Da senior a “mentor”, per fronteggiare un fenomeno che sembra una contraddizione VALORIZZARE E GESTIRE L’ESPERIENZA DEGLI UNDER 50 IN AZIENDA CON PROGRAMMI DI SVILUPPO SU MISURA A Milano, mercoledì 25 marzo, nuova iniziativa della Galgano Formazion

Da senior a "mentor", per fronteggiare un fenomeno che sembra una contraddizione VALORIZZARE E GESTIRE L'ESPERIENZA DEGLI UNDER 50 IN AZIENDA CON PROGRAMMI DI SVILUPPO SU MISURA A Milano, mercoledì 25 marzo, nuova iniziativa della Galgano Formazion Milano 5 marzo 2009 - Un fenomeno che sembra una contraddizione, quello che avviene oggi in azienda quando ci si trova a fronteggiare la richiesta di identificare e trattenere giovani talenti senza trascurare il capitale umano destinato ad andare in pensione sempre più in avanti nel tempo.

12/mar/2009 10.33.51 Gruppo Galgano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Milano 5 marzo 2009 -  Un fenomeno che sembra una contraddizione, quello che avviene oggi in azienda quando ci si trova a fronteggiare la richiesta di identificare e trattenere giovani talenti senza trascurare il capitale umano destinato ad andare in pensione sempre più in avanti nel tempo.
 
Proprio su questo tema verte la nuova iniziativa di formazione “Valorizzare l’esperienza: la gestione dei senior in azienda”, che la Galgano ha messo a punto per condividere una strategia di gestione efficace ”su misura” delle persone over 50, attraverso programmi di sviluppo e di coinvolgimento. La presentazione è organizzata a Milano, mercoledì 25 marzo, in un breve incontro di mezza giornata. Per informazioni tel. 02.39605222 – infogf@galganogroup.it.
 
            Nella maggior parte dei casi, oggi i programmi di sviluppo si focalizzano sui lavoratori di età compresa tra i 40 e i 45 anni, lasciando nel limbo le risorse con un’età maggiore che non abbiano raggiunto posizioni dirigenziali. La Galgano, che da anni fa consulenza e affianca le Risorse Umane, in ogni ambito del tessuto imprenditoriale privato e pubblico, ha identificato un percorso formativo  che potenzia il valore della conoscenza dei senior, sviluppa la loro gestione, orienta a politiche aziendali idonee, identifica le azioni da compiere.
           
Da senior a “mentor”, quindi, per non rischiare di trascurare un capitale umano che costituisce, anche  a livello numerico, il nucleo dell’azienda e che non sempre viene motivato in modo adeguato.
 
L’innalzamento dell’età pensionabile – oggi un lavoratore a 50 anni si trova ancora davanti circa una quindicina di anni lavorativi – è un “tesoro d’esperienza” per l’azienda che ne sa cogliere tutte le opportunità adattando i processi alle esigenze specifiche dei senior fatte di formazione ad hoc, flessibilità del lavoro,   strumenti di incentivazione correlati, per esempio, alle assicurazioni mediche, ai piani pensionistici, ecc.
 
Il Gruppo Galgano, fondato a Milano nel 1962 da Alberto Galgano, è la società a capitale interamente italiano, leader nel campo della consulenza di direzione e della formazione manageriale con forte orientamento ai risultati. E’certificata UNI EN ISO 9001:2000. Il Gruppo è formato da 80 consulenti, che operano nel settore Industria, Servizi e Pubblica Amministrazione, con uffici a Milano, Madrid e Barcellona.                                                    
 
 
 
 
Per informazioni:
Silvana Gainotti – Cleide Sisti – Ufficio Stampa GRUPPO GALGANO
tel.02.39.605.295–335.73.50.510   silvana.gainotti@galganogroup.it  
 www.galganogroup.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl