Fiege e Crossgate: una collaborazione che vanta 3 anni di strategia B2B/EDI vincente

02/nov/2009 16.48.38 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Fiege Italia e Crossgate:

una collaborazione che vanta 3 anni di strategia B2B/EDI vincente

nel contesto di un’ottimizzazione logistica

 

L’offerta Crossgate si ritrova in un ambiente ottimale dedicato completamente al miglioramento della competitività aziendale,

dove un’integrazione EDI/B2B diventa fattore abilitante per le aziende grazie all’approccio Crossgate

 

 

Milano, 2 novembre 2009 – Crossgate, attore globale nel campo dell’integrazione EDI/B2B, vanta ormai una collaborazione di successo di 3 anni con Fiege Italia, filiale italiana del fornitore di sistemi logistici integrati leader in Europa, che continua così ad affidarsi al player leader nel mercato B2B/EDI per migliorare l’interfacciamento e l’integrazione elettronica dell’azienda con i propri clienti. Una strategia B2B/EDI vincente nel contesto di un’ottimizzazione logistica grazie all’approccio “chiavi in mano” di Crossgate Italia, che ha portato numerosi benefici.

 

La sfida

Con 14 piattaforme logistiche distribuite sul territorio italiano per un totale di 323.300 mq di magazzini coperti, Fiege Italia gestisce la supply chain di oltre 120 clienti nei più diversi settori (beni di largo consumo, retail, beni durevoli e farmaceutico) amministrando un numero rilevante di spedizioni giornaliere e una movimentazione di circa 630-640 mila tonnellate di merce all’anno. L’elevato numero di clienti in differenti mercati comporta necessità operative diverse tra loro, un elevato numero di interlocutori che si interfacciano con Fiege con sistemi informatici diversi, e plurime modalità di gestione dei flussi di informazione. Ciò fa si che con ogni nuovo cliente si debba ricominciare dall’inizio il lavoro necessario per far interfacciare in modo efficace i diversi sistemi IT, con conseguenti e rilevanti costi in termini sia economici sia di tempo. Visto che qualsiasi ottimizzazione logistica richiede anche una stretta integrazione dei sistemi IT del cliente e del provider logistico, la scelta di un operatore di fiducia per l’attivazione e la gestione giornaliera diventa critica.

Le informazioni scambiate tra l’operatore logistico e il suo cliente contengono preziose indicazioni che sono infatti necessarie per il corretto funzionamento della supply chain, dal prelievo della merce a magazzino alla sua spedizione al corretto destinatario, dalla produzione della documentazione finale alla consegna in tempi brevi.

In questo contesto il servizio “chiavi in mano” gestito da Crossgate risulta essenziale per la gestione B2B/EDI, in quanto permette a Fiege di definire agevolmente uno standard interno, di svincolarsi completamente dalla piattaforma tecnologica del cliente e avere la garanzia della tracciabilità dei dati.

 

Obiettivi:

- Rapida implementazione di qualsiasi flusso di interscambio dati EDI/B2B

- Svincolo completo dalla piattaforma logistica tecnologica del cliente

- Completo controllo dei flussi e tracciabilità dei dati EDI/B2B

- Flessibilità e scalabilità in relazione alle esigenze del business

 

 

L’implementazione

Fiege si avvale del servizio di Crossgate per lo scambio dei propri messaggi da maggio del 2006, mese in cui è iniziato il roll out su un primo cliente.

Subito dopo aver confermato la validità del modello Crossgate anche nei casi più complessi, Fiege ha iniziato a migrare tutti i nuovi clienti sulla piattaforma Crossgate; inoltre, verso la fine del 2007 l’azienda ha deciso di stimolare anche i clienti esistenti ad effettuare questa migrazione in funzione di una maggior sicurezza, migliore trasparenza e maggior tracciabilità, offrendo quindi un miglior servizio nei confronti del cliente stesso.

Nell’arco di questi 3 anni la collaborazione tra le due aziende è stata estesa in maniera considerevole in virtù, da un lato, dell’importanza attribuita da Fiege all’implementazione di una strategia B2B/EDI e, dall’altro, dell’elevata qualità del servizio offerto da Crossgate e dei risultati ottenuti.

L’evoluzione della collaborazione è provata dati alla mano: si è infatti passati a circa 200 flussi EDI/B2B scambiati tra clienti e Fiege Italia. Attualmente Fiege scambia, grazie a Crossgate, oltre 3 milioni di transazioni all’anno, vale a dire 5.000 flussi al giorno o circa 10 al minuto. Il tutto con un’incidenza di errore o anomalia praticamente pari a zero!

 

I risultati

L’integrazione diretta B2B tramite Crossgate continua a portare vantaggi misurabili. Fiege, grazie a questo servizio chiavi in mano, ha notevolmente semplificato i propri processi interni, con un conseguente abbattimento dei costi di gestione e senza nessuna necessità di potenziamento della propria struttura IT. Le transazioni sono sotto controllo con una migliore visibilità e un monitoraggio dell’effettiva movimentazione dei flussi e dei dati a monte. Non ultimo, vi è stato anche un miglioramento del servizio offerto ai clienti grazie a una completa flessibilità e rapida realizzazione delle interfacce.

“Nei tre anni di proficua collaborazione con Crossgate abbiamo appreso come la sua intermediazione diventi tanto più efficace quanto i clienti/interlocutori sono piccoli e non strutturati e che la forza di questo partner risiede nella sua velocità di reazione: li abbiamo messi alla prova e ci hanno stupito per la loro rapidità nell’individuare e risolvere i problemi,” sottolinea Giorgio Rotta, Responsabile Sistemi Informativi di Fiege Italia.

 

Benefici:

- Miglioramento del servizio offerto ai clienti grazie a una completa flessibilità e rapida realizzazione delle interfacce “chiavi in mano”

- Migliore visibilità e monitoraggio dell’effettiva movimentazione dei flussi e dei dati a monte del processo

- Semplificazione dei processi interni grazie all’utilizzo del tracciato interno

- Abbattimento dei costi di gestione di una infrastruttura complessa di flussi EDI

- Nessuna necessità di potenziamento della struttura IT e investimenti aggiuntivi in hardware e software

 

“Fiege è sicuramente un esempio significativo di come e quanto si possa beneficiare da un servizio “chiavi in mano” in modalità Crossgate per la gestione giornaliera dell’EDI. Se solo lo 0,1% delle transazioni EDI non fosse consegnato o elaborato da Crossgate come previsto, risulterebbero oltre 3.500 messaggi errati – vale a dire 15 al giorno - e per l’azienda cliente si tratterebbe di un problema rilevante. Ecco come Crossgate riesce a fare la differenza assicurando così la buona riuscita del proprio business!” sottolinea Antonio Brissa, Presidente di Crossgate Italia.

 

 

 

###

 

Crossgate

Crossgate offre al mercato una visione dello scambio elettronico di documenti racchiusa nel concetto di Business-Ready Network, attraverso la quale garantisce l’integrazione completa dei propri business partner, clienti e fornitori. Il portafoglio di servizi viene proposto in modalità “on demand”, per scenari complessi che prevedano il full outsourcing dell’integrazione EDI/B2B, della fatturazione elettronica e la conservazione sostitutiva cross-border.

Oltre 40.000 business partner, che appartengono a 10 differenti settori merceologici, scambiano attualmente i propri documenti amministrativi attraverso la Business-Ready Network.

Crossgate ha sede principale in Germania, ma opera in Italia con una propria filiale, che ha sede a Milano. In oltre Crossgate è presente in USA, Francia e UK. Tra i clienti Italiani si trovano aziende come Alessi, Brembo, Fiege Logistics, GoldenLady, Olivetti, Bolton e L'Oréal Italia.

 

www.crossgate.it

www.b2b360.it

 

 

Per ulteriori informazioni:

Sound PR                                                                  

Tatiana Varalli /Gianna Avenia                       

Via Stradivari, 7                                             

20131 Milano                                                            

Tel. +39 02 205695.1                                    

Fax +39 02 205695.20                                              

t.varalli@soundpr.it / g.avenia@soundpr.it

 

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Via A. Stradivari, 7 
20131 Milano
Tel.
+39 02 205695.27
Fax +39 02 205695.20
www.soundpr.it

Sound PR is Public Relations Global Network exclusive Italian member (www.prgn.com).

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl