Far East Energy annuncia la firma di una Lettera d'Intenti per l'acquisto e la vendita del gas metano del bacino carbonifero di Shouyang e l'aumento della produzione di gas dal pozzo parametro distante

Far East Energy annuncia la firma di una Lettera d'Intenti per l'acquisto e la vendita del gas metano del bacino carbonifero di Shouyang e l'aumento della produzione di gas dal pozzo parametro distante Far East Energy annuncia la firma di una Lettera d'Intenti per l'acquisto e la vendita del gas metano del bacino carbonifero di Shouyang e l'aumento della produzione di gas dal pozzo parametro distante HOUSTON, October 27/PRNewswire/ -- Far East Energy Corporation (OTC Bulletin Board: FEEC) ha annunciato oggi di aver firmato una Lettera d'Intenti per la vendita del gas prodotto dal proprio Progetto Shouyang.

27/ott/2009 08.30.55 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Far East Energy annuncia la firma di una Lettera d'Intenti per l'acquisto e la vendita del gas metano del bacino carbonifero di Shouyang e l'aumento della produzione di gas dal pozzo parametro distante

HOUSTON, October 27/PRNewswire/ --

Far East Energy Corporation (OTC Bulletin Board: FEEC) ha annunciato oggi
di aver firmato una Lettera d'Intenti per la vendita del gas prodotto dal
proprio Progetto Shouyang. L'accordo stato firmato il 16 ottobre 2009 dal
partner cinese di Far East, China United Coalbed Methane Co. Ltd. (CUCBM) e
della Shanxi International Energy Co. Ltd. In base ai termini del contratto
di condivisione della produzione riguardante il blocco Shouyang, il gas
prodotto da Far East e dal suo partner CUCBM viene venduto dalla CUCBM per
conto di Far East. Shanxi International Energy Co. Ltd intende trasportare il
gas prodotto dal blocco Shouyang di Far East attraverso un condotto che sar
costruito direttamente nell'area dove viene attualmente prodotto il gas di
far East, cio Shouyang. Il gas sar poi venduto agli utenti pi distanti.



"Questa una notizia eccellente," ha detto Michael R. McElwrath, CEO e
presidente di Far East, "ed arrivata prima di quanto speravamo. Per diverso
tempo abbiamo avuto una strategia di vendita del gas in tre fasi, pensando di
vendere il nostro primo gas come gas naturale compresso (GNC). Po, con
l'aumentare del volume del gas, avremo cominciato a vendere il gas in
condotti nella Provincia di Shanxi, ed infine, quando i volumi prodotti
sarebbero diventati troppo grandi per essere assorbiti dal GNS e dal mercato
della Provincia, avremmo trasferito il gas in grandi condotti principali
destinati a Pechino e Shanghai. Questa notizia indica chiaramente la nostra
capacit di vendere nella rete provinciale, e il suo avverarsi in anticipo
rispetto alle previsioni uno sviluppo veramente soddisfacente. Continueremo
anche con i nostri piani di vendere una parte del gas come GNC, e, pertanto,
due delle tre fasi diventeranno realt."



Far East ha inoltre annunciato di aver osservato una rapida crescita
nella produzione di gas da suo pozzo parametro P2, distante circa 7
chilometri dalla sua area pilota 1H a Shouyang. In precedenza, l'8 settembre,
Far East aveva annunciato che il pozzo parametro P2, che era stato trivellato
per testare le caratteristiche di produzione ed il potenziale di un'area
distante circa sette chilometri dall'area pilota 1H, aveva cominciato a
produrre gas dal giacimento di carbone n.15, lo stesso giacimento altamente
permeabile di quello dell'area pilota 1H, e dal quale deriva la maggior parte
dell'attuale produzione. Inoltre, la carota prelevata dal giacimento n. 9 nel
pozzo parametro P2 aveva fornito dati molto promettenti sul gas. Nelle ultime
48 ore, la produzione di gas dal pozzo P2 si pi che triplicata, salendo da
16 - 17 milioni di piedi cubi al giorno a una quantit compresa fra 53 e 60
milioni di metri cubi al giorno.



" ancora troppo presto per dire con certezza qual il significato di
queste cifre," ha detto Garry Ward, Senior Vice President of Engineering di
Far East. "Seguiremo attentamente questa produzione nelle prossime settimane
per vedere come questa produzione si mantiene, poich sarebbe uno sviluppo
molto positivo disporre di una produzione significativa dal giacimento n. 15
a una distanza di sette chilometri dall'area pilota 1H."



I pozzi parametro sono pozzi trivellati a una certa distanza dall'area
pilota attuale, con lo scopo di determinare se queste aree distanti sono
anch'esse promettenti. Il pozzo P2 ha cominciato a produrre gas entro 60
giorni dalla sua messa in produzione, il che sembrato indicare un'alta
saturazione di gas nel giacimento carbonifero n. 15 in quest'area. L'analisi
della carota del giacimento carbonifero n. 9 in questo pozzo indica che il
giacimento n. 9 quasi completamente saturato in questa zona con un
contenuto di gas di circa 450 piedi cubi standard per tonnellata (scf/ton).
Il giacimento carbonifero n. 15 ha un contenuto di gas di circa 490 piedi
cubi standard per tonnellata, ed saturato di gas per il 75-80%. Un
giacimento saturato, come il giacimento n. 9 sembra essere in quest'area,
contiene la quantit massima di gas che pu esistere nel carbone, in base
alla temperatura e alla pressione del giacimento. In una condizione saturata,
il giacimento di carbone non deve essere prosciugato per iniziare a produrre
gas. Ci evita ritardi nell'inizio della produzione di gas associata al
prosciugamento. L'aumento significativo nella produzione di gas sembra
indicare che anche il giacimento n. 15 sia altamente saturato nell'area del
pozzo P2.



Cenni su Far East Energy Corporation


La Far East Energy Corporation, con sede a Houston, Texas e uffici a
Pechino, Kunming e Taiyuan in Cina, si occupa principalmente di esplorazione
e sviluppo di CBM in Cina.



Il presente comunicato stampa riguardante propositi, speranze,
convinzioni, anticipazioni, aspettative o previsioni sul futuro della Far
East Energy Corporation e della sua dirigenza contiene dichiarazioni di
previsione ai sensi della Sezione 27A del Securities Act degli USA del 1933,
e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act degli
USA del 1934, e successive modifiche. importante sottolineare che tali
dichiarazioni di previsione non costituiscono alcuna garanzia in merito ad
azioni future e sono soggette ad una serie di rischi e incertezze. I
risultati reali potrebbero differire sostanzialmente da quelli enunciati
nelle dichiarazioni di previsione. I fattori che potrebbero fare s che i
risultati reali differiscano sostanzialmente da quelli enunciati nelle
dichiarazioni di previsione includono: il gas prodotto nei nostri pozzi
potrebbe non raggiungere quantit commercialmente accettabili o potrebbe
diminuire; alcune delle operazioni previste con Arrow potrebbero non essere
chiuse in tempo o del tutto, includendo tra le cause l'incapacit di
soddisfare le condizioni di chiusura o altro; i profitti delle operazioni con
Arrow previsti per noi potrebbero non realizzarsi; le cifre finali da noi
ricevute da Arrow potrebbero essere diverse da quelle previste; il Ministero
cinese del Commercio (MOFCOM) potrebbe non approvare le estensioni del
Production Sharing Contract della Qinnan (Qinnan PSC) per tempo o del tutto;
PetroChina o MOFCOM potrebbero richiedere alcuni cambiamenti dei termini e
delle condizioni del Qinnan PSC in aggiunta all'approvazione di qualsiasi
estensione da parte loro; la nostra mancanza di esperienza operativa; una
disponibilit finanziaria limitata o potenzialmente insufficiente; rischi ed
incertezze legate all'esplorazione, allo sviluppo e alla produzione di CBM;
l'espropriazione o altri rischi legati agli investimenti stranieri; lo
sconvolgimento del mercato dei capitali che colpisca la raccolta di fondi;
questioni che colpiscono l'industria dell'energia in generale; la mancanza di
disponibilit di beni e servizi nelle aree di estrazione del petrolio e del
gas; i rischi ambientali; i rischi di produzione e perforazione; le modifiche
di leggi o regolamenti che colpiscano le nostre operazioni e gli altri rischi
individuati nella relazione annuale della societ, redatta sul Modulo 10-K
per il 2008, e nelle successive presentazioni consegnate alla Securities and
Exchange Commission.




Source: Far East Energy Corporation

David Nahmias, +1-901-218-7770, dnahmias@fareastenergy.com, o Bruce Huff, +1-832-598-0470, bhuff@fareastenergy.com, o Catherine Gay, +1-832-598-0470, cgay@fareastenergy.com, tutti di Far East Energy Corporation


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl