Team building: tre nuovi format per Tangram, la società che da quindici anni si occupa di ideare e progettare attività di aggregazione e teamworking.

11/mag/2017 11:18:42 Tangram Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tre nuovi format di team building per Tangram, la società che opera a Milano e in tutta Italia creando originali e coinvolgenti attività per riflettere su se stessi e fare gruppo.

Dopo lo storico Cooking Training Management, il metodo formativo e di team building ideato nel 2004 che usa la metafora della cucina per parlare di azienda, Build it with a brick, il Lego team building che parte dai mattoncini più famosi del mondo per creare gruppo ed altri divertenti format come orienteering, auto e gaming, arrivano Get into the Mood, 4 team Factory e Sushi team building.

La prima, Get into the Mood, unisce il mondo del design al team building. I partecipanti infatti sono chiamati a realizzare colorate e fantasiose Moodboard, le “tavole delle emozioni” usate da creativi, architetti, designer e comunicatori per rappresentare stati d’animo, atmosfere e sentimenti.
Immagini, colori, oggetti, disegni, tutto può contribuire a rappresentare aspetti legati alle dinamiche di gruppo, temi relativi all’evento o elementi formativi sui quali riflettere. Per un team building più ludico o come base per interventi formativi, questo nuovo format si presta ad essere utilizzato nelle più svariate occasioni.

4 team Factory è invece il team building che non c’era. Nato dalla collaborazione con GMV Consulting (www.gmvconsulting.it), società che si occupa di consulenza aziendale e formazione ideatrice di strumenti e metodologie collaudate come la Minifabbrica per imparare® dalla quale il format deriva, utilizza una reale catena di montaggio in miniatura per riprodurre in modo fedele ciò che accade realmente in un’azienda.
I partecipanti ricoprono i diversi ruoli organizzativi che rispecchiano le principali aree e funzioni aziendali e lavorano concretamente con gli altri membri del team per conseguire l’obiettivo comune di soddisfare le esigenze del mercato nei tempi richiesti.
Questo format si rivolge a target medio alti, a gruppi fino a 40 persone per sessioni da mezza ad una giornata per la parte di team building ma si presta ad essere ottimamente integrato con sessioni formative e di coaching.

Infine Sushi team building. Forti dell’esperienza maturata in cucina con Cooking Training Management il metodo formativo e team building che usa la metafora della cucina per parlare di azienda, e grazie alla collaborazione del Maestro Tatsumoto, un vero chef giapponese simpatico, coinvolgente e molto abile ad introdurre nella antica arte del sushi, è stato sviluppato un format che prevede un vero e proprio corso per cuocere il riso in maniera ottimale e far creare ai partecipanti nigiri e maki da gustare a fine attività.

Per maggiori informazioni su questi e sugli altri format di team building proposti da Tangram, consultare il sito www.tangramnet.it/team-building  oppure scrivere a info@tangramnet.it  o chiamare il numero 338 1603344 per un colloquio informativo o richiedere una progettazione su misura.

 

Dr.ssa Valentina Gnudi
v.gnudi@tangramnet.it
Cell. +39 338 1603344

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl