2009: L'ANNO DI SOLUZIONI "SCACCIA-CRISI"

04/mar/2009 10.47.32 Business Center Treviso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La "crisi" in atto sta mettendo a dura prova tutte le imprese italiane, dalle grandi alle piccole.  Le previsioni tra l’altro non fanno ben sperare, basta pensare che anche il presidente della commissione europea “Josè Manuel Barroso”, ha rilasciato ultimamente una dichiarazione in cui si evince che per uscire da questa crisi occorrono circa tre anni!
Un imprenditore sa benissimo che la sua attività è sempre sotto pressione: il “rischio d’impresa” è continuamente tra i suoi pensieri e spesso governa le proprie scelte imprenditoriali.
Da un’indagine commissionata da “Confindustria” si evince che tra gli imprenditori del ricco Nord-Est regna incertezza, perplessità e complessità nel trovare “soluzioni anti-crisi”. Oggi tra la stampa specializzata non si parla più di “investimenti”, “strategie di espansione”, “esplorazione nuovi mercati”, “spin-off”, “nuove assunzioni”, ma soltanto di “fallimenti”,“contenimento dei costi”, “dismissioni di sedi” e “licenziamenti”!
Purtroppo anche il numero delle aziende in “start-up” non cresce come qualche tempo fa. Ma la notizia più sconcertante è che di queste circa il 60% chiudono nel loro primo anno di attività, soffocate dai costi e dal mercato stesso. Altro dato che certifica che questo è un periodo di recessione è il rapporto tra le aziende che nascono e quelle che chiudono: il dato è "negativo".
 
Le imprese sono costrette a tagliare i costi che gravano di più sulla vita stessa dell’azienda: investimenti per nuovi mercati, chiusura di sedi secondarie e commerciali, decentralizzazione degli uffici, riduzione del personale dipendente. Spesso le sedi secondarie e unità locali, sono vincolati da rigidi contratti di affitto, spesso si tratta di spazi molto più grandi rispetto alle reali esigenze lavorative, dato che ormai più del 65% degli affari si fanno fuori sede.
 
E allora che fare?... aspettare che “finisca” la crisi?... continuare ad “indebitarsi” con le banche?... non pagare le tasse,  i contributi, i fornitori?... continuare a sperare in promesse politiche?... vincere il superenalotto?
Come scrisse J.Billings “La vita non consiste nell’avere buone carte, ma nel sapere giocare bene quelle che si hanno”!
 
Sicuramente non abbiamo la bacchetta magica, ma una proposta di soluzione “anticrisi” certamente si!
 
I nostri “centri uffici” offrono a tutte le imprese la possibilità di noleggiare spazi arredati, dotati di rete telefonica dedicata e interamente cablati, nonché di tutto il supporto segretariale, che tutte le aziende necessitano, per un veloce insediamento nel proprio “business”.
 
In sintesi offriamo la soluzione “scaccia-crisi” soprattutto a coloro che hanno idee imprenditoriali e non hanno capitali per realizzarle, a tutte le aziende in start-up che hanno sede in casa propria o che non possono permettersi una dipendente e a tutte quelle che pur tagliando i costi di gestione non vogliono rinunciare ai servizi, grazie alla nostra flessibilità, alla velocità di attivazione, all’efficienza della nostra gestione e all’evidente risparmio economico, con riduzioni che arrivano al 70%.
 
Offriamo a tutte le imprese modelli gestionali più flessibili che consentono di risparmiare tempo e denaro: grazie al nostro “Business Center”, potrete noleggiare uffici direzionali (anche ad ore), sedi commerciali, sale riunioni, domiciliare la vostra attività anche legalmente oppure aprire un “ufficio virtuale” con risposta telefonica personalizzata in modalità “chiavi in mano” con la formula “Pay for Use”: paghi quello che usi e usi solo quando ti serve! Il tutto non solo a Treviso, ma anche in altri 54 centri ufficio in Italia e Svizzera, grazie al nostro network di Business Centers: pensiamo a tutto noi!
 
Il Business Center Treviso ha attivato con “Unindustria Treviso” e “Ascom Treviso” una “convenzione” per gli associati che abbatterà del 15% i costi di tutti i nostri servizi aziendali. La convenzione è stata possibile grazie alla "consapevolezza" che, nonostante la "crisi”, siamo una valida alternativa per lo sviluppo delle aziende in “start-up” ed in “spin-off” e per tutte quelle che attuano una politica di riduzione dei costi, senza rinunciare ad espandere il loro mercato, decentrando presso il nostro centro uffici tutti o parte dei servizi gestionali.
 
 
Il “Business Center Treviso” intende  essere il motore di sviluppo e di innovazione delle Aziende nostre clienti, partecipando attivamente con i propri partner, nella continua ricerca della piena soddisfazione di tutte le loro esigenze. Offriamo un modello di gestione definito strategico, perché creiamo una partnership vera e propria con la nostra azienda cliente, una condivisione di obiettivi e di modalità d'azione.
 
BUSINESS CENTER TREVISO ®
Office Rent & Solutions for your Business

Metiservice Srl
Centro Direzionale Sirio
viale della Repubblica, 253
31100 Treviso
Centralino: +39 0422694050
N. Verde gratuito: 800 98 45 78
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl