Nuova tecnologia MEMS per il controllo della qualità delle acque e liquidi industriali

Nuova tecnologia MEMS per il controllo della qualità delle acque e liquidi industriali NEOSENS RICERCA AGENTE E DISTRIBUTORE IN ITALIA NEOSENS ricerca agenti e distributori per la diffusione dei suoi sensori, sonde e trasmettitori nel settore dell'industria della carta, dell'alimentare (in particolare di prodotti caseari) e del trattamento delle acque Creata nel 2001, la società NEOSENS ha messo a punto sistemi di misura innovativi per il controllo e il monitoraggio in tempo reale e in continuo della qualità delle acque e dei liquidi industriali.

13/gen/2009 12.42.46 CITEF - Ufficio stampa di Ubifrance in Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
NEOSENS RICERCA AGENTE E DISTRIBUTORE IN ITALIA
 
 
NEOSENS ricerca agenti e distributori per la diffusione dei suoi sensori, sonde e trasmettitori nel settore dell’industria della carta, dell’alimentare (in particolare di prodotti caseari) e del trattamento delle acque
 
 
       
 
 
 
 
Creata nel 2001, la società NEOSENS ha messo a punto sistemi di misura innovativi per il controllo e il monitoraggio in tempo reale e in continuo della qualità delle acque e dei liquidi industriali.
 
Grazie alla tecnologia miniaturizzata dei micro-sistemi (MEMS), NEOSENS è stata capace di ridurre notevolmente le dimensioni dei suoi sensori e di migliorarne la precisione anche in ambienti difficili. La tecnologia messa a punto da NEOSENS permette inoltre di sviluppare nuove soluzioni per misurare e monitorare nuovi parametri nei liquidi.
 
Ad esempio il sensore della Serie FS per l’industria della carta o alimentare misura appena 6 mm O.D. x L130 mm e presenta un indice di protezione IP65 e una resistenza ai CIP (Clean in Place) fino a 160°C.
 
I sensori e i trasmettitori NEOSENS permettono di monitorare i fenomeni di incrostazione (biofilm, tartaro) e la presenza di ossigeno sciolto nelle acque e nei processi industriali (al livello ppm): sistemi e torri di raffreddamento, caldaie, circuiti di raffreddamento dell’acqua. I settori di applicazione sono l’industria della carta, l’industria alimentare, la chimica in particolare le applicazioni di acque ultrapure.
 
Per l’industria, i sistemi NEOSENS rappresentano una soluzione innovativa da implementare per la manutenzione preventiva dei processi, per ottimizzare la pulizia degli impianti e prolungarne la durata di vita.
 
Oltre a commercializzare i suoi sensori ai costruttori di sistemi di misurazione, NEOSENS ha anche sviluppato il sistema NEOSENS FS-900, una soluzione completa ed affidabile che permette di misurare i fenomeni di incrostazione nelle acque e processi industriali (con una precisione di +/- 5 um tra 0.010 e 10.000 mm/a.u.) anche in ambienti aggressivi (IP65) e alte temperature (da 0,0 a 200,0°C ).
 
Permette anche di misurare le variazioni di temperature all’interno dei fluidi e sulle pareti in ambienti idraulici controllati.
 
Il sistema include un trasmettitore, una sonda e un sensore che possono essere forniti in varie configurazioni per addattarsi ad ogni singola applicazione. La sua installazione non necessita di modifiche negli impianti già esistenti. 
 
Allo scopo di allargare e arricchire la sua rete internazionale di distributori specializzati, la società NEOSENS ricerca agenti in Italia. 
 
 
Per maggiori informazioni :

Daniele PELUCCHI – Mission Economique de Milan – Corso Magenta, 63 – 20123 Milano
Tel. 02 48 54 73 30
 
Neosens SA
Diapason, Bat. B – Rue Jean Bart – BP 57490
31674 Laberge Cedex – Francia
Tel. +33 (0)5 61 75 62 47 / Fax. +33 (0)5 61 75 63 08
 
 
Contatti stampa :

Agenzia stampa CITEF
Via Morozzo della Rocca, 9 – 20123 Milano
Tel. 02 43 98 08 32 info@citef.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl