La scheda di trasporto, di Carlo Chinellato

04/set/2009 02.56.51 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’art.7-bis del D.Lgs. n.286/05, inserito dall’art.3 del D.Lgs. n.214/08, ha istituito l’obbligo della “scheda di trasporto”, al fine di:

  • favorire le verifiche sul corretto esercizio dell’attività di autotrasporto di merci per conto terzi;
  • conseguire maggiori livelli di sicurezza stradale.

Con il D.M. 30.06.09, pubblicato sulla G.U. n.153/09, sono state emanate le disposizioni attuative della suddetta “scheda di trasporto”.

Il D.M. 30.06.09 è  entrato in vigore lo scorso 19.07.09 (15° giorno successivo alla pubblicazione sulla G.U.). 
 

Soggetti obbligati e adempimenti

Sono obbligati alla compilazione della scheda di trasporto:

  • il committente, cioè “l’impresa o la persona giuridica pubblica che stipula o nel nome della quale è stipulato il contratto di trasporto con il vettore”;
  • il soggetto delegato dal committente.

... continua su Idea Padova

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl