Eurotech presenta Aurora, il nuovo supercomputer su scala peta che stabilisce un nuovo punto di riferimento nell'High Performance Computing

24/giu/2009 20.05.10 Fabrizio Pivari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Eurotech AuroraEurotech, una delle principali aziende operanti nel campo delle soluzioni embedded e dell'High Performance Computing, presenta Aurora, il rivoluzionario sistema HPC per installazioni di qualsiasi dimensione, fino a diversi PetaFLOPS

Amburgo (Germania), 23 giugno 2009 – Eurotech, costruttore leader di piattaforme informatiche specializzate, ha annunciato Aurora, un rivoluzionario supercomputer che definisce nuovi livelli di prestazioni ed efficienza. Aurora è basato su soluzioni innovative quali i processori Intel® Xeon® 5500 series quad-core a elevate prestazioni, capacità di larghezza di banda da 100 Gbps per nodo, accelerazione programmabile su nodo, reti di sincronizzazione multilivello e sistema di raffreddamento diretto a liquido. Aurora definisce un nuovo standard di eccellenza nell'High Performance Computing.

“Il supercomputer Aurora rompe le regole rimuovendo i colli di bottiglia che limitano le prestazioni, l'efficienza e la scalabilità dei sistemi tradizionali”, ha affermato Giampietro Tecchiolli, CTO e VP di Eurotech. “La tecnologia evoluta su cui è basato rende possibili livelli senza precedenti di prestazioni effettive, stabilisce un record per la riduzione del footprint e riduce drasticamente i costi complessivi di gestione (TCO, Total Cost of Ownership) per installazioni di qualsiasi dimensione, con un risparmio energetico del 60%”.

“Il progetto Aurora è il risultato di un'iniziativa multigruppo, e siamo entusiasti del fatto che le caratteristiche esclusive del processore Intel Xeon 5500 series siano diventate la base per un'architettura di supercomputer così innovativa. Questo processore innalza sensibilmente gli standard trasformando il chip in un componente intelligente e adattabile della soluzione server”, ha spiegato Richard Dracott, General Manager dell'High Performance Computing Group di Intel.

Aurora trae il massimo vantaggio dai più recenti processori Intel Xeon 5500 series a elevate prestazioni ed energeticamente efficienti.

Intel Xeon 5500 rappresenta il processore Intel per server più innovativo dall'introduzione del processore Intel Pentium® Pro di 14 anni fa. È in grado di adattarsi automaticamente a livelli di consumo energetico specificati, di velocizzare le transazioni del data center e le query di database degli utenti grazie a nuove caratteristiche come Intel Turbo Boost, che aumenta le prestazioni del sistema in base alle esigenze dell'utente, e Integrated Power Gates, che disattiva i core inutilizzati per risparmiare energia e ridurre la generazione di calore. In particolare, Intel® Turbo Boost è una caratteristica tramite la quale il processore opera a velocità più elevate se richiesto da un carico di lavoro, purché non superi i limiti energetici e termici preimpostati. In questo modo la CPU offre dinamicamente prestazioni più elevate superiori alla frequenza di base, se necessario.

Il consumo energetico intelligente del processore Intel Xeon 5500 series raggiunge nuovi livelli anche grazie a un totale di 15 stati operativi automatizzati. In questo modo le funzioni di power management del chip risultano sensibilmente migliorate adattando il consumo energetico del sistema in base al throughput in tempo reale, senza sacrificare le prestazioni.

Inoltre, l'ambiente software intuitivo è pienamente compatibile con la maggior parte di codici e tool HPC, e richiede interventi minimi di porting per prestazioni quasi ottimali. È disponibile un'ulteriore accelerazione tramite l'acceleratore programmabile integrato. Eurotech introduce l'architettura UNA (Unified Network Architecture™) in Aurora, che offre notevoli vantaggi rispetto ai tradizionali sistemi HPC migliorando sensibilmente le prestazioni e il set di caratteristiche. Allo stesso tempo, questa architettura riduce il numero di layer fisici e logici per una latenza da memoria a memoria straordinariamente ridotta.

In ogni nodo l'architettura UNA integra un toro 3D senza switch da 60 Gbps, una rete Infiniband® con switching da 40 Gbps, tre reti di sincronizzazione multilivello e un processore di rete programmabile. La logica programmabile dall'utente consente in modo trasparente il routing ottimale dei pacchetti di dati e gestisce le reti di sincronizzazione multilivello, per una perfetta scalabilità fino a più PetaFLOPS.

Un'altra innovazione interessante è il sistema di raffreddamento diretto a liquido di Aurora, che elimina le vibrazioni e le parti rotanti offrendo allo stesso tempo un controllo preciso sulla temperatura dei componenti. Rimuovendo le tipiche fonti di guasto nei tradizionali sistemi HPC, anche il sistema di storage su nodo è infatti a stato solido, e grazie all'architettura ridondante embedded, Aurora è straordinariamente affidabile.

Aurora è uno dei sistemi HPC più ecologici presenti sul mercato: l'architettura efficiente consente di risparmiare sull'energia, eliminando i costi aggiuntivi associati ai sistemi di raffreddamento tradizionale, e sfrutta allo stesso tempo al massimo ogni watt disponibile. Inoltre, Aurora è eco-compatibile e di formato talmente compatto da rendere possibili anche installazioni PetaFLOPS negli attuali ambienti, permettendo una crescita sostenibile delle prestazioni e la conservazione delle risorse preesistenti.

Aurora verrà presentato a ISC 09 (www.supercomp.de), stand Intel® 430

Sviluppato dall'alleanza costituita da Eurotech, PSI RAS, RSC SKIF con il supporto di Intel, “Aurora”, “SKIF series 4” e “SKIF-Aurora” sono marchi differenti dello stesso prodotto nelle varie aree geografiche.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito Web di Eurotech all'indirizzo www.eurotech.com/aurora

Contatti aziendali:

Eurotech Group
Giuliana Vidoni
+39.0433.485462
g.vidoni@eurotech.com
Eurotech USA Eurotech Europe
Hilary Tomasson Jenny Shepperd
+1.301.490.4700 int. 113 +44.1223.403421
hilary.tomasson@eurotech.com jenny.shepperd@eurotech.com
Eurotech South and South East Asia Eurotech Japan
Tomi Hanninen Masaki Takahashi
+358.9.477.888.0 +81.904.5798683
tomi.hanninen@eurotech.fi takahasi@advanet.co.jp
Intel Corporation Italia S.p.A. Intel EMEA Intel USA
Nicola Procaccio Mike Bonello Nick Knupffer
+39.02.575441
nicola.procaccio@intel.com mike.bonello@intel.com nick.knupffer@intel.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl