GLI EVENTI DI ELEA.Terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II

GLI EVENTI DI ELEA.Terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II GLI EVENTI DI ELEA Terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II 2 aprile 2008, ore 17.00 Sala Conferenze Elea Via della Conciliazione, 3 - Roma I Cardinali Giovanni Battista Re e Leonardo Sandri e il Direttore del TG 1 Gianni Riotta presentano il libro "PAPA WOJTYLA.

28/mar/2008 13.10.00 ufficio stampa Elea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


GLI EVENTI DI ELEA

Terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II

2 aprile 2008, ore 17.00

Sala Conferenze Elea

Via della Conciliazione, 3 - Roma

I Cardinali Giovanni Battista Re e Leonardo Sandri
e il Direttore del TG 1 Gianni Riotta

presentano il libro

"PAPA WOJTYLA. L'ADDIO"

di Marco Politi

Con la partecipazione di Giulio Base e Stelvio Cipriani



"Questo è il racconto di un'emozione, il ricordo di un sentimento collettivo che ha afferrato e trascinato milioni di uomini e donne fra il febbraio e l'aprile del 2005. [...] Il Papa venuto da lontano è riuscito a parlare ache a chi non pratica, a chi la pensa diversamente, a chi segue altre
fedi, a chi lo aveva criticato.[...] In mezzo ai tormenti e mentre il morbo gli stringeva la gola, togliendogli la parola, Karol Wojtyla è diventato segno per milioni di persone credenti e diversamente credenti. La sua passione è entrata nel cuore e nella mente di uomini e donne a prescindere se fossero vicini o lontani dalla religione. Queste pagine sperano soltanto di rievocare l'atmosfera di quelle ore, perchè ciascuno non perda il ricordo di quanto, irripetibilmente, ha provato".(da "Papa Wojtyla. L' addio" di Marco Politi)

Nel terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II, Mercoledì 2 aprile alle ore 17.00, nella Sala Conferenze Elea, in Via della Conciliazione 3, sarà presentato il libro "Papa Wojtyla - L’addio" (Editrice Morcelliana) di Marco Politi, vaticanista de La Repubblica. Come si legge nella prefazione firmata da Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio, questo testo "non è un libro di dibattito
storiografico o interpretativo", bensì " il racconto di un'emozione di un vaticanista e di un uomo, che ha ammirato la figura del Papa". Nel libro emerge una testimonianza intensa della grandezza debole e sofferente di Karol Wojtyla.

L’evento è promosso da Franco Decaminada, Presidente dell’IDI, e da Domenico Temperini, Amministratore delegato di Elea, l’Istituto di alta formazione fondato da Adriano Olivetti e recentemente acquisito dalla Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione, che ne hanno trasferito la sede in Via della Conciliazione. In tale cornice gli “Eventi di Elea”, diretti dal vaticanista Piero Schiavazzi, si collocano quale foro di riflessione e dialogo, con la partecipazione di personalità della Chiesa e delle Istituzioni, della diplomazia, del mondo del lavoro e dell’informazione.

Alla presentazione interverranno il Card. Giovanni Battista Re, Prefetto della Congregazione per i Vescovi, il Card. Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, e Gianni Riotta, Direttore del TG 1. Modererà l’incontro Piero Schiavazzi. In apertura, l’attore Giulio Base (regista di “Don Matteo”, “Pompei”, “L’inchiesta”, “San Pietro”, “Maria Goretti”, “Padre Pio tra cielo e terra”) leggerà alcuni brani del volume. Al termine il Maestro Stelvio Cipriani, autore dell’indimenticabile colonna sonora di Anonimo Veneziano, eseguirà il "Tema di Karol", accompagnato da un
video di Alessandro Franconetti, con le immagini suggestive gentilmente fornite dal Centro Televisivo Vaticano.

L’ incontro prenderà spunto dal volume di Marco Politi per commemorare la morte, la vita e l'operato di un pontefice che ha segnato 26 anni di storia. In "Papa Wojtyla. L' addio" ritroviamo fissate, attraverso pagine efficaci e appassionanti, immagini e sensazioni di quei giorni tra il febbraio e l'aprile 2005. L' autore ripercorre le tappe più significative degli ultimi giorni della vita di Giovanni Paolo II: la malattia, la morte e i funerali, restituendoci la drammaticità e allo stesso tempo l'intensità spirituale di quei momenti.  

PARTECIPANO ALL' EVENTO:

Card.Giovanni Battista Re: Prefetto della Congregazione per i Vescovi
Card. Leonardo Sandri: Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali
Gianni Riotta: Direttore del TG 1
Giulio Base: Attore-Regista
Stelvio Cipriani: Musicista-Compositore
Franco Decaminada: Presidente dell'IDI
Domenico Temperini: Amministratore Delegato di Elea
Piero Schiavazzi: Direttore degli Eventi di Elea





Dott.ssa Debora Bora
Ufficio Stampa Eventi Elea

Tel. 06.3201920
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl