Anche Gruppo Unicomm utililizza Vocollect Voice

Anche Gruppo Unicomm utililizza Vocollect Voice ANCHE GRUPPO UNICOMM UTILIZZA VOCOLLECT VOICE PER IL PICKING: NOTEVOLE INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITA' E DRASTICA RIDUZIONE DEGLI ERRORI Un progetto congiunto di SIPE e KFI.

29/giu/2009 16.10.20 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

ANCHE GRUPPO UNICOMM UTILIZZA VOCOLLECT VOICE PER IL PICKING:

NOTEVOLE INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITA’ E DRASTICA RIDUZIONE DEGLI ERRORI

 

Un progetto congiunto di SIPE e KFI.

Molteplici e quantificabili benefici. Pay Back in soli 15 mesi

 

 

Milano, 29 giugno 2009 - Vocollect, leader mondiale nei sistemi vocali per la supply chain, annuncia che Gruppo Unicomm – attivo nella distribuzione all'ingrosso e al dettaglio di prodotti alimentari, non alimentari, nonché di altri prodotti di largo consumo, in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Umbria e Lazio per un totale di 196 pdv – utilizza Vocollect Voice per le operazioni di prelievo presso il deposito grocery di Dueville. Grazie all’attento supporto fornito da SIPE quale partner informatico e KFI come installatore tecnologico e consulente, Gruppo Unicomm ha ottenuto molteplici e quantificabili benefici.

 

La sfida: alla ricerca del CeDi perfetto

Dal 2004 Gruppo Unicomm vanta quale partner informatico per la logistica SIPE, che ha da sempre proposto un utilizzo efficiente e dinamico della RF per la gestione delle diverse piattaforme del Gruppo. All’inizio del 2007 è però nata l’esigenza strategica di migliorare la qualità e incrementare la produttività nei sistemi di gestione della movimentazione, in particolare all’interno dei CeDi. SIPE, grazie anche alla sua duratura collaborazione con KFI, ha così proposto l’introduzione della tecnologia vocale Vocollect Voice per le operazioni di prelievo garantendo un sistema applicativo-tecnologico perfettamente integrato. Il progetto pilota con SIPE e KFI ha avuto inizio nel mese di maggio 2007, testando la soluzione all’interno del deposito grocery di Unicomm a Dueville. Il test effettuato con 2 Talkman T5, per l’impiego di 4 operatori nello stesso periodo, ha avuto lo scopo di verificare la funzionalità del sistema e gli effettivi risultati in termini di produttività e qualità. Alla luce dei risultati ottenuti, tra i quali un incremento effettivo della produttività media di circa il 7% e un rientro dell’investimento previsto in meno di 18 mesi, il Gruppo Unicomm ha assunto la decisione di proseguire con il progetto.

 

La soluzione: tecnologia Vocale per la gestione dei processi

A partire da ottobre 2007, SIPE e KFI hanno implementato Vocollect Voice andando a sostituire il prelievo in modalità RF o cartaceo preesistente sulle diverse piattaforme logistiche del Gruppo. Nell’arco di un anno le piattaforme grocery di Guarnier, Unicomm e Aliprandi, oltre al deposito surgelati di Quarto d’Altino-VE, sono stati interessati dall’implementazione della Voce e circa 100 operatori sono stati dotati di Talkman T5 per il prelievo della merce. Con Vocollect Voice gli addetti, anziché affidarsi a una lista cartacea o al display di un terminale RF, possono usare la più naturale forma di comunicazione - la voce -

per ottenere le istruzioni operative di cui necessitano. Grazie a questa modalità di lavoro, gli operatori hanno mani libere e vista focalizzata sull’obiettivo, e possono svolgere contemporaneamente le attività di prelievo e quelle di comunicazione con il sistema, con un conseguente e rilevante vantaggio sulla produttività. Applicazioni e tecnologie sono progettate e integrate in ogni dettaglio per rendere molto preciso il lavoro dei preparatori, con notevole riduzione degli errori. Complessivamente tutte le attività avvengono così in modo più naturale con buon aumento anche dell’efficienza generale. Non ultimo, Vocollect Voice permette tempi di apprendimento brevi ed è utilizzabile anche con personale multietnico, oltre ad essere di facile vestibilità.

 

Il risultato: più produttività e meno errori grazie a Vocollect Voice

I risultati ottenuti grazie alle caratteristiche uniche di Vocollect Voice unite alla qualità del servizio offerto da KFI e SIPE sono stati eccellenti. Innanzitutto Gruppo Unicomm ha beneficiato di un incremento della produttività rispetto alla RF tradizionale: + 9% per la piattaforma grocery di Aliprandi e +14 % per quella di Unicomm. Rispetto al precedente prelievo cartaceo i risultati sono stati ancora più eccellenti: +24% per la piattaforma grocery di Guarnier e +30% per la piattaforma surgelati. La nuova implementazione ha inoltre dato modo di ridurre drasticamente gli errori, passando dallo 0,3% con prelievo in RF allo 0,1% con prelievo vocale e, non ultimo ha consentito un Pay Back in soli 15 mesi.

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Corso di Porta Romana, 2
20122 Milano
Tel.
+39 02 80649.231
Fax +39 02 80649.220
www.soundpr.it

Sound PR is Public Relations Global Network exclusive Italian member (www.prgn.com).

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl