CS - 12/03/2009-Indian-Royal Enfield: la nuova Special del Capitano

CS - 12/03/2009-Indian-Royal Enfield: la nuova Special del Capitano comunicato stampa Indian: la nuova Special del Capitano Il Capitano Andrea Fontana della Royal McQueen di Bologna presenta Indian, la sua nuova Special Edition Royal Enfield in esemplare unico: un omaggio alla partnership tra Indian Motorcycles e Royal Enfield negli anni "50.

Allegati

12/mar/2009 17.18.52 moneypenny Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

comunicato stampa





Indian: la nuova Special del Capitano

Il Capitano Andrea Fontana della Royal McQueen di Bologna presenta Indian, la sua nuova Special Edition Royal Enfield in esemplare unico: un omaggio alla partnership tra Indian Motorcycles e Royal Enfield negli anni ’50.

E’ tempo di una nuova Special: alla Royal McQueen di Bologna, prima concessionaria monomarca Royal Enfield in Italia, il “Capitano” Andrea Fontana ha voluto fare un viaggio negli anni ’50 e celebrare l’ unione tra l’americana Indian Motorcycles e l’inglese Royal Enfield attraverso la realizzazione di un modello unico, la Indian.
 
Corre l’anno 1954: la Indian Motorcycles firma un contratto di cinque anni con la Royal Enfield per importare alcuni modelli della casa inglese. Le moto vengono leggermente modificate per soddisfare i gusti del mercato americano e ‘indossano’ il marchio Indian. I primi esemplari sbarcano in America nel 1955 e nel corso dei cinque anni successivi, la gamma di prodotti Enfield importati aumenta. Allo scadere del contratto, la Indian continua a diffondere alcuni modelli fino ad esaurimento scorte, mentre la Royal Enfield, ormai conosciuta in America, comincia a vendere moto con il proprio marchio a partire dalla prima metà degli anni ’60.
La Indian della Royal McQueen racconta questa storia e fa rivivere la fortunata sinergia tra le moto di Springfield e quelle “made like a gun” del vecchio continente.  
 
Realizzata su base Sixty-5 della Royal Enfield, l’ Indian è interamente color ocra, fatta eccezione per l’avantreno e alcuni inserti che sono nero opaco. La Special presenta inoltre delle modifiche rispetto all’originale, a livello di forcelle (rigide e non a soffietto), parafanghi, fanali, sella e molto altro. Su tutto, la decal commemorativa in argento sul filtro dell’aria che recita “Indian/Royal Enfield 1950s Royal McQueen 2009”.
Come tutte le Special uscite dalle mani del Capitano, la Indian riporta il marchio registrato sul serbatoio, BUILT WITH ALOHA.
 
Ricorda il Capitano: “Quando il fortunato cliente di questa motocicletta è entrato in bottega la prima volta mi disse: ‘Ti chiedo una cosa, ma non metterti a ridere... vorrei una Royal Enfield che sembrasse una Indian’. Gli ho risposto: ‘era la moto che volevo fare per me!”.

http://www.royalmcqueen.it

Sono a disposizione foto ad alta risoluzione          
 

Simona Artanidi
UFFICIO STAMPA E P.R. ROYAL MCQUEEN BOLOGNA
Mobile: 339.1685505
e-mail: artanidi@moneypennyitalia.it

Moneypenny S.r.l. - Uffici stampa
Via delle Lame 113 a
40122 Bologna Italia
Tel. 051.58.70.750
Fax 051.58.70.752
http://www.moneypennyitalia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl