ASSISI FESTIVAL 2007

07/set/2007 16.20.00 PressWeb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ASSISI FESTIVAL 2007

XII° Festival Internazionale per la Pace - VII° Weekend Ecologico

Assisi, 15 - 23 Settembre 2007

 

L’Assisi Festival, che comprende il XII° Festival Internazionale per la Pace e il VII Weekend Ecologico, è organizzato dall’Associazione Culturale “United Artists for Peace”, in collaborazione con il Comune di Assisi. La manifestazione, che si terrà ad Assisi dal 15 al 23 Settembre, si propone di promuovere la cultura della Pace, della Cooperazione Internazionale e dell’Ecologia, attraverso seminari, tavole rotonde, mostre d’arte visiva e concerti serali di alto livello artistico e culturale.

L’Assisi Festival ha ottenuto anche quest’anno numerosi riconoscimenti e prestigiosi patrocini, tra i quali: l’adesione del Presidente della Repubblica Italiana, il Patrocinio del Senato della Repubblica, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero delle Comunicazioni, del Ministero della Solidarietà Sociale, del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero della Salute, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della Regione Umbria, della Regione Emilia Romagna, dell’Università degli Studi di Perugia e dell’Università degli Studi di Parma.

Ad aprire la manifestazione, Sabato 15 Settembre, l’inaugurazione della mostra di pittura “Pace e Ambiente” dell’Artista Paola Dagioni presso la Sala Ex Pinacoteca del Palazzo Comunale e il concerto etnico africano “Tamburi per la Pace”, con il gruppo musicale senegalese “Sunu Africa”, diretto da Sena M’Baye, presso la Piazza del Comune.

Domenica 16 Settembre seguirà, presso la Sala della Conciliazione del Palazzo Comunale, il concerto classico “Un Violino per la Pace”, con la partecipazione straordinaria di Masha Diatchenko, violinista prodigio. L’artista, che eseguirà il repertorio virtuosistico dei “24 capricci di Paganini”, riceverà il premio “Giovane Artista per la Pace 2007”.

Lunedì 17 Settembre si terrà, presso la Sala Norsa del Sacro Convento di San Francesco, il concerto pianistico di Massimo Spada, giovane talento, vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali. 

Martedì 18 Settembre, nell’ambito di “Cinema e Pace”, l’Assisi Festival presenta “Antonio, Guerriero di Dio”, film incentrato sulla figura di Sant’Antonio da Padova, uomo politico, coraggioso, che lottava per la difesa dei deboli (Teatro Metastasio).

Mercoledì 19 Settembre si terrà, presso la Sala Norsa del Sacro Convento di San Francesco, il Recital Lirico di Arie Verdiane, con la partecipazione di Ettore Nova - baritono e Ambra Vespasiani  mezzosoprano. I due artisti, vincitori di numerosi concorsi per cantanti lirici, si sono esibiti nei più importanti teatri del mondo.

Giovedì 20 Settembre è previsto il concerto “Artisti Uniti per la Pace” presso la Piazza del Comune, con l’esibizione di artisti nei vari generi musicali e la partecipazione del gruppo progressive “L’Estate di San Martino”. Nel corso della serata verrà conferito il Premio “Artista per la Pace 2007” a Luca Carboni, ospite speciale, per il suo impegno e la sua sensibilità verso le problematiche sociali.

Venerdì 21 Settembre, United Nations International Day of Peace - Giornata Mondiale dedicata alla Pace e alla non-violenza indetta dalle Nazioni Unite, è previsto il seminario “Pace, Diritti Umani e Dialogo Interculturale” con la partecipazione di rappresentati della Regione Umbria, di Amnesty International, Cidis Onlus, Aim - Associazione Immigrati del Mondo, e con ospite speciale S.E. Fatouma Mireille Ausseil, Ambasciatore della Repubblica del Niger e rappresentante FAO.

Nel corso del seminario verrà conferito il Premio “Fratello Sole” allo scienziato Gian Tommaso Scarascia Mugnozza, Presidente dell’Accademia Nazionale della Scienze, detta dei XL, per il suo notevole contributo scientifico e per l’impegno profuso nell’ambito della cooperazione internazionale. 

In serata, presso la Basilica Superiore di San Francesco, seguirà il “Concerto straordinario per la Pace” dedicato all’International Day of Peace, con l’Orchestra d’Archi “I Solisti di Perugia”, che eseguirà in prima assoluta l’opera “A Prayer for Peace”, diretta dal compositore americano P. Robert Hutmacher.

La mattina di Venerdì 21 Settembre si aprirà la VII edizione del Week-end Ecologico, iniziativa che promuove l’Educazione Ambientale e Alimentare attraverso seminari e tavole rotonde, con il supporto di un Comitato Scientifico e la partecipazione di docenti universitari, ricercatori, nutrizionisti, primari ospedalieri e massimi esperti.

Sempre in un’ottica di promozione della qualità e sicurezza alimentare, presso la Sala Ex Pinacoteca del Palazzo Comunale, sono previste degustazioni guidate e saranno allestiti stand espositivi dedicati ai prodotti agroalimentari di qualità. L’evento funge, infatti, da concreto supporto all’immagine qualitativa dei prodotti tipici, una ricchezza delle nostre produzioni che bene coniugano qualità alimentare, ambiente, cultura e salute, valori, questi, da tutelare e promuovere. 

Dall’edizione 2005, è stato introdotto il “Week-end Ecologico - Progetto Scuole”, con la partecipazione di delegazioni di studenti degli Istituti Scolastici della Regione dell’Umbria. L’iniziativa culturale rappresenta un’occasione importante per proporre agli studenti stili di vita salutari, promuovere corrette abitudini alimentari e sensibilizzare al rispetto dell’ambiente. L’edizione di quest’anno, nell’ambito del seminario “Rapporto Uomo - Ambiente”, tratterà principalmente le tematiche legate al clima, alla tutela ambientale e allo sviluppo sostenibile. Tra gli ospiti speciali la Dott.ssa Mita Lapi, esperta in campo ambientale e delegata italiana ai congressi ONU.

Sabato 22 Settembre si terrà, nella mattina, il seminario “Alimentazione - Salute - Sicurezza Alimentare”. Tra gli ospiti speciali, la Dott.ssa Olivia Palmieri del Ministero della Pubblica Istruzione.

Nel pomeriggio, è previsto il convegno di livello nazionale “Guadagnare Salute - La Salute conviene”, presso il Grand Hotel di Assisi, con la presentazione ufficiale del progetto “Menù e Ricette per la Salute”, linea salutistica basata sulla dieta mediterranea.

Il progetto, che vede la partecipazione di cuochi dell’Alta Cucina Italiana e la collaborazione di nutrizionisti e massimi esperti del settore alimentare, si propone di introdurre nella ristorazione collettiva un menù salutistico complementare a quello ufficiale, che ha come riferimento la dieta mediterranea, candidata a diventare “Patrimonio dell’Umanità”.

Al convegno, parteciperanno rappresentanti dell’OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità, dell’INRAN - Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, dell’ISS - Istituto Superiore di Sanità, del Ministero della Salute, del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della FIPE - Federazione Italiana Pubblici Esercizi, della Federalberghi, delle associazioni dei consumatori e il Comitato Scientifico del progetto presieduto dal Prof. Vittorio Silano, Presidente della Commissione Scientifica dell’EFSA - European Food Safety Authority.

Seguirà una serata di gala con la degustazione di piatti preparati con prodotti tipici e biologici del territorio dagli chef di ALMA - Scuola Internazionale di Cucina Italiana, con il supporto dell’IPSSAR di Assisi - Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione e il concerto del Quartetto d’archi dell’Accademia “Art Music”.

Farà da cornice alla manifestazione la “VI Passeggiata Ecologica” sul Monte Subasio, Domenica 23 Settembre, appuntamento alla scoperta dei sentieri del Monte Subasio, finalizzato alla promozione dell’attività fisica, alla difesa dell’ambiente e alla valorizzazione del territorio, con la partecipazione di numerose associazioni sportive e ambientaliste. A conclusione della Passeggiata, in Località Stazzi, ci saranno la degustazione di prodotti tipici di qualità e il concerto della Banda Musicale Rivotorto di Assisi, diretta dal Maestro Antonio Diotallevi.

L’Assisi Festival si chiuderà con il “Concerto straordinario per l’Ambiente” in occasione del decimo anniversario del terremoto dell’Umbria, con l’Orchestra Sinfonica Regionale del Molise, diretta dal Maestro Franz Albanese, nella splendida cornice della Basilica Patriarcale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola.

 

Contatti:

 

United Artists for Peace

Sede operativa: Via XX Settembre, 92/d  - 06124 Perugia

Tel. 075 5720066  -  Fax 075 5717481

www.peacefestival.com  -  uafpeace@iol.it

 

Marco Mancinelli

Assisi Festival Press Office

press.mark@tele2.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl