Lo studio fotografico specializzato… in bottiglie!

Si chiama We Shoot Bottles ("Fotografiamo bottiglie") e già il nome dice tutto.

08/mag/2009 13.13.17 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

weshootbottles

Si chiama We Shoot Bottles (”Fotografiamo bottiglie”) e già il nome dice tutto. Si tratta di uno studio fotografico (o meglio: di una divisione di uno studio fotografico, l’inglese Red Photography Ltd) che ha scelto di proporsi sul mercato come specialista di un solo tipo di soggetto: le bottiglie e i contenitori per liquidi di qualunque tipo, dai liquori ai flaconi per detersivi.

Tutto è  impostato secondo criteri di semplicità. Il prodotto/servizio è uno solo: immagini professionali in alta definizione di qualsiasi tipo di bottiglia. Il sito, attraverso cui si svolge l’intero processo commerciale, si compone di una sola e innovativa pagina a scorrimento orizzontale contenente non più di 150 parole con cui comunque viene descritto in maniera esaustiva il servizio offerto. I prezzi infine sono molto bassi (circa 30 sterline) e, cosa inconsueta per uno studio fotografico, esposti tranquillamente in home page.

Come detto, l’intero processo commerciale avviene su Internet ed è estremamente semplice: i clienti interessati al servizio (presumibilmente We Shoot Bottles si rivolge al mercato dei piccoli imrpenditori e professionisti che non possono o non vogliono permettersi i costi di un servizio fotografico tradizionale) inviano le bottiglie che devono essere fotografate agli uffici di We Shoot Bottles; qui un fotografo professionista effettua gli scatti, che vengono poi ritoccati e messi online nella Bottles Bank, un’area protetta del sito che i clienti raggiungono tramite password.

Insomma un posizionamento all’insegna della semplicità e della trasparenza.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl