Quest: nuovi prodotti in Quest One Identity Solution

27/mag/2009 15.21.49 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

QUEST SOFTWARE AMPLIA L’INTEGRAZIONE DI PRODOTTI

IN QUEST ONE IDENTITY SOLUTION

Un aiuto alle aziende per semplificare la gestione delle identità e degli accessi

riducendo al contempo i costi e incrementando la sicurezza

 

 

Roma, 27 maggio 2009 – Quest Software, produttore leader nell’enterprise system management, per rispondere alle necessità delle aziende che in questo periodo di difficile congiuntura economica sono alla ricerca di modi per risparmiare denaro, ma che devono allo stesso tempo continuare a gestire ambienti complessi ed eterogenei con utenti con identità multiple, ha integrato nuovi prodotti in Quest One Identity Solution. Ciò contribuisce a semplificare le sfide di gestione delle identità e al tempo stesso migliorare ulteriormente l'efficienza, incrementare la sicurezza e raggiungere la conformità.

 

Le aziende si focalizzano su progetti di identità distinti, come single sign-on, provisioning, gestione delle password, consolidamento delle directory, autenticazione avanzata, gestione dei privilegi elevati, sicurezza Unix, auditing e report di conformità. Nell’attuale periodo economico le aziende desiderano sapere se questi progetti, che sono spesso affrontati in sequenza, possono essere integrati in modo da risparmiare tempo e risorse. Quest aiuta a garantire che queste sfide vengano affrontate nel modo corretto mediante l'ampliamento dell’integrazione dei prodotti in Quest One Identity Solution.

           

I più recenti punti di integrazione comprendono:

 

Quest Privilege Manager for Unix

Quest InTrust® - Privilege Manager dispone ora di un Knowledge Pack e di un Reporting Pack, che consentono a InTrust di raccogliere i dati dei log degli eventi del Privilege Manager per analisi e report dettagliati.

           

Quest Defender –Privilege Manager sfrutta i benefici dell’autenticazione a due fattori mediante l'integrazione con Defender. L'integrazione fornisce un ulteriore livello di sicurezza per l'esecuzione di compiti sensibili, mentre la capacità di autenticazione della one time password (OTP) di Defender può essere task-based, time-base oppure universalmente applicata.

 

Quest Authentication Services – L’integrazione tra Privilege Manager e servizi di autenticazione beneficia dell’abilità di centralizzare l'autenticazione in Active Directory. Questa combinazione genera report che mettono in risalto il comportamento discordante rispetto a quello basilarmente accettato, rendendo così possibile per le risorse di sicurezza e di rispetto delle conformità individuare le aree di attività dagli amministratori Unix e Linux che richiedono ulteriori valutazioni.

 

Quest ActiveRoles® Server

Quest Defender - Defender Integration Pack for ActiveRoles Server consente alle aziende l’utilizzo del motore di regole e ruoli di ActiveRoles per delegare le funzioni amministrative all'interno di Defender. Prevede inoltre la possibilità di amministrare Defender attraverso l’interfaccia web ActiveRoles, incrementando una maggiore sicurezza e conformità.

           

"Nel periodo economico attuale viene chiesto alle risorse IT di fare di più con meno - diventando più efficienti senza però sacrificare la sicurezza", sottolinea Rod Simmons, Director, Technical Strategy di Quest Software. "Noi continueremo a integrare i prodotti all'interno di Quest One al fine di garantire alle aziende la possibilità di ottenere il massimo valore dai loro investimenti per la gestione delle identità."

 

###

 

 

Quest Software

 

Quest Software, vendor leader nell’enterprise system management, sviluppa prodotti innovativi che aiutano le aziende a incrementare le performance e la produttività di applicazioni, database, infrastrutture Windows e ambienti virtuali. Grazie a una profonda esperienza nei processi operativi IT e a una continua focalizzazione sulle soluzioni ottimali, Quest offre a oltre 100.000 clienti a livello mondiale tutto ciò che occorre per soddisfare le esigenze IT più elevate. Quest fornisce soluzioni di client management, server e desktop virtualization attraverso le società controllate ScriptLogic, Vizioncore e Provision Networks.. Quest  è stata nominata Microsoft Global ISV Partner dell’anno nel 2004 e nel 2007. www.quest.com

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

SOUND PR

Tatiana Varalli/Alessandra Malvermi

Corso di Porta Romana, 2

20122 Milano   

Tel. +39 02 80649.1

Fax +39 02 80649.220

t.varalli@soundpr.it  / a.malvermi@soundpr.it

 

Quest Software

Stefania Bartolozzi

Via della Maglianella 65/R

00166 Roma

Tel. +39 06 454649.1

Fax +39 06 45464950

stefania.bartolozzi@quest.com

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Corso di Porta Romana, 2
20122 Milano
Tel.
+39 02 80649.231
Fax +39 02 80649.220
www.soundpr.it

Sound PR is Public Relations Global Network exclusive Italian member (www.prgn.com).

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl