VERTENZA EUTELIA>> COMUNICATO STAMPA FIOM / CGIL

06/feb/2009 09.36.17 Lavoratori Getronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA


Eutelia. Potetti (Fiom): “Di fronte alla dismissione della divisione It, occorre salvaguardare le prospettive occupazionali dei lavoratori e fare chiarezza su possibili intrecci proprietari”
Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale Fiom-Cgil del gruppo Eutelia, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

“La famiglia Landi, da un lato, dismette la divisione It di Eutelia, mettendo sul lastrico 2.000 famiglie e distruggendo un significativo patrimonio di tecnologia e di professionalità, dall’altro, va a fare shopping entrando nel pacchetto azionario di piccole società del settore o acquisendo tali pacchetti per intero.”
“In questo contesto, è opportuno chiarire al più presto se vi siano collegamenti tra le società interessate all’acquisto di singole attività di Eutelia, l’attuale Proprietà ed il management della stessa Eutelia.”
“Come sindacato, ribadiamo la nostra contrarietà sia a soluzioni parziali che non diano garanzie e prospettive a tutti i lavoratori, sia a operazioni di facciata che non produrrebbero nessun risultato sul versante dell’occupazione, lasciando pesanti interrogativi sul piano dei debiti.”
“Il Governo, le Istituzioni e gli organismi di controllo intervengano al più presto per salvaguardare i lavoratori e le tante attività oggi svolte da Eutelia nel settore pubblico (alcune delle quali definibili come di pubblica utilità).
“A tale scopo, sono necessari una regia forte della Presidenza del Consiglio e l’intervento di tutti gli Enti locali interessati. Solo così sarà possibile tutelare i lavoratori, garantire i servizi e garantire la trasparenza nella cessione delle commesse.”

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 5 febbraio 2009


Scoprilo insieme ai nuovi servizi Windows Live! Messenger 9: oltre le parole.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl