Enel investe in Australia: la società guidata da Francesco Starace realizzerà il maggior parco solare del Paese

20/giu/2017 19:31:32 officefsonline Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo Europa, America Latina, Asia e Africa, Enel punta a espandersi anche in Australia: il gruppo guidato da Francesco Starace si prepara a investire 157 milioni per la realizzazione del più grande progetto fotovoltaico del Paese.

Francesco Starace, AD di Enel

Enel investe in Australia: la soddisfazione dell'AD Francesco Starace

"L'acquisizione del più grande progetto fotovoltaico dell'Australia è un importante progresso per il Gruppo Enel": sono queste le parole utilizzate dall'Amministratore Delegato Francesco Starace per presentare un importante investimento del colosso energetico, sempre più proiettato verso una diversificazione sui mercati internazionali. L'operazione sarà gestita dalla controllata Enel Green Power che, in joint venture con DIf, fondo infrastrutturale olandese attivo nel settore delle rinnovabili, realizzerà un impianto da 275 megawatt. Un'iniziativa da 315 milioni di dollari in totale (157 per Enel) che prevede anche il coinvolgimento di banche. L'impianto dovrebbe entrare in funzione nel terzo trimestre del 2018 e andrà a generare circa 570 gigawatt di energia elettrica ogni anno, una produzione in grado di soddisfare la richiesta di 82mila famiglie australiane. Dopo Europa, America Latina, Asia e Africa, la società guidata da Francesco Starace si affaccia su un mercato che garantisce importanti prospettive grazie all'abbondanza di risorse naturali e alla domanda in crescita. Dagli studi dell'Università di Melbourne è emerso, infatti, che il Paese punterebbe a dotarsi al 100% di energia green.

Francesco Starace: le tappe del percorso professionale dell'AD di Enel

Da maggio 2014 alla guida di Enel in qualità di Amministratore Delegato e Direttore Generale, Francesco Starace è laureato in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Milano. Prima di entrare a far parte del colosso energetico, ha ricoperto importanti incarichi dirigenziali in altre società del settore: General Electric, ABB Group e Alstom Power Corporation. In questo periodo ha avuto l'opportunità di formarsi anche al di fuori dell'Italia, in particolare negli Stati Uniti, in Arabia Saudita, in Egitto e in Bulgaria. Il 2000 segna il suo ingresso in Enel, inizialmente in qualità di Responsabile dell'Area di Business Power (2002 - 2005). Passato alla Divisione Mercato (2005 - 2008), viene nominato successivamente Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power, nuova controllata che opera nel settore delle rinnovabili. Grazie agli ottimi risultati conseguiti nei 6 anni di gestione, nel 2014 il CDA lo nomina AD e Direttore Generale del Gruppo Enel. Francesco Starace è anche Componente del Consiglio di Amministrazione del Global Compact delle Nazioni Unite, membro dell'Advisory Board dell'iniziativa Sustainable 4 All delle Nazioni Unite, Co-presidente dell'Energy Utilities and Energy Technologies Community del World Economic Forum e Co-presidente del B20 Climate & Resource Efficiency Task Force.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl