Comunicato Stampa Fattorie Faggioli

27/lug/2017 14:23:28 Fattorie Faggioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Strategie turistiche per dare un’identità romagnola alla lettura, alla gastronomia, alla convivialità

 

 

 

La Romagna  è buon cibo, arte, ambiente  e cultura del buon vivere. Un insieme immensamente ricco, attraente, unico che a Punta Marina Terme (RA) giovedì 27 luglio avremo il piacere di condividere al Bagno Nautilus con Mara Avveduti e il suo staff e  venerdì 28 luglio al Bagno Baloo Beach con lo staff di Roberto Morgagni. Pomeriggi e serate  che “promettono bene” dai connotati spiccatamente romagnoli  con una cena dai sapori di “casa nostra” e con la voce di Mirta Contessi che ci porterà in una Romagna che non vogliamo dimenticare, la Romagna del trebbo, delle serate passate tutti insieme a raccontarci filastrocche  che oggi la fantasia di Mara ha trasformato in “trèb-bio”.

 

“Dopo la costituzione della Destinazione Romagna – sottolinea Mara Avveduti, del Bagno Nautilus – non è stato difficile pensare a qualcosa che si allineasse a questa linea guida  e realizzarla nella giornata dell’Happy Bio. Grazie all’ottimo lavoro di tutto il team del Nautilus abbiamo dato un’identità romagnola alla lettura, alla gastronomia, alla convivialità.”

 

“Sempre seguendo la linea guida della Destinazione Romagna – prosegue Roberto Morgagni del Bagno Baloo Beach – sarà un pomeriggio all’insegna del “resta con noi”  in cui protagonista con la frutta di Happy Bio sarà la classica pasta “fatta in casa” che faremo insieme alle “azdore” della Sagra de Caplèt di Porto Fuori con l’ingrediente più importante: l’amore per la cucina. E quando il sole tramonta e il mare si fa silenzioso, tutta l’attenzione sarà per gli “sciucaren” del Gruppo Folk italiano alla Casadei, maestri Malpassi. Non mancare e…resta con noi!”

 

“Queste giornate – rileva Fausto Faggioli, promotore delle iniziative Happy Bio in collaborazione con Confcommercio Ravenna, Camera di Commercio, stabilimenti balneari  – sono una nuova cultura dell’accoglienza, condivisibile da tutti, non di facciata ma profondamente sentita, vissuta e proposta. Un programma che ha trovato nel buon vivere e nel  trebbo di una volta un modo per interagire con gli ospiti, facendoli partecipi di un viaggio che diventa emozione, esperienza, apprendimento.”

 

“Ed è sull’onda delle emozioni – termina Alberto Zattini, direttore Confcommercio Forlì – che si sviluppa la collaborazione fra Happy Bio e il progetto “BORGHI dell’Esperienza” Emozione e Apprendimento, promosso da Confcommercio Forlì per sviluppare un’offerta locale che susciti nel turista la voglia di vivere l’esperienza di un soggiorno memorabile in uno scenario suggestivo e raro, immerso nella cultura e nelle atmosfere di Borghi unici nel loro genere, con una storia antica e in una natura affascinante ed intatta.”

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl