Forum Free Consult: comunicare on line in tempi di crisi

Forum Free Consult: comunicare on line in tempi di crisi Forum Free Consult: comunicare on line in tempi di crisi Venerdì 19 Dicembre, a Milano, si à svolta l'undicesima convention semestrale della Free Consult, l'associazione dei consulenti free lance.

22/dic/2008 12.16.44 Francesca Ross Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Forum Free Consult: comunicare on line in tempi di crisi
 
Venerdì 19 Dicembre, a Milano, si è svolta l'undicesima convention semestrale della Free Consult, l'associazione dei consulenti free lance.
Nel corso dell'evento, si è tenuto il forum "Comunicare in tempi di crisi", che ha visto la partecipazione, come special guest, di Marie Ricard, esperta francese di comunicazione.
Il dibattito ha evidenziato le priorità dei consulenti sul versante della comunicazione: puntare in modo deciso sul valore aggiunto dei servizi e dei prodotti. Secondo Marie Ricard, "è evidente che le turbolenze più o meno cicliche che interessano l'economia e il mondo aziendale vanno affrontate in modo responsabile e, soprattutto, comunicando un'idea ulteriormente precisa sugli aspetti più qualificanti dei prodotti e dei servizi".
I lavori del forum sono stati introdotti e moderati da Marco Mancinelli, Presidente Free Consult, che ha sottolineato il ruolo crescente e ineluttabile del canale on line: "ritengo che una delle principali mission del lavoro consulenziale risieda anche nel dare impulso e spinta alle aziende e, oggi più che in passato, ciò deve obbligatoriamente fondarsi sul concetto di plus aziendale, un concetto la cui comunicazione non può che trovare un ambito privilegiato nel canale on line, perché il consumatore vive una dimensione sempre più multicanale".
La prossima convention dell'associazione è prevista per l'inizio dell'estate 2009.
 
 
Francesca Ross
Free Consult Press Office

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl