KLIMAHOUSE 2009: UN POSTO AL SOLE PER CLIVET

20/gen/2009 14.57.19 PRS INTERNATIONAL Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

KLIMAHOUSE 2009: UN POSTO AL SOLE PER CLIVET

Il Gruppo veneto porta al Salone la prima macchina-impianto alimentata dall’energia solare per la climatizzazione e la produzione di acqua calda sanitaria

 

Belluno, 20 Gennaio 2009

Il Gruppo Clivet, leader in Europa in sistemi di climatizzazione e trattamento aria (fatturato 2008: 120 milioni circa), sarà tra i protagonisti di KLIMAHOUSE 2009, uno dei più importanti eventi fieristici per l’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia che si svolgerà a Bolzano dal 22 al 25 gennaio. Presso lo Stand B09/28 il Gruppo esporrà una novità assoluta: ELFOEnergy GAIA, l’innovativa macchina-impianto che, per le sue caratteristiche uniche, è destinata a imprimere una svolta alla climatizzazione residenziale.

 

ELFO Energy GAIA è una pompa di calore che garantisce la climatizzazione sia invernale che estiva e la produzione di acqua calda sanitaria, assicurando un risparmio energetico fino al 50% rispetto a una caldaia tradizionale. Questo prodotto ricava il 75% dell’energia necessaria alla copertura del fabbisogno dell’impianto dall’ambiente (terra, acqua e aria che contengono l’energia ceduta dal sole) e solo il restante 25% dalla rete elettrica – che sempre più sarà alimentata da fonti energetiche rinnovabili - o ancora una volta dal sole, attraverso il collegamento ai pannelli solari termici. ELFO Energy GAIA è in sintesi progettata per avere il massimo grado di autonomia dalle fonti energetiche fossili tradizionali.

 

Le caratteristiche della novità messa a punto da Clivet rispondono pienamente al tema conduttore della manifestazione fieristica e dei suoi vari eventi correlati: il convegno internazionale “CasaClima − Costruire il futuroâ€, il KLIMAHOUSE Forum in cui gli espositori presenteranno i loro prodotti innovativi, i seminari e i workshops. Il tema di KLIMAHOUSE infatti parte dal progetto “CasaClimaâ€, sviluppato in Alto Adige, che si prefigge di contrastare le problematiche del continuo aumento dei costi, della pericolosa dipendenza dall’importazione di energia e dei minacciosi cambiamenti climatici attraverso la realizzazione di edifici che consumino un massimo di 50 kwh/m²/anno. In virtù del pieno accordo tra la filosofia Clivet e questi argomenti, all’interno del KLIMAHOUSE Forum l’azienda veneta ha organizzato il 22 (ore 18,15) e il 24 gennaio (ore 13,30) l’incontro “Elfosystem – Il sistema di climatizzazione a ciclo annuale a pompa di caloreâ€.

 

Commenta il presidente Clivet Bruno Bellò: «Alla fiera andiamo con l’intenzione di mettere in luce in uno scenario internazionale la nostra alta competenza maturata in un ventennio di attività e gli ultimi risultati dei nostri continui sforzi innovativi che, nonostante l'attuale crisi economica, ci hanno permesso di mantenere gli ottimi risultati già conseguiti nel 2007». Continua Bellò: «Anche nell’ultimo anno abbiamo investito in ricerca e sviluppo circa il 3% del fatturato e questo ci ha premiato, dato che nel 2008 l’Italia si è finalmente messa in linea con l’Europa dotandosi di norme che premiano sistemi ecologici come le pompe di calore, in cui noi siamo specialisti».

 

Fondata 20 anni fa a Feltre (BL), Clivet ha 8 filiali all’estero. I dipendenti in Italia sono 559, mentre oltre confine sono 300. Il piano strategico della Società prevede un potenziamento della copertura in Europa e nei mercati emergenti, attraverso l’apertura di nuove filiali – di recente ne sono state inaugurate una in Russia e una negli Emirati Arabi – e l’ampliamento di quelle esistenti.

 

 

 

*************************************************

PRS Consulting Group

Via San Felice, 98

40122 Bologna (Italy)

Tel. +39 051 522440

Fax +39 051 553857

mailto: prs@prs.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl