Corsi gratuiti perchè?

Considerando l'obiettivo per il quale i corsi sono stati costituiti, difficilmente si troveranno corsi gratuiti dedicati al tempo libero, ma più facilmente si troveranno corsi gratuiti che vanno a formare una figura professionale specifica.

21/mar/2008 09.20.00 Ale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La proposta formativa in Italia è oggi molto vasta. Al di là dei percorsi di studio tradizionali, esiste la possibilità di frequentare dei corsi per acquisire competenze specifiche da spendere nel mercato del lavoro.

Sono proprio questi corsi ad essere spesso completamente gratuiti.

Quando un corso è gratis significa che c’è un fondo che finanzia l’attività.

Esistono diverse tipologie di fondi tra cui sono interessanti il Fondo Sociale Europeo (FSE) e il Forma.Temp che finanziano corsi rivolti a persone disoccupate o inoccupate in cerca di un impiego.

 

In generale la finalità dei fondi è quella di rendere la formazione a portata di tutti e di favorire l’inserimento lavorativo facendo in modo che le persone in cerca di occupazione acquisiscano quelle competenze ricercate nel mercato del lavoro.

Considerando l’obiettivo per il quale  i corsi sono stati costituiti, difficilmente si troveranno corsi gratuiti dedicati al tempo libero, ma più facilmente si troveranno corsi gratuiti che vanno a formare una figura professionale specifica. Ad esempio, se sarà difficile trovare un corso gratuito in pittura o un corso gratuito in giardinaggio, più semplice sarà trovare un corso gratuito in ambito contabile e amministrativo, un corso gratuito che affronta aspetti relativi alla vendita, o un corso gratuito nella gestione delle risorse umane. Si trovano poi con facilità anche corsi gratuiti in inglese e informatica poiché la conoscenza dell’inglese e l’utilizzo del pc sono ritenute competenze fondamentali  che chi è in cerca di lavoro deve possedere.

Il maggior numero di corsi di formazione gratuiti si trova nelle grandi città come Milano e Roma poiché si presuppone che la possibilità di trovare un impiego sia maggiore nei grandi centri urbani.

Considerato lo stretto legame tra corso gratuito e opportunità lavorativa ci si può chiedere se c’è un percorso che porta il corsista a diventare un lavoratore.

Per quanto riguarda il Forma.Temp è l’Agenzia per il Lavoro che al termine del corso si impegna ad offrire possibilità di lavoro temporaneo, mentre al termine dei corsi FSE è previsto un periodo di stage che permette al corsista di fare una prima esperienza nel mondo del lavoro.

Inoltre il corso gratuito, portando ad un arricchimento del proprio cv, agevola le persone a trovare autonomamente un occupazione.

I corsi gratuiti vanno quindi considerati e affrontati come opportunità. 

I corsi gratuiti sono a tutti gli effetti una possibilità per ampliare le proprie competenze e per facilitare il proprio inserimento nel  mondo del lavoro.

 

corsi gratis

by

Professional Skills di Teambuilder



Be a better friend, newshound, and know-it-all with Yahoo! Mobile. Try it now.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl