Flaminio Oggioni in attività recenti

Nel 2003 Flaminio Oggioni entra a far parte di Gruppo Fiera Milano per rivestire, fino al 2007, la carica di Direttore Amministrativo. Nel corso di questi anni assume la responsabilità dell'area amministrativa, della tesoreria e del Bilancio Consolidato. Inoltre si è occupato della gestione della reportistica legal in conformità alle disposizioni Consob durante i quattro anni successivi alla quotazione in Borsa dell'azienda. Nel 2007 assume l'incarico di Direttore Finanza M&A occupandosi delle operazioni di finanza ordinaria e straordinaria oltre ai piani di internazionalizzazione del Gruppo. È il 2009 quando inizia a ricoprire la posizione di Direttore dell'Amministrazione della Finanza Fiscale per l'intero Gruppo e Dirigente Preposto ex lege 262, assumendo la gestione dei processi ordinari e della supervisione nell'implementazione e sviluppo delle strategie aziendali. Il focus delle attività verte attorno ai processi di ristrutturazione e riorganizzazione che riguardano l'Italia e alle operazioni di sviluppo per l'estero. Flaminio Oggioni, in collaborazione con la propria famiglia, svolge attività di beneficenza attraverso associazioni umanitarie no-profit.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl