Locanda dell'Erba Matta: novità per tutti i gusti!

Nel menu invernale - in vigore da gennaio a marzo - sono diversi i piatti appetitosi e degni di nota, dal lardo con miele di Montevecchia e sfogliatine di polenta allo sformato di broccoletti con crema di peperoni rossi e crostini di panfocaccia, dagli gnocchetti di grano saraceno con crema di patate verza e scaglie di bitto ai tortelli d' anatra con salsa alle pere e mandorle tostate, dallo stracotto d'asino con crostoncino di polenta taragna alla coscia di coniglio ripiena con salsa al marsala e purea di sedano rapa e, dulcis in fundo, mela cotta ripiena di frutta secca al mou e zenzero con gelato alla cannella. v Nei giorni infrasettimanali, a mezzogiorno, oltre al Menu alla Carta è possibile assaporare il Menu Business, che offre a un prezzo contenuto (variabile dai 6 ai 13 Euro) pietanze di ottima qualità.

07/apr/2009 12.46.56 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Locanda dell’Erba Matta: novità per tutti i gusti!

 

 

La tradizione a tavola, ma non solo…

Menu invernale, proposta business per gli uffici, servizio Take Away e serate a tema

 

 

 

Renate, 7 aprile 2009 - La Locanda dell’Erba Matta”, il ristorante nato a Renate (MI) da un’idea di Rosella Sironi e Carla Gober, rifiorisce anche quest’anno con una serie di novità e iniziative per tutti i gusti, frutto degli ottimi risultati ottenuti sin dalla sua apertura.

 

La Locanda dell’Erba Matta non ha dimenticato la storia delle sue terre e continua a identificarsi come luogo di ricerca delle tradizioni culinarie della Brianza, troppo spesso dimenticate. La clientela selezionata - 50 sono i posti a sedere suddivisi nelle due salette - può qui riscoprire i sapori genuini di una volta rivisitati attraverso ricette dal sapore e dagli abbinamenti creativi, sapientemente sperimentati e studiati dallo Chef Alessandro Gober.

 

Le proprietarie del ristorante, grazie alla loro accurata gestione, hanno conquistato un’ampia e fidelizzata clientela attratta da un’offerta variegata che incontra esigenze e gusti dei commensali.

 

v      Il ricco Menu alla Carta è predisposto in base alla stagionalità delle materie prime per garantire qualità e freschezza delle pietanze. Nel menu invernale – in vigore da gennaio a marzo – sono diversi i piatti appetitosi e degni di nota, dal lardo con miele di Montevecchia e sfogliatine di polenta allo sformato di broccoletti con crema di peperoni rossi e crostini di panfocaccia, dagli gnocchetti di grano saraceno con crema di patate verza e scaglie di bitto ai tortelli d’ anatra con salsa alle pere e mandorle tostate, dallo stracotto d’asino con crostoncino di polenta taragna alla coscia di coniglio ripiena con salsa al marsala e purea di sedano rapa e, dulcis in fundo, mela cotta ripiena di frutta secca al mou e zenzero con gelato alla cannella.

 

v      Nei giorni infrasettimanali, a mezzogiorno, oltre al Menu alla Carta  è possibile  assaporare il Menu Business, che offre a un prezzo contenuto (variabile dai 6 ai 13 Euro) pietanze di ottima qualità. Diverse le tipologie di menu tra cui è possibile scegliere – primo/acqua/caffè, secondo/acqua/caffè, primo/secondo/acqua/caffè oppure piatto unico/acqua/caffè – sempre con un occhio di riguardo alla varietà: risotto con salsiccia e rosmarino oppure orecchiette con cime di rapa, involtini di manzo in umido con polenta se non coniglio allo zafferano e olive taggiasche con patate croccanti.

 

v      Degno di nota è il Servizio Take Away: sperimentato in principio esclusivamente durante le festività,  ha riscontrato un enorme successo e quindi verrà riproposto durante tutto l’anno. Le famiglie della provincia possono ordinare con anticipo i piatti che desiderano “cucinare” e preparare per i propri ospiti; a ritiro effettuato dovranno solamente preoccuparsi di aprire la confezione sottovuoto, mettere in pentola o in formo e aspettare il tempo di cottura. E il pranzo è servito! Qualità, semplicità e successo assicurati.

 

v      Le Serate a Tema completano l’offerta della Locanda dell’Erba Matta. Una sorta di viaggio nei sapori delle regioni italiane che, oltre al Trentino Alto Adige (svoltasi lo scorso 19 febbraio) e a Piemonte (26 marzo), nei prossimi mesi vede protagonista la Puglia (28 maggio). Il menu fisso della serata comprende l’originale aperitivo “Il nostro benvenuto”, antipasto, due primi, un secondo con contorno, dolce, caffè e vino al costo di Euro 38.

 

 

Accanto alla forza della qualità dell’offerta ritroviamo l’attenzione ai dettagli - Rosella e Carla, che si occupano personalmente della gestione della clientela e dei tavoli, sanno come prendere per la gola i propri ospiti! L’entrée e la pasticceria con il caffè - biscottini a pranzo e cannoncini e tartellette a cena – rigorosamente prodotte in giornata - sono “offerti dalla casa”. I tortelli e la pasta sono sempre freschi e “fatti in casa” come solevano fare le nostre nonne, così come il pane, in questa stagione di segale, alla zucca e alle castagne.

 

Il recente approdo dello Chef Alessandro Gober a capo della cucina della Locanda dell’Erba Matta ha contribuito a un nuovo corso del ristorante. Grazie alla sua esperienza multi-culturale e alla profonda conoscenza dell’arte culinaria, il ristorante continua a proporsi in maniera nuova dando modo all’abituale clientela di sperimentare nuovi sapori e accostamenti, rinnovando di volta in volta un’incredibile esperienza sensoriale.

 

Rosella Sironi e Carla Gober sono certe che il successo della loro locanda sia insito nell’aver individuato “quel qualcosa in più” desiderato e ricercato dai loro clienti – frequentatori attenti ed esigenti. Ma anche la tranquillità e l’accoglienza del locale che permette agli ospiti di sentirsi a proprio agio e di potersi sedere a tavola assaporando un piccolo momento di magia in cui ritrovare il valore di gesti antichi, semplici e indispensabili.

 

Prezzi medi tra 30 e 40 Euro a persona (il coperto non viene addebitato). Chiuso lunedì, martedì sera e sabato a mezzogiorno.

 

CHIAMATECI PER EFFETTUARE UNA DEGUSTAZIONE.

SU RICHIESTA SONO DISPONIBILI IMMAGINI E MENU.

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

SOUND PR                                                               

Tatiana Varalli/Alessandra Malvermi                          

Corso di Porta Romana, 2                                         

20122 Milano                                                 

Tel. +39 02 80649.1                                                  

Fax +39 02 80649.220                                                         

t.varalli@soundpr.it / a.malvermi@soundpr.it        

 

 

 

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Corso di Porta Romana, 2
20122 Milano
Tel.
+39 02 80649.231
Fax +39 02 80649.220
www.soundpr.it

Sound PR is Public Relations Global Network exclusive Italian member (www.prgn.com).

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl