Bruno Editore con la Dante Alighieri per gli ebook scolastici

Bruno Editore con la Dante Alighieri per gli ebook scolastici Grazie all'accordo con il leader italiano dell'editoria digitale la storica casa editrice scolastica Dante Alighieri entra nel mercato del libro elettronico Roma, 16 Aprile 2009 - Nonostante la crisi il mercato italiano dell'ebook è cresciuto del 72% nei primi 3 mesi 2009 rispetto al primo trimestre 2008, trainato da "Bruno Editore".

16/apr/2009 17.31.01 Fabrizio Pivari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dante AlighieriGrazie all'accordo con il leader italiano dell'editoria digitale la storica casa editrice scolastica Dante Alighieri entra nel mercato del libro elettronico

Roma, 16 Aprile 2009 - Nonostante la crisi il mercato italiano dell'ebook è cresciuto del 72% nei primi 3 mesi 2009 rispetto al primo trimestre 2008, trainato da "Bruno Editore". Il 2009 conferma le aspettative degli operatori di settore e aggiunge una particolare attenzione anche da parte delle Istituzioni. A febbraio è stato infatti il Ministro dell'Istruzione Gelmini ad annunciare l'adozione degli ebook nelle scuole per contenere la spesa delle famiglie italiane.

L'opportunità è stata subito colta dalla Società Editrice Dante Alighieri, storico editore scolastico, che annuncia l'ingresso nel mondo degli ebook con la pubblicazione in collaborazione con Bruno Editore della versione elettronica del best-seller "Bonus Malus" (già 60.000 copie vendute) di Raffaele Giomini e Pasquale Cosi, un dizionario con numerosissime espressioni latine che vengono costantemente utilizzate anche nell' italiano di tutti i giorni, anche da chi non ha mai studiato la lingua dei nostri antichi progenitori.

"La nostra casa editrice -  ha dichiarato Mauro Spinelli, presidente della Dante Alighieri - si occupa di editoria scolastica da oltre un secolo e il nostro motto è 'creare formule nuove, ma sempre nella tradizione'. Il nostro obiettivo è dunque quello di essere al passo con i tempi, ed oggi intendiamo puntare al formato digitale, tanto richiesto dalle famiglie, dai giovani, oltre che dalle Istituzioni. Per questo riteniamo che gli ebook siano lo strumento più idoneo per allargare il nostro target e diffondere la cultura dei nostri libri, con dei costi ancora più contenuti".

"Abbiamo scelto Bruno Editore - continua Spinelli - perchè è stato il primo editore italiano a specializzarsi negli ebook per la formazione. La visione di Giacomo Bruno ha anticipato i tempi di molti anni e gli ha permesso di sviluppare know-how e modelli di business vincenti per la pubblicazione e la diffusione del libro elettronico".

"La scelta degli ebook scolastici - ha dichiarato Giacomo Bruno, presidente di Bruno Editore, leader come editore ebook - si abbina perfettamente al nostro mercato di riferimento. Da 7 anni ci occupiamo di ebook per la formazione personale e professionale di giovani e adulti e gli studenti sono uno dei maggiori pubblici a cui ci rivolgiamo. Abbiamo stretto una partnership con la Dante Alighieri perché ha una storia e una tradizione lunghe un secolo: chi non ricorda il famoso dizionario di greco Rocci. Il testo che abbiamo scelto per iniziare, il 'Bonus Malus', è particolarmente interessante perché destinato non solo a professori e studenti ma anche a medici, professionisti o semplici curiosi".

La pubblicazione del best-seller "Bonus Malus" in formato ebook è prevista per il 15 Maggio 2009 sul sito www.BrunoEditore.it.

Bruno Editore è la casa editrice leader nel settore degli ebook, di cui detiene il 90% nel mercato italiano e il 3% nel mercato mondiale. Il modello Bruno Editore si fonda sul portale della casa editrice (www.brunoeditore.it), tra i primi 100 siti italiani, con oltre 275.000 utenti registrati e più di 8 milioni di visitatori all'anno. Per essere aggiornati sulle ultime novità dal mondo degli ebook clicca su sito www.BrunoEditore.it o contatta l'Ufficio Stampa Ketchum di Roma.

La Società Editrice Dante Alighieri si occupa di editoria scolastica da oltre un secolo. Le origini risalgono al luglio del 1895 e proseguono nel corso degli anni conseguendo continui successi. Dal 1952 la famiglia Spinelli è alla guida dell'azienda, oggi resa celebre dai suoi dizionari e dagli oltre 3.000 libri scolastici pubblicati. Per maggiori informazioni: www.societaeditricedantealighieri.it

Pubblicazione comunicati stampa internet
Maleva srl
www.maleva.it/marketing/
fabrizio.pivari (at) maleva.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl