La nuova generazione di palestre per bambini

20/feb/2009 10.26.25 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nella lotta all’obesità infantile (grande piaga dei nostri giorni) adesso i genitori hanno un nuovo alleato: la palestra per bambini, che coniuga la passione per i videogiochi con l’esercizio fisico.

exergaming

Ecco tre esempi, tutti dagli Stati Uniti.

NexGym è una catena di palestre in franchising del cosidetto “exergaming” (il concetto del fare esercizio giocando, che sta alla base del grande successo dei videogiochi della Wii), pensate appositamente per un pubblico di ragazzi dai 6 ai 14 anni. Così come nelle normali palestre, i piccoli clienti hanno a disposizione varie “macchine” che altro non sono che videogiochi collegati all’equipaggiamento e agli attrezzi utilizzati. Possono così fare una pedalata sulla luna, combattere un corpo a corpo o prendere parte ad una competizione sportiva virtuale. I giochi disponibili in ogni palestra sono più di venti.

bulldog-fitness

In maniera analoga, operano anche Bulldog Interactive Fitness e xrcade.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl