Babyplays e i giocattoli in affitto

Babyplays e i giocattoli in affitto Già di recente abbiamo parlato del business del noleggio e della sua progressiva estensione in tutti i campi possibili ed immaginabili.

20/gen/2009 14.57.45 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Già di recente abbiamo parlato del business del noleggio e della sua progressiva estensione in tutti i campi possibili ed immaginabili. Non soprenderà quindi sapere che siano nate e stiano prosperando imprese che affittano… giocattoli.

babyplays_logo_2009

Una di queste è l’americana Babyplays, che ha fatto un ragionamento molto semplice: i giocattoli per bambini sono spesso costosi e passano spesso “di moda” nei gusti dei piccoli; perchè non proporre allora ai genitori un servizio in abbonamento di fornitura costante di giocattoli? Ed ecco quindi che gli abbonati al servizio, per una costo che va dai 40 $ fino ai 65 $ mensili, possono ricevere per posta da quattro a sei giochi ogni mese. I giochi ricevuti possono essere trattenuti tutto il tempo che si vuole; quando il “piccolo” si è stancato, si rispediscono a Babyplays che, nel giro, di pochissimo tempo ne recapiterà di nuovi.

Un’altra dimostrazione da un lato dell’affermazione crescente della formula del noleggio, dall’altra di come attraverso l’osservazione di bisogni insoddisfatti dei consumatori, sia possibile portare innovazioni in qualsiasi settore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl