Vimec: le ortopedie come partner strategico

13/mag/2004 15.44.22 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
VIMEC ESPONE LE PROPRIE IDEE: "LE ORTOPEDIE COME PARTNER STRATEGICO"

Un progetto volto a rafforzare la collaborazione con le ortopedie sanitarie

Luzzara (Reggio Emilia), 13 maggio 2004 - Vimec Spa - unica azienda di
respiro internazionale in grado di fornire l'intera gamma di strumenti atti
al superamento delle barriere architettoniche tramite la produzione di
elevatori per esterni e interni, servoscala con poltroncina o con pedana per
carrozzina, piattaforme elevatrici a pantografo e montascale mobili a
cingoli ed a ruote - nell'ambito di un progetto volto a rafforzare la
collaborazione con le ortopedie sanitarie, ha organizzato lo scorso 17
aprile un convegno dal titolo "Le ortopedie come partner strategico. Insieme
per affrontare il presente e le sfide del futuro".


Nomenclatore tariffario e opportunità di revisione nel passaggio della
sanità alle Regioni

Uno dei temi toccati durante l'incontro è stato quello del nomenclatore
tariffario e dell'opportunità di revisione nel passaggio della sanità alle
Regioni. Vimec, partendo dal fatto che il nomenclatore tariffario con D.M.
332/99 contiene ausili troppo diversi per un unico sistema di fornitura e
che vi è molta confusione sulle modalità di acquisto e una serrata lotta fra
i diversi settori (produttori, tecnici sanitari, ASL,.), ha deciso di fare
chiarezza e di avanzare una propria proposta, che vediamo nel dettaglio.

Non esiste un unico modo per acquistare tutti i prodotti, ma esistono invece
diversi modi per acquistare prodotti diversi. L'obiettivo è quindi quello di
soddisfare ragionevolmente tutti i settori:

- il servizio sanitario, che non deve risparmiare ma razionalizzare
ragionevolmente la spesa, mantenendo la qualità della prestazione
- l'utente, che vuole prestazioni riabilitative accettabili e deve avere
una ragionevole possibilità di libera scelta sia per quanto riguarda il
prodotto che il fornitore
- il team riabilitativo, che deve essere in grado di prescrivere
prodotti validi, ma della cui validità non deve essere responsabile, e che
non deve fare collaudi di prodotto ma trovarli già fatti
- il tecnico sanitario, che deve far valere la sua professionalità dove
è competente e può proporsi come fornitore dove e quando è necessario
- il costruttore, che solo nei casi di ragionevole possibilità farà
direttamente forniture di prodotto e servizi creandosi la propria rete e le
proprie opportunità commerciali


Ma, a questo punto, come si deve procedere?

Vimec propone di rivedere l'attuale politica sanitaria andando a effettuare
delle modifiche. Innanzitutto, è necessario sistemare organicamente le
attuali categorie dell'erogabile, per poi eliminare prodotti ritenuti
obsoleti e inserire invece quelli innovativi; come ultimo step, si potranno
aggiungere oppure togliere intere categorie.

Tutti i prodotti attualmente compresi nel nomenclatore tariffario vengono
classificati, in base alla UNI EN ISO 9999 in classi, sottoclassi, divisioni
e tipologie. Questi gruppi omogenei vengono raggruppati in 3 contenitori:

- prestazioni ad personam
- prodotti finiti-monouso
- prodotti finiti-ausili

per i quali vengono individuati iter indipendenti; in particolare, i
prodotti finiti vengono inseriti in un repertorio, dopo un accreditamento
realizzato attraverso la presentazione di un fascicolo documentale
(garantendo così la qualità del prodotto). L'acquisizione degli stessi potrà
avvenire con il sistema del bonus da parte dell'utente o mediante gara da
parte della ASL. I prodotti Vimec (montascale a cingoli e a ruote) cadono in
questa ultima categoria.

Vimec ha elaborato una duplice strategia per quanto riguarda le gare, che
prevede da un lato la propria partecipazione diretta, ma con il
coinvolgimento delle ortopedie locali, meglio organizzate e più introdotte
presso le AA.SS.LL. e nel territorio, come partner per il servizio alla
vendita e post-vendita. Dall'altro, Vimec offre da sempre la propria
partnership alle ortopedie che intendono concorrere in prima persona,
garantendo loro puntualità di consegna e supporto post-vendita.

"Crediamo che tale strategia sia la soluzione giusta per tutelare al meglio
gli interessi di AA.SS.LL., produttori, ortopedie, classe medica e
assistiti, permettendo a molti operatori del settore di continuare a operare
e di non restare esclusi per anni dal mercato delle forniture", spiega l'
Ing. Linari, socio fondatore di Vimec Spa. "E' opportuno creare con le
ortopedie le sinergie che occorrono per continuare a operare con profitto
nel mercato, mettendo a disposizione degli utenti la professionalità e la
competenza acquisita e sviluppata negli anni".

###

Vimec S.p.A.
Fondata nel 1980, Vimec S.p.A. è l'unica azienda europea in grado di fornire
l'intera gamma di strumenti atti al superamento delle barriere
architettoniche. I prodotti che propone per soddisfare queste esigenze sono
di cinque tipologie: elevatori per esterni ed interni, servoscala con
poltroncina, servoscala con pedana per carrozzina, piattaforme elevatrici a
pantografo, montascale mobili. Per raggiungere questa posizione di
preminenza, VIMEC ha investito nella qualità non solo dei prodotti, ma anche
del servizio post-vendita che presta alla propria clientela in modo puntuale
e mirato. VIMEC si avvale di una rete commerciale solida ed affidabile
costituita da una presenza capillare di agenti in Italia e di dealer per l'
estero. Vimec, che annovera nel proprio organico 160 dipendenti, ha chiuso
il 2003 con un fatturato di 33.500.000 euro prevedendo di raggiungere
36.000.000 euro per il 2004. Per maggiori informazioni www.vimec.biz

Per ulteriori informazioni:

Sound Public Relations
Tatiana Varalli / Gianna Avenia
t.varalli@soundpr.it / g.avenia@soundpr.it
C.so di Porta Romana, 2
20122 Milano MI
Tel. 02 80649.1
Fax 02 80649220
www.soundpr.it

Vimec SpA
Monica Giordani
m.giordani@vimec.biz
Via Parri, 7
42045 Luzzara (RE)
Tel. 0522 970666
Fax 0522 970919
www.vimec.biz

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl