Fertilità maschile: una dieta ricca di soia altera la qualità degli spermatozoi

15/lug/2020 11:04:10 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Fertilità maschile: una dieta ricca di soia altera la qualità degli spermatozoi

Roma, 15 luglio 2020 �“ Alcuni fattori di rischio potenzialmente impattanti sull’infertilità maschile sono stati identificati da una ricerca ricerca riguardante l’impatto dell’alimentazione sulla fertilità dell’uomo. Mentre diverse diete e gruppi alimentari sono stati associati con sicurezza alla sterilità maschile, le prove che collegano alcuni fattori dietetici, tra cui i fitoestrogeni, alla qualità del seme sono ancora limitate e contraddittorie.

“Su questo argomento è stato condotto uno studio caso-referente sui partner maschi, di coppie che hanno tentato il concepimento con rapporti non protetti per 12 mesi o più senza successo, reclutati da 14 cliniche di riproduzione assistita nel Regno Unito”, dice il Dr. Andrea Militello, noto andrologo di Roma e Milano, docente dell’Università Federiciana.

Ben 1907 i partecipanti che hanno completato i questionari occupazionali, sullo stile di vita e sulla dieta prima di valutare la qualità del seme (in termini di concentrazione, motilità e morfologia).

L’assunzione di cibo è stata stimata da un questionario di frequenza alimentare (FFQ) con 65 voci, relativo ai 12 mesi precedenti l’assunzione.

Sono stati analizzati dei fattori di rischio dietetici per bassa concentrazione motoria degli spermatozoi (MSC: <4,8 x106 / ml) e scarsa morfologia degli spermatozoi (PM: <4% morfologia normale).

“L’alto consumo di daidzeina (maggiore di 13,74 mg / die), un fitoestrogeno presente nei prodotti a base di soia, alterava la mobilità degli spermatozoi. I fattori di rischio dietetici riguardanti la morfologia hanno invece mostrato che bere latte e mangiare carne rossa hanno  un ruolo protettivo”, spiega ancora il Dr. Militello, che da poco ha aperto uno studio anche a San Marino.

“Fermo restando che sono molteplici i fattori dietetici associati alla qualità del seme che sono stati identificati, possiamo suggerire che la fertilità maschile potrebbe essere migliorata dai cambiamenti nella dieta, evitando l’eccessivo consumo di soia e aumentando il consumo di carne rossa nel periodo in cui cerchiamo una migliore spermatogenesi”, conclude il Dr. Militello.

 

 

Urologo Andrologo Dottor Andrea Militello

Il Dottor Prof. Andrea Militello, Urologo Andrologo a Roma, Cosenza e San Marino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

###

 

Per interviste ed informazioni:

andreami65@yahoo.it

 

 

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Una via di Torino da intitolare ad Alex Del Piero: la richiesta dell'artista Colline di tristezza

Una via di Torino da intitolare ad Alex Del Piero: la richiesta dell'artista Colline di tristezza

Creare una “Via Del Piero”: è la richiesta del nuovo jingle dell’artista torinese, che propone di dedicare una via della città al grande capitano bianconero.

Torino, 15 luglio 2020 �“ L’artista torinese Colline di tristezza, celebre per le sue proposte ed iniziative (chiamate “Jingle-Petizioni” perché accompagnate da jingle non-cantati con sottotitoli cantabili), in…

Leggi Tutto...
 
 
Allergie: lo star bene parte da un materasso anallergico

Allergie: lo star bene parte da un materasso anallergico

Roma, 15 luglio 2020 �“ Chi soffre di allergie sa quanto sia importante la qualità del materasso su cui riposare e come questo possa influenzare l’eventuale comparsa dei sintomi. L’OMS stima che entro il 2025, circa il 50% della popolazione mondiale potrebbe essere affetta da patologie allergiche respiratorie.

Allo stato attuale, circa il 30% della…

Leggi Tutto...
 
 
Fase 3: Il Covid-19 crea precarietà sociale, vittima principale la famiglia

Fase 3: Il Covid-19 crea precarietà sociale, vittima principale la famiglia

L’emergenza sanitaria sta portando precarietà sociale, mettendo a dura prova i legami familiari

Roma, 14 luglio 2020 �“ L’attuale emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ha provocato una precarietà sociale, che sta frenando bruscamente il desiderio di espressione, di soggettività e di avvenire, della maggioranza delle persone. La famiglia, come cellula base della società,…

Leggi Tutto...
 
 

Beatrice Di Taranto: l’estetica Vip nel cuore di Milano

Milano, 14 luglio 2020 �“ È diventata il punto di riferimento per l’estetica dei Vip nel cuore di Milano. Lei è Beatrice Di Taranto titolare di un centro di estetica avanzata in Corso Buenos Aires, nel cuore di Milano, con una serie di servizi di alta gamma, che sta conquistando numerose personalità dello showbiz.

In…

 

Crescere bambini felici e sani con Quadamico, il diario della gratitudine e della felicità

Roma, 14 luglio 2020 �“ È uscito su Amazon il libro per bambini “Quadamico della Felicita’” di Maestrainbluejeans.

Si tratta di un libro amico, per bambini dai 6 agli 11 anni, da utilizzare con l’aiuto di un adulto per crescere bambini sereni e felici, ideale per tutta la famiglia.

Quadamico è un…

E' in rosa la comunicazione che sconfigge la crisi

Non si sono mai arrese. Hanno donato oltre 50mila eur in pubblicità alle PMI per aiutarle nella ripresa. Hanno raccolto fondi per la lotta contro il Covid. Hanno stretto partnership per rilanciare le aziende della moda e del turismo. Sono dell’agenzia di comunicazione Beyond the Rules le donne più richieste per la rinascita…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl