Fare impresa partendo con piccoli passi

17/mar/2008 12.49.00 Origyne.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

www.origyne.it - Fareimpresa potrebbe essere definita come l’arte di creare soluzioniprofittevoli a problemi di varia natura. Ogni imprenditore di successo è unapersona che ha identificato un problema (ovvero un bisogno) ed ha trovato,prima di altri o meglio di altri,  unmodo per colmare quella lacuna.

I bisogni umani sono infiniti e di conseguenza sonoinfinite le possibilità di creare imprese di successo. L’unico verolimite sembra essere la nostra immaginazione. Lo stessodicasi per i problemi: ovunque ci sia un consumatore con una richiestanon soddisfatta, esiste per voi la possibilità di far partire un business di successo.

Ed è proprio questo il punto: ascoltare in modo maniacale il consumatore. Capire i suoi bisogni, le sue richieste,i suoi desideri inespressi deve diventare il vostromantra quotidiano: non ci può essere impresa senza consumatori disposti apagare per un prodotto/servizio di più di quanto voi spendiate per produrlo/erogarlo.

Esiste un’idea che possagarantire il successo? In termini assoluti, direi di no. Ci possonoessere delle tendenze di mercato nelle quali inserirsi, ma seguire il trend nongarantisce un ritorno economico più che soddisfacente. Su “come trovareun’idea” abbiamo già scritto altri post: “Dove trovo l’ideagiusta” e “Ideeda dipendenti Vs idee da start up”.

C’è da dire che oggi Internet permette anche achi non ha capitali di cominciare a muoversi con poco: c’è chi cerca diguadagnare con un blog, magari rivendendo prodotti di terzi, c’è chi haguadagnato diverse migliaia di euro comperando oggettia basso prezzo e rivendendoli su eBay , c’èchi (come me) ha iniziato mettendo a disposizione di altri il proprio tempo, ilproprio sapere e le proprie capacità organizzative.

Una cosa è certa l’unica strada per avere successo è continuare ad insistere, imparando daglierrori e dai fallimenti. Però, visto che il fallimento sembra essere il prerequisitodel successo J , magari imparate a camminare, prima di mettervi a correre!

Partite nei limiti delle vostrepossibilità, fate la vostra gavetta, imparate tutto ciò che dovete imparare.Immaginate il vostro business ed il vostro percorso verso un’impresa di successocome una scala in cui ogni gradino rappresenta un esame da superare. Quandosarete in cima avrete le competenze e gli strumenti perusare la leva e far decollare la vostra vita, oltre che la vostra impresa.  

Fonte originale dell’articolo:http://www.origyne.it/2008/03/17/fare-impresa-partendo-con-piccoli-passi/

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl