EUTELIA/EUNICS : La Campania deve partecipare all'incontro del 20 maggio con l'Azienda

13/mag/2008 09.10.00 Lavoratori Getronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 Il giorno 20 maggio è indetto un incontro al Ministero del Lavoro tra Azienda  ed OO.SS per discutere sulla proposta della società EUTELIA /EUNICS per la CIGS per 772 lavoratori (57 a Napoli e 25 ad Avellino per la Campania)
E' evidente , dal comportamento della Società tenuto finora e dall'assenza di un adeguato piano industriale , e anche delle voci di vendita e chiusura di alcune sedi , che il rientro dei lavoratori dagli ammortizzatori sociali è davvero una speranza effimera.
La nostra Regione , la Campania rischia di perdere definitivamente un polo tecnologico di enorme importanza, oltre che impedire a circa 150 famiglie di continuare a vivere dignitosamente.
Non è più possibile rimanere colpevolmente inerti di fronte all'arroganza ed al pressapochismo di un Azienda che ha dimostrato di aver compiuto una semplice operazione di speculazione ,acquisendo la ex- Olivetti Ricerca Getronics meno di due anni fa.
I Lavoratori della Campania in due anni hanno subito demansionamenti, depauperamento professionale senza ottenere nemmeno la stabiloità del posto di lavoro.
Dovete intervenire al nostro fianco, così come è accaduto per i lavoratori di altre regioni e Vi chiediamo di partecipare all'incontro programmato per il 20 maggio p.v.
Solo attraverso la stipulazione di accordi di programma è possibile contrastare la pochezza industriale dell'Azienda ed evitare una altra emoraggia occupazionale in Campania che rischia di far scomparire in modo DEFINITIVO il glorioso nome dell'Olivetti .
 
I Lavoratori EUTELIA/ EUNICS di Napoli


Windows Live Mobile Da oggi la posta di Hotmail la controlli anche dal tuo cellulare!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl