Il mercato mobile del VAS (servizi valore aggiunto)

La Ricerca si è basata sull'analisi dell'offerta di oltre 350 fornitori, sulla valutazione di circa 7000 servizi e su interviste dirette ad oltre 60 tra le principali realtà italiane operanti in questo ambito.

26/set/2007 12.49.00 Piazzetta amici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sono stati resi noti i dati dell'Osservatorio sui Mobile VAS Consumer promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.
La Ricerca si è basata sull'analisi dell'offerta di oltre 350 fornitori, sulla valutazione di circa 7000 servizi e su interviste dirette ad oltre 60 tra le principali realtà italiane operanti in questo ambito.

Oltre 600 milioni di euro è la dimensione del mercato dei Mobile Vas Application to person nel 2007. Cifre ancora marginali rispetto ai volumi d’affari complessivi degli Operatori di telefonia mobile ma di grande successo in termini assoluti e confrontati agli altri mercati digitali: circa 5 volte il mercato della pubblicità online e circa un terzo dell’intero mercato dell’eCommerce B2c.

Ma rispetto al 2006 cambia anche in modo sensibile la distribuzione di fornitori e di servizi relativamente ai diversi comparti tecnologici e alle differenti tipologie di servizio.

SMS:
dai circa 140 fornitori censiti l’anno scorso, si scende quest’anno a meno di 100
anche il numero di servizi si riduce un pò, di circa il 15%, scendendo sotto quota 1000
si è ridimensionato il ruolo degli Editori web, mentre è aumentato il ruolo degli Operatori tradizionali e degli Operatori di telefonia mobile.
questi ultimi concentrano circa il 50% dei servizi:
il 70% dei servizi è offerto dai primi 4 player del comparto
mentre nel 2006 i primi 4 player concentravano il 62% dei servizi

Per quanto riguarda la tipologia di servizi:
il 69% dell’offerta è costituito da servizi di Infotainment (in leggera crescita rispetto all’anno scorso)
il 22% dai servizi di Personalizzazione (stabili);
ben più marginale il peso dei servizi di Comunicazione & Community e dei Giochi, pari rispettivamente al 6 e al 2%, entrambi in diminuzione rispetto al 2006

Relativamente alle modalità di attivazione e di pagamento dei servizi, la situazione può essere così sintetizzata:
aumenta ulteriormente il peso del Numero breve, presente in oltre l’80% dei servizi censiti
continua a ridursi il peso del Dialer (dal 18 all’8%)
diminuisce l’incidenza dei due nuovi canali introdotti dagli Operatori di telefonia mobile nel 2007, quelli basati sui propri Centri servizi e Web portal, che passano rispettivamente dal 14 al 10% e dal 27 al 6%
continuano a non decollare i Mobile portal come canali di attivazione dei Vas Sms, che, anzi, riducono ulteriormente il loro peso (dal 3 all’1%)
compare per la prima volta l’Ivr attivabile tramite chiamata da cellulare (introdotto nel 4% dei servizi) e l’utilizzo della Scrath card (presente in circa il 3% dei servizi)

La conseguenza di questa situazione è che

  • nell’84% dei servizi il payment provider è rappresentato da un Carrier mobile
  • mentre solo nell’11% il pagamento passa attraverso un Carrier fisso
  • il rimanente 14% fa riferimento ad operatori differenti (quali circuiti di carte di credito, negozianti e edicole)

I Servizi Mms

  • l’offerta rimane limitata, meno di 140 servizi
  • ed è concentrata esclusivamente nelle mani degli Operatori di telefonia mobile
  • quasi i tre quarti dell’offerta (72%) sono rappresentati dai servizi di Infotainment
  • il 27% da Comunicazione & Community
  • e l'1% dai giochi

Per quanto riguarda le modalità di attivazione e di pagamento:

  • il Mobile portal è presente nel 72% dei servizi
  • e il Web, mediante inserimento del numero di cellulare ha una incidenza pari al 70%, in questo caso si tratta per lo più di abbonamenti che permettono di scaricare suonerie cellulari.
  • molto meno utilizzato è il Numero breve

I servizi Video

  • sono più che triplicati i servizi Video nel corso dell’ultimo anno
  • tutti offerti esclusivamente dagli Operatori di telefonia mobile
  • si tratta essenzialmente di contenuti di Infotainment, per il 95%
  • a cui si aggiungono alcuni servizi di Comunicazione & Community, 4%
  • e 1% di giochi

Le modalità attivazione e di pagamento:

  • il Mobile portal è di gran lunga il canale più utilizzato per l’attivazione dei servizi Video (utilizzato nel 98% dei casi)
  • seguito a distanza dal Web portal (inserimento del numero telefonico), presente in un terzo circa dei servizi
  • marginali tutte le altre modalità

I Giochi java
Ne è passato di tempo da quando la nokia lanciò il primo grande e leggendario gioco per cellulare, lo conosciamo tutti, si chiama SNAKE e fu introdotto da Nokia nei suoi primi cellulari, ma il mercato dei giochi per cellulari è esploso alla fine del 2000, quando i produttori hanno deciso di dotare i cellulari di Java. Ormai sono tantissimi i cellulari che permettono di installare nuovi giochi..

Le modalità di attivazione e di pagamento:

  • il più comune si conferma anche nel 2007 l’Ivr (attivabile via telefono fisso nel 74% dei servizi censiti e via telefono cellulare nel 57% dei casi)
  • seguito a distanza dal Numero breve (passato dal 27 al 32%)
  • Web portal (10%)
  • Mobile portal (10%, ancora ridotto, considerate le sue grandi potenzialità)
  • Scratch card (11%, utilizzate soprattutto da alcuni Wasp)
  • e Dialer (8%, sulle stesse posizioni del 2006)

Volendo effettuare una lettura trasversale dei servizi offerti, ecco cosa emerge dalle differenti tipologie:

  • I Vas di Infotainment:
    • sono circa 120 i fornitori di servizi di Infotainment che mettono complessivamente a disposizione quasi 2300 servizi, i tre quarti dei quali offerti dagli Operatori di telefonia mobile
    • il 60% dell’offerta è rappresentata dai servizi di consultazione fruibili attraverso i Mobile site
    • il 29% si basa sugli Sms
    • il 7 e il 4 % su Video ed Mms rispettivamente
  • I Vas di Personalizzazione
    • oltre 100 fornitori per più di 400 servizi, la metà dei quali offerti da Pure player
    • il 52% è basato su download
    • mentre il 48% su Sms
  • I Vas di Mobile game
    • una cinquantina di fornitori che offrono complessivamente più di 4000 servizi
    • il 99% è rappresentato da Giochi java
    • meno dell'1% ciascuno da Video, SMS, MMS, Browsing
    • anche in questo comparto sono i Pure player a svolgere il ruolo principale, concentrando il 57% dei servizi
  • I Vas di Comunicazione & Community
    • circa 200 servizi offerti da una cinquantina di fornitori
    • gli Operatori di telefonia mobile aggregano i tre quarti circa dei servizi
    • il 46% dell’offerta si basa sui Mobile site
    • il 31% sugli Sms
    • il 19% sugli Mms
    • ed il rimanente 4% sui Video
Tiziana Rovelli di suonerie gratis



----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te:clicca qui

Sponsor:
Scopri il mondo dei complementi dÿarredo e delle liste nozze più esclusivi firmati ZabArt

Clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl